HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Il pane di San Costantino a Betlemme in un gemellaggio nel nome della pace

30/05/2014



Domenica primo giugno alle ore 17: 00, presso la sala riunioni della Casa di Parco di San Costantino Albanese, si terrà una conferenza per illustrare a mezzo di documentazione e testimonianze gli aspetti più significativi del gemellaggio che ha interessato nei primi giorni di marzo le due comunità lucane ( San Costantino Albanese e Miglionico) e la comunità di Betlemme.
La presentazione del progetto, come spiega in una nota il sindaco Rosamaria Busicchio, mira principalmente a coinvolgere l’intera comunità della finalità del progetto. Alla discussione saranno presenti oltre i Sindaci delle due comunità, Rosamaria Busicchio ed Angelo Buono , il consigliere regionale Mario Polese, Rosita Stella Brienza presidente dell’Associazione Alt ed i panificatori lucani , nonché gli organi di stampa che di fatto sono stati presenti ed hanno documentato l’incontro istituzionale. Sull’intesa siglata il giorno 7 Marzo dai panificatori lucani con i padri salesiani che nel 1863 fondarono il primo forno pubblico punta un progetto che valorizza e nel contempo premia le risorse della nostra Regione.
Una terra la nostra che ha origini contadine ed un legame particolare con i prodotti della terra, in primis il grano duro materia prima utilizzata nella panificazione.
Un progetto umanitario e culturale che proietta la Basilicata in un contesto internazionale anche per quanto concerne la commercializzazione dei propri prodotti alimentari.
La Basilicata vanta una pregiata e rinomata “ arte” che si manifesta nella lavorazione e nella qualità di prodotti a largo consumo ( pane,taralli, biscotti).
Diversa è la condizione che i nostri panificatori hanno riscontrato nei forni di Betlemme, principalmente l’assenza del lievito madre, questo è stato a loro distribuito gratuitamente. In questo senso, la presenza dei panificatori lucani proprio per la materia prima e tecnica utilizzata nella lavorazione del pane, ha rappresentato una sorta di innovazione e di modello di avanguardia.
Il forno dei Salesiani distribuisce oggi pane per le famiglie in difficoltà ed è riuscito a fornire sostentamento a numerose bambini nei periodi di guerra, rappresenta un baluardo importante di vita e di speranza per la costruzione di una convivenza pacifica tra i popoli.
L’auspicio più sentito e che vi siano in futuro progetti di cooperazione tra il popolo lucano e quello palestinese, ritengo che l’unità tra le istituzioni e la vicinanza ai popoli in difficoltà sia a fondamento di una coscienza civile ossequiosa del principio di libertà in ogni sua manifestazione sia politica che religiosa.



ALTRE NEWS

CRONACA

15/08/2018 - Rotonda: Andrea Di Consoli si confessa in una lunga e profonda intervista
14/08/2018 - Rotonda: auto in fiamme a Pedarreto
14/08/2018 - "Salmone a rischio listeria", Coop richiama un lotto di salmone affumicato
14/08/2018 - Pezzi di metallo nel succo, Migros richiama le confezioni

SPORT

14/08/2018 - Più di mille corridori per la XI StraMarconia
14/08/2018 - Calciomercato: i movimenti di Matera e Potenza
14/08/2018 - Allenatori settore giovanile Matera Calcio
14/08/2018 - Promozione: a sorpresa ripescato il Possidente

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

14/08/2018 Sospensioni idriche

Salandra: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

14/08/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Tito: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti frazioni: rione Mancusi, contrada Serra, Area PIP, scalo ferroviario, contrada Stranieri, contrada Rodolena, Torre di Satriano, contrada Chiancarelli, contrada Botte, contrada Botte, contrada campi, contrada campi e zone limitrofe

13/08/2018 Pubblicato numero speciale Bollettino Regionale

E’ consultabile on line, nell’apposita sezione del portale web della Regione Basilicata, il numero speciale 32 del Bollettino Ufficiale dell’Ente. Nell’edizione odierna del Bur compaiono, in particolare, quattro leggi approvate nei giorni scorsi dall’Assemblea regionale. Si tratta di quelle riguardanti il bilancio di previsione finanziario per il triennio 2018-2020 dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (Arpab) e del Parco Naturale Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane, insieme con il Rendiconto per l’esercizio finanziario 2017 dello stesso Parco Gallipoli-Cognato e delle modifiche alla legge regionale 3 maggio 202 n. 16 che disciplina gli interventi a favore dei lucani nel mondo.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo