HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

SERVIZI

FOTO

TERRITORIO

 

Look di capodanno…serio ma non troppo !

19/12/2018



Se la sera di Natale si contraddistingue per la sua atmosfera calda e romantica da condividere con famiglia e persone care rimanendo in casa e indossando maglioncini natalizi più o meno kitch, nella notte di San Silvestro si scatenano istinto festaiolo e voglia di glamour!
Del resto, l’arrivo dell’anno nuovo non puó passare inosservato, carico com’è di desideri e aspettative per il futuro più prossimo! E così capita spesso che, già da fine novembre scatti il tormentone: “che fai a Capodanno?”. C’è chi decide di trascorrerlo in montagna, chi opta per una serata di gala, ma anche chi sceglie di rimanere in casa organizzando, però, un party di tutto rispetto nel segno dell’euforia e del divertimento.
Ad ogni luogo e tipo di festa corrisponde, ovviamente, l’outfit più indicato. Allora, scorriamo insieme qualche idea per scegliere anche quest’anno il look di Capodanno giusto…magari senza prendersi troppo sul serio!
A meno di non volersi beccare un bel febbrone per il 1° dell’anno, la tenuta più azzeccata per il Capodanno in montagna è comoda e calda, ma senza rinunciare all’eleganza e ai dettagli preziosi. Un bel paio di pantaloni, modello skinny, abbinato ad un maglione grigio perla o bianco candido ma impreziosito di paillettes andrà benissimo. Niente scarpe dal tacco alto, ovviamente, se il post-cenone prevede una passeggiata sulla neve. Solo anfibi e scarponcini adatti, per evitare di prendere scivoloni e raffreddare i piedini da Cenerentola.
Stesso discorso per chi vorrà accogliere l’anno nuovo in piazza, tra concerti e fuochi artificiali: la mise più indicata sarà calda ed elegante al tempo stesso. Come non pensare, quindi, ad un bel paio di calze di cachemir o ad un maglioncino di lana merinos? Senza dimenticare un’avvolgente sciarpona e un bel paio di guanti.
Largo al tacco più alto possibile e ad un look glamourous, invece, per il Capodanno in discoteca con gli amici. Si potrà (anzi, si dovrà) osare con paillettes e altri dettagli luccicanti, un vero e proprio must per la notte di San Silvestro che impreziosirà anche il più semplice dei tubini neri. Oltre ai classici mini abiti in lurex o con paillettes, la moda offre altri originali spunti per una notte del 31 dicembre « a tutto glam »: pantaloni palazzo con body di pizzo, gonne plissé o jumpsuit dalla scollatura asimmetrica o con bretelline gioiello…
Freddolosi? Originali? O semplicemente a corto di budget? Il veglione perfetto per voi è sinónimo di festa in casa. E visto che sono sempre di più le persone che decidono di passare un Capodanno casalingo, tantissime sono le idee per fare di questa serata un evento speciale ed indimenticabile, lontani dal caos e circondati dalle persone giuste!
L’ultima frontiera del Capodanno a casa sono i veglioni in maschera, per celebrare l’arrivo dell’anno nuovo nel segno dell’allegria e del divertimento. Anche i bambini adoreranno questo modo giocoso (e meno serioso) di festeggiare!
Organizzare un Capodanno in maschera non è difficile: dopo aver scelto il tema della serata parte la ricerca di travestimenti, accessori e decorazioni a tema su siti specializzati nella vendita online di costumi di Carnevale e articoli per feste, come Vegaoo.it. Tra i temi più gettonati, gli intramontabili costumi Hippie, Charleston e Disco. Travestimenti umoristici oppure abiti classici ma non troppo (come i bellissimi completi firmati Opposuits) potranno essere un’altra, fantastica idea per il Capodanno dei più pazzerelli e meno convenzionali tra di voi.

Trendy, glamour, comodo o un po’ folle? Non importa come sarà il vostro Capodanno, l’importante è che il 2019 sia…su misura per ognuno di voi!






ALTRE NEWS

CRONACA

16/01/2019 - Sfruttamento nei campi agricoli jonici, eseguite 14 ordinanze
15/01/2019 - Rsu Fim e Fiom proclamano due ore di sciopero alla Ingegneria Italia (ex Blutec)
15/01/2019 - Muro Lucano. Droga: evade dai domiciliari, arrestato
15/01/2019 - Basilicata. Carabinieri forestali, sette denunce reati contro l'ambiente

SPORT

15/01/2019 - Prima Ctg/B, il punto: il Tursi si conferma un rullo compressore
15/01/2019 - Prima Ctg/B: brutta sconfitta per il Viggianello
14/01/2019 - Promozione: l’Atletico Lauria inizia bene il 2019
13/01/2019 - Promozione: non si fermano le prime due

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Paterno: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 18:00 salvo imprevisti.

15/01/2019 Tribunale Matera: cessato allarme bomba

E' cessato dopo circa quattro ore l'allarme bomba al Palazzo di giustizia di Matera: sono terminate poco fa le operazioni di controllo della struttura di via Aldo Moro effettuate dagli artificieri dai Carabinieri. Alle operazioni hanno partecipato anche unità del Nucleo cinofili di Tito (Potenza). Il personale del Palazzo di giustizia ha quindi fatto rientro negli uffici e sono riprese regolarmente tutte le attività.ANSA

15/01/2019 Allarme bomba al Tribunale di Matera

Allarme bomba al Palazzo di giustizia di Matera, città nella quale sabato prossimo, 19 gennaio, ci sarà l'inaugurazione dell'anno da Capitale europea della Cultura 2019 a cui parteciperanno il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli artificieri che verificheranno l'eventuale presenza di un ordigno, segnalata con una telefonata alla Polizia municipale. ANSA

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo