HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

No Rifiuti: comitati ringraziano per l'evento del 22 agosto

24/08/2014



Il comitato Per Senise: Rifiuto! E RifiuntiAMOli ringraziano tutti, per il calore, il sostegno e soprattutto per la partecipazione al convegno organizzato. In particolar modo si ringraziano i tecnici, eccellenza delle materie che rappresentano, per aver relazionato senza accettare alcun compenso economico. È proprio vero, “nulla è più come prima”. Tito, Valle del Serrapotamo, Sant’ancangelo, Tursi, Gorgoglione, Scanzano, Valle del Mercure, una regione intera unita in piazza Vittorio Emanuele a Senise. Con orgoglio abbiamo constatato che davvero tutti hanno a cuore le sorti della nostra terra, che da troppi anni è depredata e, della nostra gente calpestata, ormai spettatrice e vittima di politiche scellerate e inappropriate. Ringraziamo a quanti hanno accolto il nostro grido di aiuto e l’hanno fatto proprio, a tutti coloro che hanno saputo mettere da parte le ideologie politiche, gli antichi contrasti e forse rancori, riuscendo a collaborare al fine di raggiungere l’obiettivo rappresentato dal bene comune, a quanti si spogliano delle proprie vesti e delle proprie bandiere, alzandone una soltanto: NO RIFIUTI nella nostra terra. Grazie ai numerosissimi giovani che sono la parte attiva nonché l’anima dei comitati stessi, i quali hanno deciso di battersi in prima fila, per ricostruire una terra migliore partendo dai ruderi che le precedenti generazioni hanno consegnato. A chi dà il proprio contributo restando nell’anonimato per scelta o per costrizione. Grazie ai vari comitati e alle associazioni, che da sempre sono il nostro sostegno, nonché amici fedeli. Grazie a tutti voi che continuate a credere in noi, ma soprattutto a chi nell’intento di distruggerci in realtà ci ha uniti! La nostra battaglia non è finalizzata a difendere solo il territorio senisese, bensì quello regionale, a riaccendere le coscienze spente, a dar voce a chi ormai stanco e deluso tace e a chi quella voce non l’ha mai tirata fuori. A tal fine continuiamo a chiedere il vostro appoggio, la vostra presenza per dare alla Basilicata, oltre che a Senise, ancora una speranza per credere in un futuro migliore e ancora una volta chiediamo al nostro Sindaco Giuseppe Castronuovo di schierarsi dalla nostra parte occupando il primo posto in questo movimento di protesta.



ALTRE NEWS

CRONACA

21/02/2018 - Viggianello: chiarimenti su bando per le assunzioni alla San Benedetto
21/02/2018 - Marconia: rifiuti abbandonati sulla Provinciale
21/02/2018 - Agli esami per la patente con uno Smartwatch con telecamera
21/02/2018 - Intervista ad Antoci, icona antimafia rimosso da Musumeci, escluso da Renzi

SPORT

20/02/2018 - La Geosat Geovertical si prepara per la trasferta di La Spezia
20/02/2018 - Futsal B: l'Or.Sa. sconfitta a Salerno ma resta terz'ultima
20/02/2018 - Sci Club Montenero vince la 23^ coppa Terranova - memorial Riccardi
20/02/2018 - Anno nuovo,squadra nuova per Domenico Pozzovivo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 21-2-2018

San Fele: per l'impossibilità di effettuare il previsto intervento di riparazione a causa delle condizioni meteorologiche, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobis, corso Umberto I, via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.

19/02/2018 "Operazione coriandolo",20 lavoratori irregolari

"Ben 20" lavoratori "completamente in nero" sono stati scoperti dall'Ispettorato del lavoro durante controlli effettuati negli ultimi giorni di carnevale e in occasione di San Valentino in ristoranti, pub e locali notturni, in diversi centri della Basilicata. Funzionari dell'Ispettorato e Carabinieri hanno controllato 18 attività, 13 in provincia di Potenza e cinque in quella di Matera: solo quattro sono risultate regolari.Ansa

19/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 19 Febbraio

San Fele: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobs, corso Umberto I , via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo