HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Teana: 'quel Santo è abusivo'

2/08/2014



Un grande fermento agita la piccola comunità di Teana in questi giorni, per una questione che è stata dibattuta anche in un incontro pubblico tenutosi ieri sera presso la sala Marino di Teana. In sostanza si tratta della collocazione, in via Cestoni, di una statua raffigurante San Gerardo. Non sembrerebbe esserci nulla di strano se non fosse che i consiglieri di minoranza hanno a tal proposito denunciato alle autorità, l’appropriazione di suolo pubblico, non essendoci le necessarie autorizzazioni. Nel corso del dibattito, molto acceso, le varie parti hanno espresso le proprie motivazioni. All’incontro erano presenti e sono intervenuti il sindaco Vincenzo Fiorenza, un consigliere di maggioranza e i due consiglieri di minoranza. Un consigliere di minoranza (Vincenzo Pesce) ha espresso le motivazioni principali del loro gesto, vale a dire la denuncia per appropriazione di suolo pubblico, specificando che non si è trattato di un’avversione verso il Santo. E’ poi intervenuto l’altro consigliere di minoranza (Vincenzo Lo Vaglio), nonché presidente della Proloco, che ha specificato che l’azione è stata fatta nel suo ruolo amministrativo e non come presidente dell’associazione. Il sindaco ha espresso la sua posizione come primo cittadino, nel dover far rispettare la legge pur trovando però l’iniziativa bella e meritevole di accoglienza e auspicando a tal proposito una necessaria e proficua collaborazione. Era presente anche il parroco, che ha benedetto la statua e che ha accolto l’iniziativa anche per non far creare spaccature, precisando che n è stata la parrocchia ad aver acquistato la statua, ma affermando che il gesto non è del tutto infondato, trattandosi del patrono della Basilicata.
Da un lato è stata contestata l’arbitrarietà del gesto, come eccesso di libertà propria che lede quella altrui, un’azione non rispettosa del volere di tutti; dall’altro lato è stata contestata la reazione, ritenuta da alcuni un po’ eccessiva e intempestiva. In base a quanto sostenuto dalla maggioranza, il gesto di denuncia poteva e doveva essere preceduto da un incontro e da un eventuale dibattito; d’altro canto la minoranza ha espresso che le “avvisaglie” erano già state ampiamente date.
In sostanza la questione resta ancora irrisolta, in via di una possibile e auspicabile soluzione nell’interesse del paese “tutto”.

M. R. R.



ALTRE NEWS

CRONACA

17/10/2018 - Messaggio offensivo del direttore degli Screening oncologici
17/10/2018 - Tursi: gravi disagi per il maltempo, il Comune raccomanda prudenza
17/10/2018 - Villa D'Agri:minaccia di morte i genitori,arrestato
17/10/2018 - Lauria: la morte di Domenico Chiacchio fu ‘omicidio volontario’

SPORT

17/10/2018 - La Reggina costringe al pari il Potenza. Ioime ancora in cattedra
17/10/2018 - A Forno Avoltri secondo posto di Alessandro Verre al Giro d’Italia Ciclocross
17/10/2018 - LND:Investire sul calcio giovanile per il bene di tutto il movimento
17/10/2018 - Potenza vs Reggina, scontro a viso aperto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/10/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Avigliano: a causa dell'intorbidimento della sorgente Canestrelle oggi 17 ottobre 2018 nelle frazioni Canestrelle, Paola Doce e Zaccagnino si potrebbero verificare disservizi dell'erogazione idrica.

17/10/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti strade: via Leoncavallo, via Manzoni, via Verdi, via Petrarca e Viale Dante.

17/10/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona alta di località Temparossa resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

Pisticci: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.

Melfi: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile in via Vittorio Emanuele resterà sospesa fino alle ore 15:00 di oggi, salvo imprevisti.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo