HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

8xmille alla Chiesa: “ La Tenda” a Matera è una delle 9 opere al centro

26/06/2014



A Matera c’è “La Tenda ” che si prende cura ogni giorno degli emarginati offrendo supporto e nuove opportunità di reinserimento sociale. Disponibili sul sito www.chiediloaloro.it i quattro video relativi al Centro “La Tenda” della Caritas Diocesana raccontano, attraverso le testimonianze di Angelo e Salam, della direttrice e degli operatori, i progetti realizzati. Uno stabile donato alla Chiesa diventato sede Caritas e centro d’accoglienza: questo è “La Tenda”, un tetto per chi non ha più sicurezze. L’8xmille ne ha sostenuto negli anni il recupero e l’avvio, con i tre progetti “Mia rupe”, “Mio rifugio” e “Mia fortezza” per complessivi 485mila euro. Ora “La Tenda” è un microcosmo della recessione. «Accogliamo temporaneamente chi è in difficoltà. Tra gli altri, famiglie sfrattate e padri separati» spiega la direttrice Caritas diocesana, Anna Maria Cammisa. «Le prime si sono moltiplicate con la crisi del “distretto del salotto” (24mila addetti nell’area industriale tra Puglia e Basilicata, leader mondiale del settore, oggi scesi a meno di 6mila), e per questo abbiamo allestito anche stanze su misura per un nucleo familiare. I secondi arrivano qui disorientati, senza più serenità». Passano da queste mura anche ex detenuti per un percorso di reintegrazione, grazie ad un protocollo d’intesa con la locale casa circondariale, rifugiati in viaggio verso il nord Europa, “migranti sanitari” in attesa di trapianto. Nella stessa struttura si trova anche il centro ascolto, che interviene sui bisogni primari e orienta tra i servizi sul territorio.> vai ai link



ALTRE NEWS

CRONACA

27/05/2018 - P.O. Val d'Agri, tornano i fondi. Lacorazza:'Battaglia vinta'
27/05/2018 - Mobilità 'insostenibile', due lucani su tre scelgono l'auto
26/05/2018 - Il sindaco di Laino Borgo si dimette da membro dell’Osservatorio Ambientale
26/05/2018 - Listeria monocytogenes: il Ministero richiama un lotto del salame spalmabile

SPORT

28/05/2018 - Prima Ctg/B: il Lu Tito batte il Castelluccio e sale in Promozione
27/05/2018 - Francesco e Terryana D Onofrio Campioni Italiani Universitari
26/05/2018 - Il Giro d’Italia di Domenico Pozzovivo: “il quinto posto può andare bene”
26/05/2018 - Il matrimonio tra la Rinascita volley e Paolo Falabella continua

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

27/05/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Aliano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile resterà sospesa fino alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

25/05/2018 Sospensioni idriche 25 maggio 2018

Bernalda: a causa di un guasto l'erogazione idrica nel centro storico resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile in via Ciccotti e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 12:30 alle ore 13:30 di oggi salvo imprevisti.

25/05/2018 Montescaglioso:chiuso il tratto di Via Molinello per passaggio "Mounte in Bike"

Si informa la cittadinanza che, a causa dello svolgimento della manifestazione ciclistica "Mounte in Bike" prevista nella mattinata di domenica 27 maggio 2018, dalle ore 9.00 e per il tempo strettamente necessario al passaggio della gara è sospesa la circolazione sul tratto di Via Molinello compreso tra il civico 23 e Via La Carrera e sul tratto di strada compreso tra Via Molinello e Via Rocco Luigi Matarazzo.

Allo stesso tempo si avvisa che nelle vie cittadine è prevista la passeggiata cicloturistica "Memorial Adriano Pedicini".

Le aree saranno comunque presidiate dagli Agenti della Polizia Stradale, Polizia Municipale e Protezione Civile.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo