HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

SERVIZI

FOTO

TERRITORIO

 

Il finto volontariato di chi chiede denaro ad anziani:il caso avvenuto a Senise

17/11/2018



Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato della denuncia, a Senise, fatta dai carabinieri della locale Compagnia nei confronti di 4 persone, due uomini e due donne, tutti campani di età compresa fra i 38 ed i 53 anni. I militari hanno intercettato le quattro persone, le quali, per strada, soprattutto avvicinando anziani, chiedevano denaro ai passanti. Gli accertamenti eseguiti hanno permesso di risalire al veicolo che avevano in uso, una Ford Fiesta, al cui interno sono stati rinvenuti e sequestrati una serie di arnesi da scasso, tra cui vari tipi di chiavi e pinze.
Come più volte è stato evidenziato anche negli incontri organizzati proprio per dare consigli ai cittadini, soprattutto anziani, a non cadere nella trappola dei truffatori, in casi come questi è fondamentale mantenere gli occhi aperti, fare rete e, soprattutto, non aver timore di segnalare alle forze dell’ordine anche un minimo dubbio nei confronti della presenza di una persona sospetta o, peggio, di una richiesta sospetta. A tal proposito, evidentemente non era la prima volta che le persone denunciate ieri dai carabinieri facevano visita agli ignari cittadini senisesi. E’ proprio il parroco don Pino Marino a confermarcelo ed è stato lui che ha allertato le forze dell’ordine. “E’ da tempo che qualcuno avvicinava soprattutto persone anziane e chiedeva soldi, addirittura a nome della parrocchia o per fantomatiche associazioni- ci dice- Nel volantino mostrato da queste persone (nella foto) si parla di un’associazione di volontariato che avrebbe anche, come è scritto sotto, il Patrocinio Morale dell’Arcidiocesi di Napoli. Io colgo l’occasione, ancora una volta, per dire a tutti di non dare soldi a nessuno, io o la parrocchia non mandiamo nessuno a raccogliere fondi in questo modo. E’ una cosa che ho detto e che ripeterò anche sull’altare. Fate molta attenzione”.

Il volantino si riferisce all’associazione C.A.I.L.G. (centro assistenza infanzia leucemia geriatrica Onlus) che esiste davvero e, probabilmente, il manifestino diffuso è proprio quello dell’associazione. Almeno esiste un sito internet che ci sembra abbastanza dettagliato e, soprattutto, ha in bella evidenza una serie di avvisi pubblicati sulla home page dell’associazione (www.cailg.it): nel primo è stata pubblicata la lista dei volontari che hanno la titolarità alla raccolta fondi, che non avviene mediante la richiesta di denaro porta a porta; più in basso c’è anche una segnalazione, datata 2015, della questura di Roma in cui si denunciavano due persone che chiedevano denaro a nome dell’associazione senza esserne autorizzati.

MpVerg
Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2018 - Scoperto evasore totale dalla GdF Potenza,occultati al fisco ricavi per 400.000
12/12/2018 - Masseria La Rocca, no a permesso ricerca dal Consiglio dei Ministri
12/12/2018 - Basilicata. Si prescriverà la vicenda dei furbetti dei diplomi facili
12/12/2018 - Nasconde in garage 20 kg di hashish. Arrestato 45enne originario di Matera

SPORT

12/12/2018 - Al Viviani il Potenza non va oltre il pari con il Trapani
12/12/2018 - Buon pari del Matera in trasferta con la Paganese
12/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto
12/12/2018 - Acli Rivello: i premiati alla cerimonia del CONI

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

12/12/2018 Serie D: risultati 15^ giornata girone H

Cerignola – Granata 1-0
Bitonto – Francavilla 1-1
Citta di Fasano – Team Altamura 0-1
Gragnano – Gelbison 0-0
Fidelis Andria – Sarnese 3-0 ore 16:00
Nola – Gravina 2-1
Savoia – Nardò 0-0
Pomigliano - Sorrento 1-1
Taranto – Az Picerno 0-0

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo