HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Pisticci,perseguita la ex,il gip impone distanza

12/06/2014



Personale del Commissariato di P.S. di Pisticci ha dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare personale per stalking a carico di un uomo, responsabile anche di lesioni dolose, minacce aggravate e violenza privata.
A metà maggio, una ragazza di Marconia si è rivolta al Commissariato di Pisticci per sporgere denuncia nei confronti del suo ex fidanzato.
La denunciante riferiva che il legame affettivo con il suo ex, seppure nato nel migliore dei modi e proseguito in maniera armonica nei primi mesi della relazione, era poi degenerato a causa degli atteggiamenti possessivi e ossessivi dell’uomo.
Questi, infatti, mal sopportava anche la sola possibilità che la sua fidanzata potesse essere avvicinata da altri uomini, fosse anche per un semplice saluto.
L’atteggiamento morboso si era fatto sempre più insistente al punto che la ragazza era costretta ad evitare di indossare i più normali indumenti giudicati da lui troppo succinti.
Stanca delle limitazioni impostele, la donna decideva allora di interrompere la relazione sentimentale.
Da quel momento però si scatenava ancora di più la gelosia e la possessività dell’uomo, che metteva in atto una serie di appostamenti presso l’abitazione della ragazza, seguendola sia a piedi che in auto e “bombardandola” con telefonate e messaggi dal contenuto minaccioso.
L’atteggiamento persecutorio raggiungeva il suo apice quando questi si avvicinava alla sua ex con un cacciavite in pugno dicendole che “doveva essere sua o di nessun altro e che se l’avesse vista anche solo una volta in compagnia di un altro uomo, non avrebbe esitato un istante a fare del male a lei e alla sua famiglia”, che l’uomo riteneva essere il vero motivo della loro separazione.
La minaccia così profferita induceva la donna a cambiare radicalmente stile di vita: trascorreva sempre più tempo in casa, rinunciava a frequentare gli amici e cercava di evitare gli spazi aperti nel timore di veder sbucare da un momento all’altro l’ex fidanzato. Ma restava da parte sua la ferma intenzione di rifiutare le insistenti richieste di incontro da parte dell’uomo, che non diminuivano affatto.
Un giorno questi “a sorpresa”, si presentava all’uscita dal nuovo posto di lavoro della donna e qui le “ordinava” di rientrare a casa con lui.



ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2017 - Senza stipendio da settembre:la storia di un autista lucano,il calvario di tanti
12/12/2017 - Ospedali. Domani chiusura anticipata delle casse per upgrade informatico
12/12/2017 - Crollo ponte 'Stefano Gioia': intervista al presidente del Consorzio di Bonifica
12/12/2017 - Trovati in possesso di 52 bombe carta: ultrà Matera arrestato e 33 denunciati

SPORT

12/12/2017 - Taviano vs Geosat Geovertical,per un altro scontro salvezza
12/12/2017 - Eccellenza: per il Rotonda Calcio ecco Leone e due argentini
11/12/2017 - Damore lascia il Rotonda Calcio e torna alla corte di Cimicata
11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2017 Comunicazione 12 dicembre delle sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Fardella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nel rione San Donato sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti.
Corleto Perticara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.
Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa a Metaponto Lido dalle ore 08:00 alle ore 23:30 di domani, salvo imprevisti.

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo