HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Opificio rifiuti Senise: nasce il comitato 'Per Senise:Rifiuto'

27/06/2014



“Non abbiamo ricevuto nessun tipo di convocazione dal sindaco di Senise, nonostante avessimo richiesto un’udienza per essere ascoltati prima del 30 giugno”. A dirlo sono gli agricoltori e i proprietari dei terreni in contrada Santa Lucia a Senise, il luogo individuato per la possibile costruzione di un opificio per il trattamento dei rifiuti. Progetto che gli agricoltori contrastano perché “lontano dalle politiche di sviluppo che avevamo immaginato per Senise e per questa area, che perderà il suo valore ambientale e agricolo una volta costruito l’opificio. Siamo rammaricati del fatto che nessuno ci abbia informato di ciò che stava accadendo ed anche in sede di Consiglio Comunale (in data 23 giugno) le nostre domande sono rimaste disattese”.
Ieri sera, intanto, si è svolta la prima riunione ufficiale del costituendo comitato, che oltre che di agricoltori, è costituito da chi, intorno alla diga, ha strutture ricettive. Si chiama “Per Senise:Rifiuto..”e il presidente è il giovane Serafino Di Sanzo, che con sua sorella Giovanna aveva espresso grossi dubbi sulla possibilità di continuare a portare avanti l’attività agricolo e zootecnica della sua famiglia, vista la vicinanza con il possibile futuro opificio. Si tratta di un comitato aperto, rivolto ad accogliere chiunque voglia partecipare. Ed entro domani, fa sapere Di Sanzo, sarà inviata al sindaco di Senise Giuseppe Castronuovo una lettera di sollecito della richiesta di predisporre un incontro con i firmatari della precedente richiesta. “Considerando che la data del 30 giugno prossimo è la data utile ultima per la valutazione finale del progetto in essere, chiediamo di essere ricevuti entro e non oltre tale data”.

lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

15/12/2018 - Caso Conti: la famiglia si oppone all'archiviazione
14/12/2018 - Parco dell’Appennino Lucano: il ministro Costa decreta il commissariamento
14/12/2018 - Sorpresi con arnesi da scasso
14/12/2018 - Confermato divieto di dimora a Potenza per Pittella

SPORT

15/12/2018 - Il Carpi ha messo gli occhi sul lucano Sansone
15/12/2018 - Serie D – G/H: nuovo Under per il Picerno
15/12/2018 - Viggianello: Luis Vizzino presidente AIAS Basilicata
15/12/2018 - Campionato calcio Berretti, il Matera fa visita al Siracusa

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

14/12/2018 Sospensione idrica 14 dicembre 2018

-Sant'Arcangelo: a causa di un guasto improvviso, è in corso la sospensione dell'erogazione idrica in via D' Agostino. Il ripristino è previsto al termine dei lavori.

13/12/2018 Comunicazione sospensione idrica in Basilicata

Lauria: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa via Caduti 7-9-43 dalle ore 14:00 di oggi fino al termine dei lavori, salvo imprevisti

Potenza: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nelle contrade Piani di Zucchero e Avigliano Scalo dalle ore 11:30, salvo imprevisti.

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo