HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

'Libera la natura', la staffetta sui beni confiscati, eventi anche in Basilicata

9/05/2014



Al via la quarta edizione di "Libera la natura" promosso da Gruppo Sportivo del Corpo Forestale dello Stato e Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Un viaggio nell'Italia "liberata" dalle mafie,dalla Toscana alla Sicilia con tappe nel Veneto e in Basilicata e conclusione a Lampedusa con il coinvolgimento di oltre 2000 ragazzi delle scuole medie italiane, dal nord al sud del nostro Paese, protagonisti in una giornata di sport e di educazione. Ogni tappa prevede una mattinata di sport, sui quei terreni strappati alla prepotenza criminale e mafiosa, la cui liberazione viene festeggiata con una staffetta di corsa. Prima dell'evento , gli studenti incontreranno gli uomini e le donne del Corpo Forestale per una preziosa lezione di educazione ambientale e successivamente i campioni del Gruppo Sportivo del Corpo forestale dello Stato che hanno scelto, insieme a tanti altri, la via pulita dello sport e che parleranno ai ragazzi del significato dell'importanza dell'etica sportiva e del valore di praticare lo sport pulito e di una sana alimentazione. Prima tappa il 4 aprile con la staffetta sui terreni dell'azienda agricola di Suvignano, a 15 km da Siena, sequestrata nel 1994 e confiscata nel 2007. Poi si viaggia verso la Sicilia , in provincia di Catania presso i terreni della cooperativa sociale "Beppe Montana-Libera terra". Poi il 16 maggio per la prima volta in Basilicata a Scanzano Ionico nell'ex lido "Lo squalo beach" sequestrato alla criminalità nel settembre 2011. Il viaggio estivo di Libera la natura si concluderà in Veneto ad Erbè in provincia di Verona , nella base scout Airone, bene confiscato nel 1993. Tappa finale obbligata a settembre con una iniziativa speciale all'insegna dello sport, integrazione, pace e legalità nell'isola di Lampedusa.
Calendario della tappa di Scanzano Jonico 14 – 15 – 16 Maggio :
14 Maggio
ore 9.30 sala consiliare del Comune di Scanzano Jonico
Incontro per le sole classi partecipanti al progetto degli istituti comprensivi di Scanzano Jonico e Nova Siri.
Saluto della Dirigente Prof.ssa Marciuliano
Interverranno gli atleti Guido Vianello (campione italiano supermassimi di pugilato), Flavia Arcioni ( ostacolista ,medaglia d’oro ai campionati mondiali militari ) e Lucilla Andreucci (maratoneta,medaglia di bronzo ai mondiali ) del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale ,il Corpo Forestale e la refente territoriale di Libera.

Ore 18.00 salone della Parrocchia di San Rocco ,via Lucana Matera
Incontro pubblico dal tema “ Libera lo Sport Pulito “
Ne parleremo con : gli atleti Guido Vianello (campione italiano supermassimi di pugilato), Flavia Arcioni ( ostacolista ,medaglia d’oro ai campionati mondiali militari ) e Lucilla Andreucci (maratoneta,medaglia di bronzo ai mondiali ) del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale ,il Primo Dirigente dottor Raffaele Manicone del Corpo Forestale , Donato Sabia ( ex finalista olimpionico – 400-800 m ) e Marcello Travaglini (responsabile Libera Sport Basilicata )

15 Maggio
Ore 9.30 presso IC “ Giovanni Paolo II “ di Policoro
Incontro con le soli classi degli istituti comprensivi di Policoro “ Don Milani “ e “ Giovanni Paolo II “ e degli alunni di Craco dell’IC “Padre Pio da Pietralcina “ di Pisticci .
Saluto dei Dirigenti Profssa Schettini e Prof. Dellorusso
Interverranno gli atleti Guido Vianello (campione italiano supermassimi di pugilato), Flavia Arcioni ( ostacolista ,medaglia d’oro ai campionati mondiali militari ) e Lucilla Andreucci (maratoneta,medaglia di bronzo ai mondiali ) del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale ,il Corpo Forestale e la refente territoriale di Libera.

Ore 18.00 presso Istituto Comprensivo “ Albino Pierro “ di Tursi – sede scuola primaria Via Roma
Incontro “ Libera la Natura” con le classi partecipanti al progetto e le società sportive, aperto al pubblico
Saluto della Dirigente prof.ssa Liuzzi
Interverranno gli atleti Guido Vianello (campione italiano supermassimi di pugilato), Flavia Arcioni ( ostacolista ,medaglia d’oro ai campionati mondiali militari ) e Lucilla Andreucci (maratoneta,medaglia di bronzo ai mondiali ) del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale ,il Corpo Forestale e la refente territoriale di Libera

16 maggio
Ore 9.00 presso Lido “ Onda Libera “ località Lido Torre a Scanzano Jonico
Staffetta per i 300 ragazzi degli Istituti Comprensivi di Scanzano Jonico, Policoro, Nova Siri, Craco e Tursi.
Interverranno I Campioni del Gruppo Sportivo Nazionale del Corpo Forestale, il Corpo Forestale, Libera, le Istituzioni



ALTRE NEWS

CRONACA

25/04/2018 - Palazzo San Gervasio: sit-in contro l'oppressione ma i cronisti vengono cacciati
25/04/2018 - Dramma a Potenza: un uomo uccide il figlio e poi si toglie la vita
25/04/2018 - Ha origini lucane una delle vittime di Toronto
25/04/2018 - Senise,denunciate sei persone a piede libero

SPORT

25/04/2018 - Olimpia Matera si prepara per Gara 1 dei quarti dei Playoff a Cassino
24/04/2018 - MTB: la IV Calanchi Bike scalda i motori, appuntamento al 6 maggio
24/04/2018 - Geosat:passata l’euforia post salvezza, le prime riflessioni per coach Falabella
24/04/2018 - Prima Ctg/B: l’Atletico Lauria espugna Montescaglioso

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/04/2018 Da domani a Matera screening cardiovascolari gratuiti per tutti i cittadini

Da domani 26 aprile al 28 Aprile la città di Matera sarà la sesta tappa della Campagna Nazionale Itinerante di Prevenzione Cardiovascolare Truck Tour Banca del Cuore 2018, che andrà in 32 città italiane con screening cardiologici gratuiti per tutti. Le invio in allegato il comunicato stampa dell'iniziativa di prevenzione cardiovascolare che si terrà a Matera nei prossimi giorni.
Attraverso questa campagna, promossa Dalla Fondazione per il Tuo cuore Dei Medici cardiologi Ospedalieri, per tre giorni tutti I cittadini di Matera avranno la possibilità di sottoporsi a screening cardiologici gratuiti su un jumbo truck appositamente allestito a Piazza Vittorio Veneto.

24/04/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Mezzana, contrada Ciciniello e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 23:45 di oggi salvo imprevisti.

24/04/2018 Melfi, giovedì inaugurazione del Parco del Millenario

Melfi celebra la giornata mondiale della terra con l’inaugurazione del Parco del Millenario grazie all’iniziativa “Rotary per la sostenibilità ambientale del pianeta”. Taglio del nastro il 26 aprile alle ore 10,30 in Via Passannante, alla presenza del Presidente del Rotary Club di Melfi, Angelo Di Muro, del Vicesindaco, Raffaele Nigro, altre Autorità civili e militari e degli Istituti Scolastici di Melfi.

“Il Rotary Club ed il Comune di Melfi hanno accolto così l’invito del Presidente Internazionale- ha detto Di Muro- di piantare un albero per ogni socio. Il Rotary Club di Melfi forte di 49 soci effettivi ed uno onorario ha deciso di piantare 50 querce rosse in un’area concessa dal Comune di Melfi. Con l’occasione il Parco è nato denominato Parco del Millenario per celebrare i mille anni di Melfi

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo