HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Opificio rifiuti:l段ncontro con la Nep finisce tra i fischi

7/08/2014



All段nizio arrivata la pioggia in piazza Vittorio Emanuele a Senise, alle 19, orario in cui la Nep italy srl, la societ che intende realizzare l弛pificio per il trattamento dei rifiuti in contrada Santa Lucia nell誕mbito del programma di reindustrializzazione della Regione Basilicata, aveva fissato un incontro pubblico con la cittadinanza. Ma la pioggia e il maltempo non hanno scoraggiato i cittadini, il comitato, i rappresentanti dei partiti e tutti coloro che, anche da altri comuni, in piazza sono scesi. Alla presenza di diversi rappresentanti della societ e del legale della Nep, Anna Badalamenti, l段ncontro ha avuto inizio con circa mezz弛ra di ritardo. Un po meno di quanto, in realt, poi durato. I toni cominciano ad accendersi fin da subito. L誕vvocato, che dovrebbe moderare l段ncontro, in realt riesce a parlare pochi istanti perch dalla platea arriva una sola richiesta:牌ogliamo il sindaco. Il sindaco Giuseppe Castronuovo in piazza c定 ma resta in disparte cosa non gradita ai manifestanti. L誕vvocato Badalamenti cerca di parlare, la platea glielo impedisce chiedendo, a gran voce, che sia l誕mministrazione a prendere posizione. Ci sono dei tentativi, da parte di alcuni cittadini, di esortare al dialogo e all誕scolto ma restano, nei fatti, isolati.
Alla fine, tra i fischi, la societ lascia la piazza.

lasiritide.it






ALTRE NEWS

CRONACA

16/02/2019 - Esplosione Francavilla: gravissimo un ferito, il racconto di un soccorritore
16/02/2019 - Ladri baresi arrestati a Matera dopo un inseguimento
16/02/2019 - Regione Basilicata chieder risarcimento ad Eni per sversamento Cova
15/02/2019 - Tent di aggredire il sindaco: arrestato

SPORT

16/02/2019 - Futsal C1: il Senise batte il Lavello e continua la rincorsa in classifica
16/02/2019 - Bernalda Futsal-Real Team Matera,10-10.I rossoblu agguantano il pari nel finale
16/02/2019 - Serie D, G/H: il Picerno va a Nard alla ricerca dei 3 punti
16/02/2019 - La PM Asci Potenza ospita la Security Fire Castellaneta

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/02/2019 Calcio a 5 砲1/gUNICO: risultati 16^ giornata

Comp.Sport Pisticci Real Potenza 4-4
Futsal Marsico EssediSport 4-4
Maschito Castrum Byanelli Calcio 3-2
Senise Atletico Lavello 8-2
Shaolin Soccer San Gerardo Potenza 3-6
Amici Del Borgo Matera Futsal Potenza 4-4

15/02/2019 Sospensione idrica a Grottole

Grottole: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sar sospesa dalle ore 17:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti.

13/02/2019 Sospensione idrica Vulture-Melfese 18-21 febbraio 2019

Per consentire l弾secuzione di lavori da parte di Acquedotto Pugliese che interesseranno la galleria Santa Maria dei Santi dell但cquedotto del Sele, l弾rogazione idrica nei comuni di Melfi (tranne centro storico e zona industriale di San Nicola), Rionero in Vulture, Atella, Barile, Ginestra, Ripacandida, Filiano e nelle zone rurali Monteserico e Insertafumo di San Fele sar sospesa secondo le seguenti modalit: il 18 febbraio, dalle ore 21 alle ore 7 del mattino successivo; nei giorni 19-20-21 febbraio, dalle ore 14 alle ore 7 del mattino successivo, salvo imprevisti.

Nei comuni di Lavello, Montemilone e Palazzo San Gervasio, dal 19 al 21 febbraio prossimi, l弾rogazione idrica potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa dalle ore 21 alle ore 7 del mattino successivo, salvo imprevisti.

Considerata la complessit dell段ntervento, il ritorno alla normalit dell弾rogazione idrica potrebbe subire variazioni rispetto al programma previsto, che pertanto da considerare indicativo.

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

的 lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l弛recchio teso a quel fremito oscuro, l弛cchio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si poi chiamata 田ultura del territorio. Oggi, nell弾ra della scienza, proprio quella cultura che venuta meno. Dalle paure ancestrali si passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo