HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

'Il giudice di pace resta grazie al personale delle ex Comunità Montane'

2/08/2014



E’ stata scongiurata la chiusura degli uffici del Giudice di Pace di Chiaromonte e Lauria grazie al distacco del personale delle ex Comunità Montane Alto Sinni, Val Sarmento e Lagonegrese. Soddisfazione viene espressa da Vincenzo Fiorenza, sindaco di Teana che è comune capofila dell’Area Programma che ingloba le tre ex Comunità Montane. “Il mantenimento degli uffici-spiega Fiorenza- è stato reso possibile grazie al distacco di 4 dipendenti, 3 a Lauria e 1 a Chiaromonte, passaggio che ha evitato la chiusura”. Il lavoro svolto negli ultimi due mesi circa, dalle amministrazioni interessate (Chiaromonte e Lauria) in sinergia con l'Ente Capofila dell'Area programma Lagonegrese-Pollino, il cui Sindaco ha provveduto con proprio Decreto al distacco del personale, e con la Regione Basilicata, ha scongiurato la ormai imminente chiusura degli uffici e ha portato alla firma, nella giornata del 1 agosto, del protocollo d'intesa per l'utilizzo del suddetto personale presso gli uffici del giudice di pace. “Posso dire con molta onestà- continua Fiorenza- che non ci sarebbero state altre soluzioni e che grazie anche alla Regione, siamo riusciti ad evitare la chiusura di altri uffici indispensabili per le nostre comunità e per questo lo reputo un traguardo importante non solo per la nostra area ma anche per quella del Lagonegrese”.



ALTRE NEWS

CRONACA

17/10/2018 - Messaggio offensivo del direttore degli Screening oncologici
17/10/2018 - Tursi: gravi disagi per il maltempo, il Comune raccomanda prudenza
17/10/2018 - Villa D'Agri:minaccia di morte i genitori,arrestato
17/10/2018 - Lauria: la morte di Domenico Chiacchio fu ‘omicidio volontario’

SPORT

17/10/2018 - La Reggina costringe al pari il Potenza. Ioime ancora in cattedra
17/10/2018 - A Forno Avoltri secondo posto di Alessandro Verre al Giro d’Italia Ciclocross
17/10/2018 - LND:Investire sul calcio giovanile per il bene di tutto il movimento
17/10/2018 - Potenza vs Reggina, scontro a viso aperto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/10/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Avigliano: a causa dell'intorbidimento della sorgente Canestrelle oggi 17 ottobre 2018 nelle frazioni Canestrelle, Paola Doce e Zaccagnino si potrebbero verificare disservizi dell'erogazione idrica.

17/10/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti strade: via Leoncavallo, via Manzoni, via Verdi, via Petrarca e Viale Dante.

17/10/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona alta di località Temparossa resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

Pisticci: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.

Melfi: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile in via Vittorio Emanuele resterà sospesa fino alle ore 15:00 di oggi, salvo imprevisti.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo