HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

L’APT al “Meeting per l’amicizia fra i popoli” di Rimini

22/08/2014



Dal 24 al 30 agosto l’APT Basilicata partecipa per la seconda volta al “Meeting per l’amicizia fra i popoli” a Rimini che, quest’anno ha come titolo “Verso le periferie del mondo e dell’esistenza. Il destino non ha lasciato solo l’uomo”. Alla seguitissima kermesse culturale riminese l’Apt sarà presente con un piccolo stand volto a presentare i “Luoghi dell’anima in Basilicata”, ossia gli itinerari turistici-religiosi che a partire da <>, promosso in collaborazione con Opera Romana Pellegrinaggi (O.R.P.), mira a valorizzare i diversi santuari mariani della regione e gli itinerari di fede e di cultura, le più importanti feste religiose e le vestigia del medioevo cristiano in Basilicata (a partire da quello presente nel Vulture). In occasione del meeting verrà anche lanciato, in anteprima, la video narrazione sui santuari mariani del Sirino e del Pollino, location del viaggio-scoperta vissuto nei mesi scorsi dalla giornalista Lorena Bianchetti, conduttrice del programma “A Sua Immagine" (in onda su Raiuno), presto disponibile su www.basilicataturistica.com. Una video-narrazione promossa dall’Agenzia di Promozione Territoriale in collaborazione con il GAL “La Cittadella del Sapere”, che costituisce la seconda tappa di un progetto iniziato l’anno scorso con l’audiovisivo realizzato dal poeta Davide Rondoni dedicato alle Chiese rupestri di Matera. L’idea di affidare a professionisti della comunicazione il racconto della Basilicata rientra nell’ambito del Piano di Attività pensato di concerto con la Presidenza della Giunta regionale in occasione dell’Anno della fede. Un progetto che ha conosciuto un significativo sviluppo, grazie ad un’articolata strategia denominata <>, attraverso cui promuovere gli itinerari turistici - religiosi del territorio lucano.
All’interno dello stand dell’APT, allestito nel padiglione C5, sarà diffuso materiale promozionale, a partire dalla proposta di viaggio “Matera. Cappadocia d’Italia” già nel catalogo ORP 2014, al poket su “Basilicata sacra” con la presentazione dei “luoghi dello spirito” presenti in regione e la presentazione della Mostra dedicata al “Vangelo secondo Matteo” di Pasolini a Matera; verranno inoltre distribuiti gadget di Matera, capitale della cultura 2019 e promossi gli audiovisivi di Davide Rondoni e di Lorena Bianchetti e del video “Pollino senza tempo”. Sono inoltre in programmazione le ulteriori tappe narrative sul Santuario della Madonna di Viggiano, Regina della Basilicata, e su San Gerardo Majella a Muro Lucano, Santo patrono della regione. Secondo Gianpiero Perri, D.G dell’APT Basilicata, <>. Si tratta, in conclusione di una iniziativa che si colloca in un disegno più ampio volto a favorire l’organizzazione di un ulteriore sistema di promozione e di offerta della Basilicata turistica sul versante del turismo religioso. Disegno che vivrà un momento qualificante con l’accoglienza dei corrispondenti di Opera Romana Pellegrinaggi in novembre, a Matera, dove si terrà l’Assemblea Nazionale; mentre è già in fase di preparazione una iniziativa regionale con tutte le istituzioni e gli operatori che operano o che intendono operare in questo ambito.

Il Direttore Generale dell’APT
Dott. Gianpiero Perri



ALTRE NEWS

CRONACA

11/12/2018 - 45enne di Matera nasconde 20 kg di hashish nel suo garage di Cento
11/12/2018 - Pittella, Cassazione: ‘Non emergono gravi indizi di colpevolezza’
11/12/2018 - Aggredisce autista autobus, arrestato
11/12/2018 - Stalking: 41enne materano ai domiciliari

SPORT

11/12/2018 - Serie D – G/H: il Francavilla atteso dall’esame Bitonto
11/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno ospite del Taranto nella partitissima
11/12/2018 - Prima Ctg/B: il Viggianello cade a Irsina
10/12/2018 - Serie D – G/H: altro rinforzo per la capolista Picerno

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

11/12/2018 comunicazione di sospensione idrica in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, potrebbero verificarsi cali di pressione o temporanei disservizi nelle seguenti zone: Via Pertini, Via Einaudi, Via E. De Nicola, C.da Rossellino, C.da Poggiocavallo, C.da Marrucaro, Via Aria Silvana, Via Ponte S. Antonio, Via delle Mattine, Via Fonte Ceciliana, Via Costa della Gaveta, Via Poggio delle Macine, Via dell’Agrifoglio, C.da Piani del Mattino, C.da San Francesco, C.da Chiangali, C.da Avigliano Scalo, C.da Stompagno, C.da Botte Porchereccia, C.da Demanio San Gerardo, C.da Bosco Grande, C.da Bosco Piccolo, C.da Tiera Tufaroli, C.da Tiera di Vaglio e zone limitrofe.
Acerenza: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 17:00 di domani 12.12.2018, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Isca Rotonda, Santa Domenica, Pipoli, S. Germano, Macchione, Fiumarella, Finocchiaro e zone limitrofe

10/12/2018 Sospensione erogazione idrica 10 dicembre 2018

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Cappuccini sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti.
Stigliano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico VI e vico VII Zanardelli, via Turati e via Cilento sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Trisaia e località Tocca Cielo resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

9/12/2018 Serie D-g/H: risultati 14^ giornata

Granata – Taranto 0-2 giocata ieri
Nardò – Cerignola 0-0 giocata ieri
Francavilla – Pomigliano 3-1
Gelbison – Bitonto 0-2
Altamura – Savoia 0-0
Az.Picerno – Sorrento 5-0
Fidelis Andria – Nola 0-0
Sarnese – Città di Fasano 0-1
Gravina – Città di Gragnano 0-0

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo