HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Rai - Unibas."Comunicare/ Divulgare: Ambiente e Beni Culturali"

1/07/2014



Come coniugare correttamente turismo e beni culturali e ambientali. E’ uno degli obiettivi principali del corso di formazione ambientale per giornalisti e professionisti dell’informazione sul tema "Comunicare/ Divulgare: Ambiente e Beni Culturali" cominciato oggi, a Matera, nell’aula Sassu del polo di San Rocco dell’Università della Basilicata e che proseguirà fino al 4 luglio.
Il corso è organizzato dalla Sede RAI Basilicata e dall’Università degli Studi della Basilicata, quest’anno in collaborazione con la Fondazione Enrico Mattei e l’Ordine dei Giornalisti. I partecipanti saranno coinvolti in lezioni frontali ed escursioni in diverse aree della Basilicata. I temi spaziano dalla legislazione sul patrimonio culturale al restauro e alla conservazione dei “tesori” archeologici e architettonici, passando per l’etica e la deontologia della comunicazione e per il valore socio-economico dell’ambiente e del paesaggio.
“Oggi è più che mai necessario valorizzare l’attività, le energie e soprattutto le eccellenze della nostra Università – ha detto il neo eletto Rettore dell’Unibas, Aurelia Sole – così come bisogna fare per la Basilicata e per i suoi “tesori” ambientali, artistici, culturali e archeologici. Lo sforzo principale è quello di mettere in campo ogni possibile azione per portare all’esterno queste peculiarità. E in questo senso ha un valore particolare questo corso, per altro fondato sull’apporto dei nostri docenti, che quotidianamente si occupano di queste tematiche, confrontandosi con i partecipanti sul modo in cui nell’Università si fa ricerca e su come la didattica ne tragga vantaggio
“Nel segno di Lucio Susmel – ha detto il direttore della sede lucana della RAI, Fausto Taverniti – tra i padri dell’ecologia e poi di Franco Viola a Padova, il corso di formazione ambientale per professionisti dell’informazione ha potuto contare sul sostegno e sulla passione e le conoscenze scientifiche del neo Rettore dell’Unibas, la professoressa Aurelia Sole. Al Rettore Mauro Fiorentino, cui va un particolare ringraziamento, riconosciamo il merito di aver legato l’Università all’iniziativa promossa in Basilicata insieme alla sede Rai”.
Il 3 luglio, inoltre, è prevista una tavola rotonda sul tema “Ambiente e beni culturali: beni archeologici architettonici e paesaggistici” con la partecipazione dei rappresentanti dei media nazionali, della Regione e dell’Ateneo lucano.
La nuova edizione del corso giunge all’indomani della Giornata Mondiale dell’Ambiente (Web), proclamata per il 5 giugno, dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite e che quest’anno, in particolare, pone l’attenzione sulla difesa delle isole che rischiano di essere sommerse a causa del surriscaldamento del pianeta e sulla salvaguardia della foresta Amazzonica. Il corso, che ha i Patrocini del Ministero dell’Ambiente, Ministero dei Beni e Attività Culturali, Regione Basilicata, Comune di Matera, Confindustria, Ordine dei Giornalisti e FERPI, riprende un'esperienza formativa già realizzata a San Vito di Cadore (BL) in sinergia tra Ministero dell’Ambiente e Università degli Studi di Padova. Dal 2011 lo stesso corso è stato riproposto dall'Università degli Studi della Basilicata e RAI Basilicata. Il corso rientra nelle attività Matera 2019.




ALTRE NEWS

CRONACA

18/01/2019 - Domani la serata inaugurale di Matera Capitale Europea della Cultura 2019
18/01/2019 - Frana Lauria: ‘I lavori riprenderanno in un paio di giorni’
18/01/2019 - GdFViggiano: sequestrati circa 37.000 articoli pericolosi per la salute umana
18/01/2019 - Matera 2019, attività collaterali alla cerimonia inaugurale del 19 gennaio

SPORT

18/01/2019 - Eccellenza: colpi di mercato per Lavello e Vultur
18/01/2019 - Bernalda Futsal.Mazzei:“Serviranno carattere e determinazione con il Ruvo
18/01/2019 - La PM Asci Potenza chiude il girone di andata con Primadonna Volley Bari
18/01/2019 - Geosat Geovertical,riprendere il cammino verso la zona playoff

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

18/01/2019 Matera 2019 in diretta anche sul sito e sui social della regione

Domani doppio appuntamento in diretta video da Matera anche sul portale www.regione.basilicata.it e sulla pagina Facebook “Giunta regionale di Basilicata”.

A partire dalle ore 10 sul portale della Regione Basilicata sarà possibile seguire la trasmissione realizzata da TRM h24, in coproduzione con la Fondazione Matera Basilicata 2019 e il Comune di Matera.
In particolare, dalle ore 10, sarà trasmessa la cerimonia di inaugurazione della Cava del Sole con il concerto delle bande. Alle 11,30 seguirà la trasmissione della conferenza istituzionale con gli interventi del Presidente del Consiglio, Conte, del Ministro ai beni culturali, Bonisoli, del Commissario europeo alla Cultura, Navracsics, del presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019, Adduce, del sindaco di Matera, De Ruggieri, del Presidente facente funzioni della Regione, Flavia Franconi, del direttore generale della Fondazione Paolo Verri. La diretta su www.regione.basilicata.it riprenderà alle ore 16 con collegamenti dall’evento “Open Light Matera Cielo stellato”, dalla performance della Compagnia dei Folli e da altri punti della città. Inoltre sul sulla pagina Facebook “Giunta regionale di Basilicata”, seguendo l'hastag ufficiale della giornata #openfuture, aggiornamenti continui e dirette video con interviste.

18/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica per oggi 18 gennaio

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa in via Benedetto Croce dalle ore 16:15 circa alle ore 20:00, salvo imprevisti.
Atella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Montesirico sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Portasalza e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
LAURIA: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti località: Marfitano, Piano Focara, Parco Carroso e Timpa d'Elce.

17/01/2019 Sospensioni idriche 17 gennaio 2019

Atella: a causa di un guasto improvviso nella zona industriale di Vitalba si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione fino al termine dei lavori di riparazione.
Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico III Casalnuovo sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 13:00 di domani salvo imprevisti.
Irsina: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo