HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

GDF Lauria. Intensi controlli lungo gli itinerari sensibili Nord-Sud

12/08/2014



Nell’ambito dei controlli svolti lungo gli itinerari sensibili della direttrice Nord-Sud, intensificati durante la prima decade di agosto, la Compagnia della
Guardia di Finanza di Lauria ha individuato, in diverse circostanze,22 corrieri di sostanze stupefacenti, intercettati lungo la SS. 585 Fondovalle del Noce, arteria di collegamento con le località turistiche della Calabria tirrenica. L’intenso monitoraggio del flusso veicolare e il meticoloso controllo dei bagagli al seguito, hanno portato, complessivamente, al sequestro di 252 grammi di sostanze stupefacenti del tipo “Cocaina”, “Hashish” e “Marijuana”. In dettaglio, l’incessante attività dei finanzieri laurioti, ha consentito:
- la denuncia a piede libero di 3 soggetti;
- il deferimento ex art. 75 del D.P.R. 309/90 (illecito amministrativo) alle competenti Prefetture di 19 soggetti;
- il ritiro di una patente di guida.
Nel caso di un nucleo familiare originario del napoletano sono stati rinvenuti alcuni grammi di hashish nella valigia personale del capofamiglia e tra gli effetti personali del genero, tra lo stupore degli altri congiunti. Da ultimo, nella giornata dell’ 11 c.m., sono stati sottoposti a controllo gli occupanti di un’autovettura proveniente dalla Lombardia. A seguito di
perquisizione personale, un cospicuo quantitativo di marijuana (circa 100
grammi) è stato rinvenuto occultato negli slip di B.I., di 26 anni, mentre un altro giovane di 25 anni deteneva 5 grammi della medesima sostanza. La conseguente perquisizione, operata in provincia di Como su disposizione della Procura di Lagonegro presso il domicilio del ventiseienne, a conferma dei sospetti su una disponibilità non del tutto occasionale di droga, ha consentito di sorprendere altri due soggetti, tratti in arresto, in possesso di ulteriori 330 grammi di marijuana, 4,2 grammi di metamfetamina, due bilancini di precisione e 5 francobolli di LSD.



ALTRE NEWS

CRONACA

21/02/2018 - Viggianello: chiarimenti su bando per le assunzioni alla San Benedetto
21/02/2018 - Marconia: rifiuti abbandonati sulla Provinciale
21/02/2018 - Agli esami per la patente con uno Smartwatch con telecamera
21/02/2018 - Intervista ad Antoci, icona antimafia rimosso da Musumeci, escluso da Renzi

SPORT

20/02/2018 - La Geosat Geovertical si prepara per la trasferta di La Spezia
20/02/2018 - Futsal B: l'Or.Sa. sconfitta a Salerno ma resta terz'ultima
20/02/2018 - Sci Club Montenero vince la 23^ coppa Terranova - memorial Riccardi
20/02/2018 - Anno nuovo,squadra nuova per Domenico Pozzovivo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 21-2-2018

San Fele: per l'impossibilità di effettuare il previsto intervento di riparazione a causa delle condizioni meteorologiche, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobis, corso Umberto I, via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.

19/02/2018 "Operazione coriandolo",20 lavoratori irregolari

"Ben 20" lavoratori "completamente in nero" sono stati scoperti dall'Ispettorato del lavoro durante controlli effettuati negli ultimi giorni di carnevale e in occasione di San Valentino in ristoranti, pub e locali notturni, in diversi centri della Basilicata. Funzionari dell'Ispettorato e Carabinieri hanno controllato 18 attività, 13 in provincia di Potenza e cinque in quella di Matera: solo quattro sono risultate regolari.Ansa

19/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 19 Febbraio

San Fele: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobs, corso Umberto I , via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo