HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Primo confronto tra l'APT e gli operatori di Maratea sulla stagione estiva 2014

21/08/2014



A un mese di luglio negativo si contrappone un agosto molto positivo che conferma Maratea quale destinazione a forte capacità attrattiva e non del tutto segnata da quella crisi che ha invece condizionato parte della stagione estiva lucana. Sono inoltre mutati gli stili di consumo e gli atteggiamenti del turista, come emerso dal primo confronto tra l’APT e alcuni operatori della “Perla del
Tirreno”, in questo viaggio intrapreso dall’Agenzia di Promozione Territoriale per trarre le prime considerazioni sull’estate 2014.
Per Valentina Trotta, sales manager del Grand Hotel Pianeta Maratea, “il mese di agosto è andato meglio rispetto al 2013, alimentato soprattutto da un mercato italiano sempre più orientato verso prenotazioni dell’ultimo minuto e con un Ferragosto che in molte strutture ha fatto registrare addirittura casi di overbooking, in contrapposizione a un mese di luglio penalizzato dal maltempo, al punto da determinare una forte flessione rispetto all’anno scorso”. Se si ragiona, però, a medio periodo, da maggio fino alle previsioni di settembre, quest’anno “abbiamo lavorato di più e meglio con i gruppi e con un forte interesse per il turismo naturalistico e per le attività open air” – dice Biagio Salerno, titolare dell’Hotel La Tana. In merito – prosegue – “abbiamo riscontrato un forte apprezzamento per la carta 'Maratea Terramare'” distribuita dall’APT Basilicata e realizzata dal Piot Maratea Terramare - Area Programma Lagonergrese Pollino. Maggiori difficoltà le segnala Nino Cristiano, direttore dell’Hotel Murmann, per il quale, “soprattutto nei periodi di bassa stagione, sono mancati gli eventi e abbiamo avuto difficoltà a suggerire ai nostri clienti cose da fare”. Nello stesso periodo, invece, il Grand Hotel Pianeta Maratea rileva “una sostanziale tenuta, grazie ad attività legate alla convegnistica, con le prime ricadute derivanti anche dall’industria del cinema, favorite dall’impegno delle istituzioni regionali”. Valentina Trotta annuncia infatti che “i primi di settembre nella nostra struttura saranno girate alcune scene di una telenovela messicana”.
In base al confronto tra APT e operatori risulta che, ad oggi, nel corso di questa stagione estiva, ad aver pagato maggiormente il prezzo della crisi e del maltempo, siano stati i lidi e le attività di ristorazione, molti dei quali hanno evidenziato "come soprattutto i turisti italiani spesso abbiano scelto di rinunciare a far gravare sulla propria vacanza ulteriori costi non ritenuti indispensabili".
Cambia, invece, il registro rispetto al mercato internazionale e alle fasce alte che non hanno evidenziato cali di spesa.
Certo è che, a fronte di questi segnali in chiaroscuro che fanno da sfondo all’estate lucana 2014, a contribuire a un bilancio definitivo potrà concorrere il mese di settembre, sperando anche in condizioni atmosferiche finalmente favorevoli. Non resta, dunque, che aspettare.



APT Basilicata



ALTRE NEWS

CRONACA

11/12/2017 - Garanzia giovani, riaperti i termini. Domande entro il 4 gennaio
11/12/2017 - Vicenda Itrec: Mediterraneo NoScorie chiede accesso agli atti
10/12/2017 - John Viola e Beatrice di Borbone a Latronico
9/12/2017 - La Regione ricorre al Tar contro le autobotti della Total

SPORT

11/12/2017 - Damore lascia il Rotonda Calcio e torna alla corte di Cimicata
11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime
11/12/2017 - Prima Ctg/B: il Lauria vince a Tursi
11/12/2017 - Eccellenza: la Fides si impone nel derby del Vulture

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

10/12/2017 Eccellenza: risultati 16^ giornata

Fides Scalera – Vultur 3-0
Moliterno – Vitalba 2-1
Montescaglioso – Melfi 1-0
Murese – Grumentum Val D’Agri 2-1
Real Tolve – Real Senise 1-3
Rotonda – Alto Bradano 3-0
Soccer Lagonegro – Real Metapontino 1-0
S.Pignola – Latronico 7-0

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo