HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

L’APT al “Meeting per l’amicizia fra i popoli” di Rimini

22/08/2014



Dal 24 al 30 agosto l’APT Basilicata partecipa per la seconda volta al “Meeting per l’amicizia fra i popoli” a Rimini che, quest’anno ha come titolo “Verso le periferie del mondo e dell’esistenza. Il destino non ha lasciato solo l’uomo”. Alla seguitissima kermesse culturale riminese l’Apt sarà presente con un piccolo stand volto a presentare i “Luoghi dell’anima in Basilicata”, ossia gli itinerari turistici-religiosi che a partire da <>, promosso in collaborazione con Opera Romana Pellegrinaggi (O.R.P.), mira a valorizzare i diversi santuari mariani della regione e gli itinerari di fede e di cultura, le più importanti feste religiose e le vestigia del medioevo cristiano in Basilicata (a partire da quello presente nel Vulture). In occasione del meeting verrà anche lanciato, in anteprima, la video narrazione sui santuari mariani del Sirino e del Pollino, location del viaggio-scoperta vissuto nei mesi scorsi dalla giornalista Lorena Bianchetti, conduttrice del programma “A Sua Immagine" (in onda su Raiuno), presto disponibile su www.basilicataturistica.com. Una video-narrazione promossa dall’Agenzia di Promozione Territoriale in collaborazione con il GAL “La Cittadella del Sapere”, che costituisce la seconda tappa di un progetto iniziato l’anno scorso con l’audiovisivo realizzato dal poeta Davide Rondoni dedicato alle Chiese rupestri di Matera. L’idea di affidare a professionisti della comunicazione il racconto della Basilicata rientra nell’ambito del Piano di Attività pensato di concerto con la Presidenza della Giunta regionale in occasione dell’Anno della fede. Un progetto che ha conosciuto un significativo sviluppo, grazie ad un’articolata strategia denominata <>, attraverso cui promuovere gli itinerari turistici - religiosi del territorio lucano.
All’interno dello stand dell’APT, allestito nel padiglione C5, sarà diffuso materiale promozionale, a partire dalla proposta di viaggio “Matera. Cappadocia d’Italia” già nel catalogo ORP 2014, al poket su “Basilicata sacra” con la presentazione dei “luoghi dello spirito” presenti in regione e la presentazione della Mostra dedicata al “Vangelo secondo Matteo” di Pasolini a Matera; verranno inoltre distribuiti gadget di Matera, capitale della cultura 2019 e promossi gli audiovisivi di Davide Rondoni e di Lorena Bianchetti e del video “Pollino senza tempo”. Sono inoltre in programmazione le ulteriori tappe narrative sul Santuario della Madonna di Viggiano, Regina della Basilicata, e su San Gerardo Majella a Muro Lucano, Santo patrono della regione. Secondo Gianpiero Perri, D.G dell’APT Basilicata, <>. Si tratta, in conclusione di una iniziativa che si colloca in un disegno più ampio volto a favorire l’organizzazione di un ulteriore sistema di promozione e di offerta della Basilicata turistica sul versante del turismo religioso. Disegno che vivrà un momento qualificante con l’accoglienza dei corrispondenti di Opera Romana Pellegrinaggi in novembre, a Matera, dove si terrà l’Assemblea Nazionale; mentre è già in fase di preparazione una iniziativa regionale con tutte le istituzioni e gli operatori che operano o che intendono operare in questo ambito.

Il Direttore Generale dell’APT
Dott. Gianpiero Perri



ALTRE NEWS

CRONACA

15/10/2018 - Le offre stanza poi la violenta, arrestato 41enne originario di Melfi
15/10/2018 - Elezioni in Basilicata forse il 20 gennaio
15/10/2018 - Basilicata. Nove ristoranti su 13 irregolari
15/10/2018 - Maltempo: allerta arancione su Basilicata

SPORT

15/10/2018 - Matera Calcio:Lamberti nuovo socio di maggioranza.Colucci dg
15/10/2018 - 5^ giornata campionati regionali U17 e U15
15/10/2018 - Fine settimana negativo per il settore giovanile del Matera Calcio
15/10/2018 - Prima Ctg/B: il Viggianello cade in casa sconfitto dal Montalbano

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

15/10/2018 16 ottobre 2018: riapertura studio medico Salam c/o Ce.St.Ri.M. Potenza

Lo studio medico Salam – Salute e Pace, attivo presso il Ce.St.Ri.M di Potenza dall’aprile 2017, grazie alla collaborazione di diverse figure professionali volontarie (medici, infermieri, ostetriche, psicologi…) ha avviato un’attività di medicina sociale, indirizzata primariamente (ma non esclusivamente) all’assistenza dei migranti irregolari. Dopo la chiusura estiva l'Ambulatorio riapre domani 16 Ottobre con nuove modalità operative. È possibile prenotare una visita specialistica gratuita chiamando il numero 324 89 69 439 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16.00 alle 20.00 e consultando il sito Internet www.cestrim.org e la pagina Facebook del Ce.St.Ri.M. sui quali saranno pubblicate le date e i nomi degli specialisti disponibili. Le visite di medicina generale, al contrario, non richiederanno alcuna prenotazione. Per il mese di ottobre il calendario degli appuntamenti è il seguente: Visite specialistiche (richiesta prenotazione) Martedì 16 Otorinolaringoiatria – dott.ssa Langone Martedì 23 Odontoiatria – dott. Di Trana Mercoledì 24 Neurologia – dott.ssa Acquistapace Visite di medicina generale (senza prenotazione) Giovedì 18 Medicina Interna – dott. Pennacchio ore 11.00-13.0 Venerdì 26 Medicina Generale – dott. Buchicchio ore 16.00-18.00

15/10/2018 Sospensione idrica a Ginestra

Ginestra: a causa di un guasto improvviso, nell'intero abitato potrebbe verificarsi cali di pressione e o mancanza di erogazione idrica dalle ore 09:30 alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

14/10/2018 Calcio 1^ Ctg./B:risultati 3^ giornata

Elettra Marconia – Città Dei Sassi Matera 2-1
L.Montescaglioso – Tursi 1-3
Montemurro – VR Episcopia Calcio 2-6
Salandra – Irsina 1-3
Tramutola – Peppino Campagna Bernalda 0-1
Tricarico Pozzo Sicar – Castelsaraceno 2-0
Viggianello – A.Montalbano 0-2

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo