HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Sindaco di Senise in piazza,tra autodifesa e pubblica accusa

20/08/2014



Toni duri, durissimi quelli usati, questa sera, dal sindaco di Senise Giuseppe Castronuovo nel suo “comizio chiarificatore” in merito alla vicenda della realizzazione (“eventuale” premette) dell’opificio di rifiuti a Senise. Dopo aver fatto distribuire volantini che raccontavano "la verità" rispetto all’iter amministrativo portato avanti nell’ambito del programma di reindustrializzazione, della graduatoria e della firma dell’accordo base e dopo aver detto (“lo ribadisco ancora una volta”) che “ io e questa amministrazione non siamo né d’accordo né contrari ma aspettiamo di vedere le carte” e, comunque, si farà molta attenzione e non sarà fatto passare nulla, grande spazio del comizio è stato dedicato ad un’autodifesa e ad una pubblica “accusa” nei confronti di chi “fino a due mesi fa era in disparte e adesso fa indossare magliette e cappellini ai suoi per protestare”. Oppure contro chi “è stato bocciato politicamente dal popolo ed ora coglie l’occasione per ripresentarsi”. “Ben vengano- ha detto il sindaco- incontri organizzati per capire tecnicamente l’argomento rifiuti, come anche le iniziative di giovani puliti che si interessano del proprio territorio. Ma attenti alle strumentalizzazioni”.

Di seguito riportiamo l’intervento integrale del sindaco Giuseppe Castronuovo.





ALTRE NEWS

CRONACA

25/09/2018 -  GdF di Potenza: Individuato un libero professionista “evasore totale”
25/09/2018 - Fiumicino:coppia di Potenza denunciata per furto di gioielli
25/09/2018 - In manette cittadino romeno per violenze e sfruttamento
24/09/2018 - San Costantino Albanese: muore mentre salda un tubo in metallo

SPORT

25/09/2018 - Serata da dimenticare per il Potenza, incassa 4 gol dalle vespe
25/09/2018 - Seconda giornata campionati regionali Allievi e Giovanissimi
25/09/2018 - Eccellenza: la Vultur pareggia a sorpresa con il Pomarico
25/09/2018 - Promozione: il Lauria batte la Santarcangiolese di fronte al pubblico amico

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/09/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Comune di Montescaglioso: per consentire l'esecuzione di lavori sulle condotte, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa, nell’intero abitato, dalle ore 08:00 del giorno 27 settembre 2018 alle ore 06:00 del giorno 28 settembre 2018, salvo imprevisti.

25/09/2018 Sospensioni idriche 25 settembre 2018

-Abriola: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nell'intero abitato dalle ore 14:00 alle ore 17:00 circa di oggi, salvo imprevisti.
-Policoro: a causa di un guasto improvviso è stato necessario sospendere l'erogazione idrica in via Gonzaga nel tratto compreso tra via Bologna e 1° Traversa. Il ripristino è previsto al termine dei lavori.

24/09/2018 Sospensione idrica in Basilicata

-Genzano di Lucania: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti vie: Monte Grappa, Monte Bianco, Rione Matteotti e zone limitrofe.
-Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa nell'intero abitato, a giorni alterni a partire da oggi, dalle ore 18.30 alle ore 06:00 del giorno seguente, salvo imprevisti

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo