HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Cia su peperone di Senise

4/08/2014



Arriva dagli Stati Uniti una nuova importante scoperta scientifica sul peperone. Secondo lo studio dell’University of California San Diego School of Medicine, la capsaicina, l’ingrediente attivo del peperoncino è in grado di attivare un recettore che riduce il rischio di tumori al colon retto. Lo rende la Confederazione italiana agricoltori da sempre impegnata nella valorizzazione e commercializzazione del peperone crusco di Senise. Ricchissimo di vitamine, il peperone può essere mangiato secco o, meglio ancora, crudo, in modo da sfruttare intatte tutte le sue proprietà nutrizionali. L’importante scoperta arriva proprio alla vigilia della dodicesima edizione della sagra “U Strittul ru Zafaran”, dedicata al peperone igp di Senise.Perchè se la ricerca americana si riferisce, in particolare, alle proprietà che rendono il peperoncino piccante, sonop invece ben note le peculiarità del peperone dolce, ricchissimo di vitamina C.
Per la Cia “stagionalità, legame al territorio, produzioni locali, sono tutti concetti dai quali non si deve prescindere se si vuol fare del bene alla nostra salute e al territorio in cui viviamo. All’interno del progetto “mangiare sano mangiare lucano” il peperone di Senise ha un ruolo importante che, purtroppo, deve trovare ancora i giusti canali di commercializzazione per elevare la redditività dei produttori locali. Per questo l'impegno congiunto della Regione che ha individuato nuove aree irrigue e della Cia che ha saputo ben interpretare le ragioni degli orticoltori senisesi, caratterizzandosi come organizzazione di riferimento nel settore agricolo deve proseguire a partire dalla sagra".



ALTRE NEWS

CRONACA

17/08/2018 - Senise: auto in fiamme sotto Sinnica. Statale bloccata
17/08/2018 - Il Parco Appennino Lucano delibera il piano di gestione del cinghiale 2018/2023
17/08/2018 - Metaponto: Polizia Ferroviaria denuncia tre giovani per droga
17/08/2018 - Variati e Valluzzi: ‘30 mila Ponti e gallerie da monitorare’

SPORT

17/08/2018 - Lagonegro. Coppa Avis: Kemboi da spettacolo
17/08/2018 - Matera,il portiere Ioime passa al Potenza
17/08/2018 - Maurizio Cosentino passa dal Picerno all’Ascoli in Serie B
17/08/2018 - Zaza:si allontana la Sampdoria,in vantaggio il Torino

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/08/2018 Sospensioni idriche 16 agosto 2018

Lauria: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Parco Carroso e Piano Focara sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Carroso e Timpa d'Elce sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

16/08/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: via Lucana (nei pressi della Milizia), via Verricelli, via Cappuccini.

14/08/2018 Sospensioni idriche

Salandra: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo