HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Elicottero su diga del Pertusillo: 'scaricava acqua'

12/06/2014



Un elicottero in volo sul lago artificiale del Pertusillo in Val d’Agri; una scia di un elemento da lontano poco identificabile che dall’elicottero cade in acqua. Basta qualche scatto fotografico di un cittadino e la pubblicazione sui social network delle foto per far partire, sulla rete, punti di domanda su cosa potesse essere quella sostanza scaricata in acqua. Perché, si sa, il Pertusillo in particolare è giustamente sotto la lente di ingrandimento, al centro di vicende ben note alla cronaca regionale e non solo. E poi, quelli che spesso ingiustamente vengono chiamati allarmisti, sono cittadini che si trovano al posto giusto nel momento giusto e vogliono sapere. E visto che il ruolo dei giornalisti è anche quello di informarsi per informare, abbiamo provato a capire da fonti ufficiali il motivo di quel volo. Abbiamo chiesto informazioni anche all’Ente Parco Nazionale Appennino Lucano. Proprio dall’Ente abbiamo saputo che si tratterebbe di prove tecniche per il funzionamento del carrello che carica e scarica l’acqua per il servizio antincendio. Abbiamo interpellato direttamente il Corpo Forestale dello Stato, tramite l’ufficio stampa, dal quale abbiamo avuto delle precisazioni sui nuovi elicotteri del Corpo Forestale che “saranno in Basilicata dal 15 giugno, presso la base di Pisticci e dal 1 luglio 2014, presso la base di Grumento Nova. Gli elicotteri CFS di stanza in Basilicata, sono del tipo AB 412, la sagoma di velivolo che si vede nella foto potrebbe somigliare di più ad un’altra tipologia (Erikson) che non è di quest’anno”.

MpVerg



ALTRE NEWS

CRONACA

27/05/2018 - P.O. Val d'Agri, tornano i fondi. Lacorazza:'Battaglia vinta'
27/05/2018 - Mobilità 'insostenibile', due lucani su tre scelgono l'auto
26/05/2018 - Il sindaco di Laino Borgo si dimette da membro dell’Osservatorio Ambientale
26/05/2018 - Listeria monocytogenes: il Ministero richiama un lotto del salame spalmabile

SPORT

28/05/2018 - Prima Ctg/B: il Lu Tito batte il Castelluccio e sale in Promozione
27/05/2018 - Francesco e Terryana D Onofrio Campioni Italiani Universitari
26/05/2018 - Il Giro d’Italia di Domenico Pozzovivo: “il quinto posto può andare bene”
26/05/2018 - Il matrimonio tra la Rinascita volley e Paolo Falabella continua

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

27/05/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Aliano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile resterà sospesa fino alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

25/05/2018 Sospensioni idriche 25 maggio 2018

Bernalda: a causa di un guasto l'erogazione idrica nel centro storico resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile in via Ciccotti e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 12:30 alle ore 13:30 di oggi salvo imprevisti.

25/05/2018 Montescaglioso:chiuso il tratto di Via Molinello per passaggio "Mounte in Bike"

Si informa la cittadinanza che, a causa dello svolgimento della manifestazione ciclistica "Mounte in Bike" prevista nella mattinata di domenica 27 maggio 2018, dalle ore 9.00 e per il tempo strettamente necessario al passaggio della gara è sospesa la circolazione sul tratto di Via Molinello compreso tra il civico 23 e Via La Carrera e sul tratto di strada compreso tra Via Molinello e Via Rocco Luigi Matarazzo.

Allo stesso tempo si avvisa che nelle vie cittadine è prevista la passeggiata cicloturistica "Memorial Adriano Pedicini".

Le aree saranno comunque presidiate dagli Agenti della Polizia Stradale, Polizia Municipale e Protezione Civile.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo