HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basilicata: 1800 posti in meno nel 2014

3/09/2014



Sono 250. 000 i contratti di lavoro che le imprese italiane hanno previsto di attivare nel 2 ° trimestre del 2014 . Di questi, 204.000 ( 81 % ) dovrebbero essere assunzioni effettuate dalle imprese e 46.000 ( 19 % ) contratti atipici . Rispetto al trimestre precedente, il numero di nuovi contratti fa registrare un incremento del 35 % : un andamento del tutto normale perché, grazie alla domanda di lavoro legata alla stagione estiva, i contratti attivati nel 2 ° trimestre sono sempre più numerosi rispetto agli altri trimestri dell'anno. In Basilicata invece è prevista, secondo i dati di Excelsior Informa, il bollettino del sistema camerale che analizza il fabbisogno delle aziende nel 2° trimestre 2014 , una flessione tendenziale dei contratti attivati nel 2 ° trimestre dell'anno . Nel complesso, i nuovi contratti saranno circa 1 .810 , il 13 % in meno rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente . Questa variazione negativa è il risultato di un marcato decremento delle assunzioni dirette effettuate dalle imprese ( - 17 % ), non compensato dalla crescita dei contratti atipici (+ 23 % ) In termini assoluti, le assunzioni effettuate dalle imprese saranno circa 1.500 (l' 83 % dei contratti totali), mentre i contratti atipici raggiungeranno le 310 unità ( 17 % ). Il 69% delle 1.500 assunzioni di lavoratori dipendenti previste nella regione sarà a tempo determinato Le assunzioni si concentreranno per il 58% nel settore dei servizi e per l'81% nelle imprese con meno di 50 dipendenti; nel 57% dei casi saranno rivolte a candidati in possesso di un'esperienza lavorativa nella professione o almeno nello stesso settore per una quota pari al 16% interesseranno giovani con meno di 30 anni;
In linea generale il rapporto per il 2014 prevede per la Basilicata i seguenti dati:

Persone per le quali si prevede l'attivazione di un nuovo contratto di lavoro nel 2014 per ripartizione territoriale, regione, provincia
BASILICATA: lavoratori alle dipendenze (esclusi interinali) 17.790 lavoratori interinali 550 collaboratori con contratto a progetto ** 880
POTENZA: lavoratori alle dipendenze (esclusi interinali) 7.960 lavoratori interinali 430 collaboratori con contratto a progetto 260
MATERA: lavoratori alle dipendenze (esclusi interinali) 9.840 lavoratori interinali 120 collaboratori con contratto a progetto 620
Assunzioni non stagionali previste dalle imprese nel 2014 secondo alcune caratteristiche, per ripartizione territoriale, regione e provincia (quota % sul totale)
BASILICATA: Assunzioni non stagionali nel 2014 (v.a.) 3.000 di difficile reperimento 4,7% fino a 29 anni 22,0% necessità di ulteriore formazione 51,1 %
POTENZA: assunzioni non stagionali nel 2014 (v.a.) 1.890
MATERA: assunzioni non stagionali nel 2014 (v.a.) 1.110



ALTRE NEWS

CRONACA

21/04/2018 - Si allarga l'emergenza idrica : coinvolti anche Metaponto e Montescaglioso
20/04/2018 - Nella sua casa un 30enne morì per overdose: Riesame annulla misura cautelare
20/04/2018 - Basilicata. Matera: sorpreso in casa con quasi mezzo chilo di droga
20/04/2018 - Tempa rossa, firmato accordo tra Comune di Taranto e imprese

SPORT

20/04/2018 - Baseball FIBS,esordio dei Kings Rivello
20/04/2018 - Promozione: presidente e allenatore raccontano l’impresa del Rotunda Maris
20/04/2018 - Basket: Olimpia Matera, obbligatorio vincere
19/04/2018 - Eccellenza: Senè, il goleador che sta trascinando il Rotonda in Serie D

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/04/2018 "Welfare aziendale: un premio alla produttività aziendale"

Oggi 20 Aprile presso il Comincenter in Piazza Matteotti a Matera a partire dalle ore 15.30 si terrà il Workshop dal tema:

"Welfare aziendale: un premio alla produttività aziendale"

L'evento è una tappa di avvicinamento al Convegno Nazionale AIDP che si terrà a Napoli il 25 e 26 Maggio e vede la presenza dei Presidenti di Confindustria Basilicata, Federmanager Basilicata e AIF Basilicata oltre la partecipazione della Presidente Nazionale di AIDP Isabella Covili Faggioli. La tavola rotonda sarà poi un momento di confronto con esperti del settore e la presentazione di due case history aziendali: Brecav Srl e Calia Trade Spa.
A seguire ci sarà l'aperitivo conviviale e di networking.
Questo convegno rappresenta il primo di una serie d'incontri che come AIDP Basilicata inizieremo a promuovere sul territorio.
Vi aspettiamo numerosi e per ogni info potete contattare direttamente la Segreteria


18/04/2018 Comunicazione sospensione idrica Basilicata 18 Aprile 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 15:00 di oggi salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Galdo, Mosella, Piano Menta, Melara, S. Crispino, Taverna del Postiere, S. Elia, Madama Angiolella, Montegaldo e Cesinelle.
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Marciano resterà sospesa fino alle ore 12:30, salvo imprevisti.
Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in Largo Pignataro, via Serrao, Largo Isabelli, vico Grippo e zone limitrofe del centro storico, resterà sospesa fino alle ore 19:00, salvo imprevisti.
Tito: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile nella zona ex Asi di Tito Scalo potrebbe subire cali di pressione fino alle ore 15:00 di domani salvo imprevisti.

16/04/2018 Sospensioni idriche 17 aprile 2018

Nova Siri: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione in viale Europa, nella giornata di domani l'erogazione idrica a Nova Siri paese sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 22:00, salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo