HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Cresce il credito delle microimprese femminili ma non in banca

31/08/2014



Si assottiglia la base imprenditoriale, ma le donne resistono meglio degli uomini. Lo evidenzia Confcommercio Imprese per l'Italia Potenza che aggiunge: dopo l'Unioncamere l'ha riconosciuto anche il Governatore Pittella quando scrive su facebook che il buon dato di imprese femminili registrate in Basilicata - secondo solo al Molise e in netta controtendenza rispetto al nazionale - contenuto nell'Osservatorio di Unioncamere-Infocamere va giudicato con ottimismo e il fermento colto per quello che è. Pur considerando il fatto si tratti di micro imprese. Ma si fa presto a dire le titolari di micro imprese che da noi sono sopratutto ditte individuali di commercio e servizi - è scritto nella nota -sono donne di successo e di sacrifici al punto che in tanti piccoli comuni riescono ancora a tenere aperti i negozi di alimentari o i bar. Il segreto del successo è senza dubbio da ricercare nelle doti riconosciute dal Presidente della Regione: non si scoraggiano, competono, rischiano, sperimentano. Mostrano muscoli da uomo e soprattutto coraggio. Lo fanno in contesti ancora troppo stretti per accogliere le loro belle idee, sui mercati, in famiglia. Primeggiano per capacità, inventiva, concretezza, vanno dove altri si fermano, dove altri si accomodano in modalità "stand by". Noi a tutti questi elementi che compongono il bagaglio di valori dell'imprenditrice lucana aggiungiamo la passione e il radicamento al territorio che porta le donne a diventare protagoniste di eventi e manifestazioni dell'estate lucana. Un caso ci sembra in proposito emblematicamente significativo. Nel ricco cartellone di eventi dell’agosto lucano c’è stata una delle poche manifestazioni, articolata in tre giorni, che è riuscita a racchiudere tutto in un “unico” cultura, tradizioni popolari e folcloriche, storia, risorse del territorio, turismo, prodotti alimentari. Parliamo di “TERRA DI LUPI E DI BRIGANTI: i luoghi e la memoria”, promossa ed organizzata dall’Associazione Pro Loco Acermons nei giorni 5-6-7 agosto nel Comune di Latronico che ha fatto diventare protagonista un intero territorio quello della frazione rurale di Agromonte. E tra gli animatori dell'evento Rosita La Banca, il punto di riferimento di Confcommercio in quest'area, ha avuto un ruolo importante sino a realizzare un esempio di best practice da imitare per coniugare impresa e sviluppo. E’ proprio l’orgoglio di appartenenza ad una comunità – spiega Rosita La Banca – a motivare un’intera popolazione a vivere in prima persona un evento che dopo la nuova fase avviata dalle Terme di Latronico, quale polo attrattore internazionale della salute termale, si candida a diventare un appuntamento per gli ospiti del complesso Le Calde e quindi un’opportunità per conoscere, in pochi giorni, tutte le risorse del territorio. E' nel dna delle “capitane coraggiose” questa motivazione profonda. Confcommercio registra però che nonostante il forte “credito” acquisito dalle donne di impresa le stesse non godono di credito presso le banche. Secondo il centro studi Confcommercio il 7,4% delle imprese femminili del terziario ha chiesto finanziamenti alle banche nell'ultimo trimestre del 2013, di queste il 62,4% non lo ottiene o lo ottiene in misura inferiore a quello richiesto. Peggiorano tutte le condizioni generali del credito ad accezione di quelle relative ai tassi di interesse, il 60% delle imprese del terziario femminili giudica peggiorato il costo dei servizi bancari nel complesso. A differenza di quanto registrato per quasi tutti gli indicatori economici, la situazione in questo caso appare decisamente più preoccupante per il segmento delle imprese di "genere", confermando le maggiori difficoltà delle stesse nel rapporto con gli istituti di credito. Per il 79,5% delle imprese rosa proseguono le difficoltà nel rispettare gli impegni a livello finanziario (erano il 74,8% nel trimestre precedente). I ricavi sono ancora in flessione (per quasi il 60% delle imprese intervistate sono diminuiti rispetto ai 3 mesi precedenti) anche se la situazione risulta meno grave rispetto a quanto rilevato per il totale delle imprese nazionali del terziario. Vorremmo dunque – conclude la nota di Confcommercio – che il Governatore dia seguito al riconoscimento per le imprese di donne assumendo iniziative su credito, assistenza tecnica e servizi alle imprenditrici.




ALTRE NEWS

CRONACA

16/12/2017 - Ventottenne, originario di Rionero in Vulture, investe la sorella della sua ex
16/12/2017 - Rotonda: alcune abitazioni senza linea telefonica e internet
16/12/2017 - Stigliano, dichiarazione stato di emergenza si fa più concreta
16/12/2017 - Fisco: per non pagare canone Rai dichiarazione entro anno

SPORT

17/12/2017 - Futsal C1Basilicata: Futsal Senise torna alla vittoria contro lo Shaolin
16/12/2017 - La PM Volley Potenza ritorna da San Pietro Vernotico (BR) con 3 punti pesanti
16/12/2017 - FIPAV Basilicata: Le gare del week-end
16/12/2017 - Ortona vs Geosat Geovertical si giocherà nuovamente domenica sera

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/12/2017 Calcio a 5 C1/g.Unico: risultati 10^ giornata

3P Valle Del Noce – Amici del Borgo Matera
Atletico Lavello – Castrum Byanelli Calcio 13-4
Futsal Potenza – Guardia Perticara 2-1
Paul Mitchell – Virtus Lauria
Real Team Matera – Essedisport 10-4
Senise – Shaolin Soccer 6-5
Sport Pisticci – Futura Matera 2-4

15/12/2017 Potenza,nuovo trattamento su Parkinson al San Carlo

Nell'ospedale San Carlo di Potenza è stata introdotta per la prima volta la terapia intestinale con la Duodopa (un gel a base di Levodopa e Carbidopa) per contrastare la malattia di Parkinson, con effetti terapeutici "sui disturbi raggiunti già dal primo giorno di trattamento".
La nuova procedura - è scritto in una nota della struttura sanitaria - è stata introdotta nella Neurologia del San Carlo, diretta dal primario Enrico Ferrante, su un paziente di 82 anni affetto dalla malattia di Parkinson da 14 anni.Ansa

15/12/2017 Sospensione idrica comunicazione del 15-12-17

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Tricarico: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nelle contrade Piani Sottani, Corona e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 10:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo