HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

San Severino L. aderisce all’appello Sos Gaza con l’agosto della solidarietà

9/08/2014



San Severino Lucano aderisce all’appello “SOS GAZA”, e fino al prossimo 31 agosto sarà presente in ogni manifestazione, attraverso i volontari della Pro Loco, per una raccolta fondi pro aiuti umanitari per far fronte alla drammatica escalation di violenza nella Striscia di Gaza.
Il sindaco Franco Fiore e la sua amministrazione insieme alla Pro Loco presieduta da Giuseppe Germano hanno fatto proprio l’appello dell’Unione Democratica Arabo Palestinese (U.D.A.P), giunta per bocca di Giuseppe Lo Spalluto, e “indetto” agosto di solidarietà, il sindaco per primo ha dato il proprio contributo.
“la situazione nella striscia di Gaza, afferma Fiore, è drammatica, è necessaria un’urgente mobilitazione solidale per soccorrere la popolazione civile. Noi vogliamo dare il nostro contributo, sappiamo che è una goccia nel mare del bisogno ma serve anche la nostra goccia, sosterremo il progetto emergenziale per Gaza dell’Unione Democratica Arabo Palestinese”.
La Striscia di Gaza, dice in una nota U.D.A.P , “oggi è la più grande e martoriata prigione a cielo aperto del mondo. L’aggressione che sta subendo la Striscia nelle ultime settimane è una delle più feroci nella storia dell’occupazione della Palestina. Interi quartieri delle città e dei campi profughi sono stati rasi al suolo, e il numero dei morti e dei feriti aumenta spaventosamente ogni giorno di più. Tra loro tantissimi i bambini, che sono diventati specifici target dell’esercito israeliano”.
In queste ore un gruppo di giovani artisti gazawi dell’Unione dei Giovani Progressisti Palestinesi (PPYU), si sta muovendo per le strade deserte del nord della Striscia per raggiungere gli ospedali, le scuole dove si stanno rifugiando decine di migliaia di famiglie e i campi profughi. Sono clown, giocolieri, teatranti e animatori che difendono l’infanzia dei bambini. Con i loro giochi aiutano i più piccoli a resistere in questi giorni tremendamente drammatici e a combattere contro la paura della guerra.
Non appena le strade di Gaza saranno libere dagli occupanti, il PPYU organizzerà una serie di laboratori e giornate di animazione per bambini in varie località di tutta la Striscia.
La finalità è quindi anche quella di creare laboratori di auto-formazione per potenziare ed ampliare gli strumenti degli operatori in un contesto sempre più complesso e delicato. Il PPYU chiede agli amici della Palestina di sostenere questo progetto attraverso una raccolta di fondi per l’acquisto dei materiali e degli strumenti necessari allo svolgimento dei laboratori.
L’Unione Democratica Arabo-Palestinese (UDAP), risponde alla chiamata di solidarietà dei giovani di Gaza e promuove una raccolta fondi per sostenere questo progetto. San Severino Lucano è uno dei primi comuni lucani ad aderire.




ALTRE NEWS

CRONACA

21/02/2019 - Senise: danneggiato il telone della nuova piscina all’aperto
21/02/2019 - Droga. A Viggiano un 69enne arrestato per spaccio e 2 giovani segnalati
21/02/2019 - Matera. Truffa un rivenditore di orologi Rolex, arrestato
21/02/2019 - Lavoro e ambiente: sit-in davanti agli uffici della Total

SPORT

21/02/2019 - Passione, sport e montagna: vi raccontiamo Pasquale Larocca
21/02/2019 - Recuperi Eccellenza: pari a Pomarico
21/02/2019 - Promozione: vincono Anzi e Raf
20/02/2019 - Calvello amara per il Castelluccio, l'Anzi si impone 2-0

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

21/02/2019 Comunicazione acquedotto lucano SOSPENSIONE idrica

Melfi, Rionero in Vulture, Atella, Barile, Ginestra, Ripacandida, Filiano, San Fele: in considerazione dell’andamento dei lavori condotti da Acquedotto Pugliese Spa, si comunica che la sospensione dell’erogazione idrica nei comuni di Melfi (tranne centro storico e zona industriale di San Nicola), Rionero in Vulture, Atella, Barile, Ginestra, Ripacandida, Filiano e nelle zone rurali Monteserico e Insertafumo di San Fele, si verificherà dalle ore 20:00 di oggi (anziché dalle ore 14:00) alle ore 7:00 di domani 22 febbraio 2019.
Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Tufarelli sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Barile: il ripristino dell'erogazione idrica, inizialmente previsto per le ore 7,00, avverrà alle ore 11:00, di oggi salvo imprevisti.
Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nelle contrade Fontanelle, Cappuccini, Mandaresi e zone limitrofe dalle ore 11:00 fino ad ultimazione lavori

20/02/2019 Pallavolo maschile serie D, rinviata la gara tra Volley Academy Matera e Venosa

A causa della indisponibilità della squadra ospite, è stata rinviata la gara casalinga della Volley Academy Matera contro il Venosa valida per il recupero della prima giornata di ritorno del campionato di pallavolo maschile di serie D ed in programma nella serata di mercoledì alle 19:30. L’incontro è stato rinviato al prossimo 19 marzo alle 20:30.

20/02/2019 Conferito incarico di Direttore Sanitario F.F. dell’AOR San Carlo

Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza, Dottor. Massimo Barresi, ha affidato in via temporanea le funzioni di Direttore Sanitario F.F., alla Dottoressa Angela Bellettieri, Dirigente medico della stessa Direzione. Tali funzioni saranno esercitate fino alla nomina del nuovo Direttore Sanitario.
La Dottoressa Bellettieri subentra al Dottor Antonio Picerno, che ha rassegnato le dimissioni dall’incarico per motivi personali.
L’Azienda lo ringrazia per il contributo dato negli anni in cui ha ricoperto l’incarico di Direttore Sanitario.

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo