HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Il FAP scende in piazza per parlare di ambiente e Valbasento

6/06/2014



Domenica 8 giugno, il Forum Ambientale Permanente (FAP) del Comune di Pisticci scende in piazza per incontrare la cittadinanza e informarla sulle serie problematiche ambientali del territorio, con particolare riferimento alla questione valbasentana, nella consapevolezza che non c’è da perdere altro tempo nel perseguimento di quelle soluzioni in grado di assicurare adeguata tutela dei diritti alla salute ed alla sicurezza delle persone e dell’ambiente.

Dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 20, nelle principali piazze del territorio, saranno simultaneamente posizionati dei banchetti pubblici, presso i quali i volontari del FAP saranno disponibili ad incontrare i cittadini e distribuiranno materiale informativo sui problemi posti e sulle proposte formulate dal FAP nel documento programmatico “Valbasento, sostenibilità esaurita”.

Piazza Umberto I a Pisticci, Piazza Elettra a Marconia, e i piazzali antistanti le Chiese di Pisticci Scalo (via Gela) e Tinchi (Via Perugia) ospiteranno delegazioni del FAP che dialogheranno con la cittadinanza per sensibilizzarla sulle gravi questioni ambientali dell'area industriale pisticcese e chiedere insieme immediate risposte da parte delle istituzioni, in relazione alla bonifica dell'area – riconosciuta da più di 10 anni come Sito di Interesse Nazionale da bonificare – e alle attività di trattamento reflui che potrebbero continuare ad impattare sull'ambiente, già pesantemente compromesso dalla chimica del passato.

Il FAP continua a chiedere atti consequenziali, perché se è vero che esiste una priorità per la tutela della salute e dell'ambiente, questa deve trasformarsi il prima possibile in azioni concrete e non deve rimanere solo un principio astratto, anche in considerazione dei reiterati e gravissimi casi di miasmi registrati recentemente. Miasmi, pessimi e nauseabondi odori, che costringono gli abitanti di Pisticci Scalo a barricarsi in casa per evitare le sgradevoli conseguenze della loro inalazione.

E’ il tempo di agire, dare risposte ed assumersi le responsabilità. Non è, invece, il tempo di avvitarsi intorno a ragionamenti strutturati in maniera evidentemente miope rispetto alle urgenze di carattere ambientale presenti sul territorio. A certi livelli istituzionali, non si può immaginare di cambiare con grande disinvoltura dall’oggi al domani una vision politica ampiamente argomentata, dalla quale continuiamo a prendere le distanze, derubricandola in una forzosa semplificazione di richiesta di tavoli interistituzionali, agitando il paravento della strumentalizzazione.

E’ il tempo di agire, non di chiedere altri tavoli. Ne esiste uno permanentemente aperto a Roma sulla bonifica dei Sin e ne sono esistiti di specifici, a Potenza, sulla questione miasmi, eppure la salute e l’ambiente della Valbasento continuano ad essere minacciati e gli interventi tardano ad arrivare. A chi continua ad invocarli, il FAP risponde chiedendo azioni coraggiose che, una volta per tutte, possano essere risolutive della questione valbasentana, invitando chi oggi si trova a ricoprire ruoli istituzionali a valutare con maggior ponderazione le proprie esternazioni relative a questo tema, estremamente delicato.

Il FAP, organo consultivo comunale che raccoglie già più di 20 associazioni del territorio, auspica una grande partecipazione della comunità pisticcese, essenziale per rendere ancora più incisiva la sua azione. L'appuntamento in piazza sarà supportato parallelamente sul web dal lancio dell'hashtag #sosvalbasento, che tutti potranno utilizzare per commentare e confrontarsi sul tema. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook “Forum Ambientale Permanente Pisticci”.



ALTRE NEWS

CRONACA

11/12/2018 - 45enne di Matera nasconde 20 kg di hashish nel suo garage di Cento
11/12/2018 - Pittella, Cassazione: ‘Non emergono gravi indizi di colpevolezza’
11/12/2018 - Aggredisce autista autobus, arrestato
11/12/2018 - Stalking: 41enne materano ai domiciliari

SPORT

11/12/2018 - Serie D – G/H: il Francavilla atteso dall’esame Bitonto
11/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno ospite del Taranto nella partitissima
11/12/2018 - Prima Ctg/B: il Viggianello cade a Irsina
10/12/2018 - Serie D – G/H: altro rinforzo per la capolista Picerno

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

11/12/2018 comunicazione di sospensione idrica in Basilicata

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, potrebbero verificarsi cali di pressione o temporanei disservizi nelle seguenti zone: Via Pertini, Via Einaudi, Via E. De Nicola, C.da Rossellino, C.da Poggiocavallo, C.da Marrucaro, Via Aria Silvana, Via Ponte S. Antonio, Via delle Mattine, Via Fonte Ceciliana, Via Costa della Gaveta, Via Poggio delle Macine, Via dell’Agrifoglio, C.da Piani del Mattino, C.da San Francesco, C.da Chiangali, C.da Avigliano Scalo, C.da Stompagno, C.da Botte Porchereccia, C.da Demanio San Gerardo, C.da Bosco Grande, C.da Bosco Piccolo, C.da Tiera Tufaroli, C.da Tiera di Vaglio e zone limitrofe.
Acerenza: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 17:00 di domani 12.12.2018, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Isca Rotonda, Santa Domenica, Pipoli, S. Germano, Macchione, Fiumarella, Finocchiaro e zone limitrofe

10/12/2018 Sospensione erogazione idrica 10 dicembre 2018

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Cappuccini sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Grumento Nova: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:30 alle ore 18:00 salvo imprevisti.
Stigliano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico VI e vico VII Zanardelli, via Turati e via Cilento sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Trisaia e località Tocca Cielo resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

9/12/2018 Serie D-g/H: risultati 14^ giornata

Granata – Taranto 0-2 giocata ieri
Nardò – Cerignola 0-0 giocata ieri
Francavilla – Pomigliano 3-1
Gelbison – Bitonto 0-2
Altamura – Savoia 0-0
Az.Picerno – Sorrento 5-0
Fidelis Andria – Nola 0-0
Sarnese – Città di Fasano 0-1
Gravina – Città di Gragnano 0-0

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo