HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Prorogate le attività socialmente utili presso i Comuni

7/05/2014



La Giunta regionale ha autorizzato dal primo maggio al 31 dicembre 2014 la prosecuzione delle attività socialmente utili svolte presso i Comuni. Il provvedimento dell’esecutivo ha disposto un contributo del 100% per i pagamenti da corrispondere ai destinatari di piani di stabilizzazione a carico del Fondo Nazionale per l'Occupazione. Un contributo del 75% è riconosciuto per i percettori di mobilità o di trattamento di disoccupazione speciale. Contributo del 75% per il periodo successivo alla scadenza della mobilità o di disoccupazione speciale edile è previsto per i percettori di indennità di mobilità o di trattamento speciale di disoccupazione edile, impegnati in attività socialmente utili che abbiano effettivamente maturato dodici mesi di permanenza in tali attività nel periodo dal 1° gennaio 1998 al 31 dicembre 1999 o che abbiano effettivamente svolto attività di lavori socialmente utili, e senza soluzione di continuità, dal 1° gennaio 2000 fino al 31 dicembre 2004. Per i Comuni con popolazione inferiore a tremila abitanti e per i destinatari di piani di stabilizzazione a carico degli enti utilizzatori e per i soggetti che, pur avendo perso lo status di lavoratori a carico del Fondo a causa della interruzione delle attività, siano stati successivamente recuperati in virtù di previsioni di legge regionale è riconosciuto un contributo del 90% per i pagamenti degli assegni. Lo stesso contributo è riconosciuto per i lavoratori socialmente utili trasferiti dalle Comunità Montane al Comuni con popolazione superiore a 3000 abitanti. Tali misure sì applicano inoltre anche ai Comuni con popolazione superiore a 3000 abitanti che attestano lo stato di dissesto finanziario o che presentano una condizione di squilibrio di bilancio, certificato con l’ultimo rendiconto della gestione, superiore ad un milione di euro. Un contributo per l'intero importo necessario al pagamento dell’assegno per prestazioni socialmente utili e dell'assegno per nucleo familiare è previsto per la platea regionale LSU che hanno compiuto il cinquantesimo anno di età entro la data del 31 dicembre 2002. Anche per i lavoratori socialmente utili trasferiti dalle soppresse Comunità Montane ai Comuni con delibera di Giunta regionale del 2011 è riconosciuto un contributo del 100%.



ALTRE NEWS

CRONACA

17/10/2018 - Messaggio offensivo del direttore degli Screening oncologici
17/10/2018 - Tursi: gravi disagi per il maltempo, il Comune raccomanda prudenza
17/10/2018 - Villa D'Agri:minaccia di morte i genitori,arrestato
17/10/2018 - Lauria: la morte di Domenico Chiacchio fu ‘omicidio volontario’

SPORT

17/10/2018 - La Reggina costringe al pari il Potenza. Ioime ancora in cattedra
17/10/2018 - A Forno Avoltri secondo posto di Alessandro Verre al Giro d’Italia Ciclocross
17/10/2018 - LND:Investire sul calcio giovanile per il bene di tutto il movimento
17/10/2018 - Potenza vs Reggina, scontro a viso aperto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/10/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Avigliano: a causa dell'intorbidimento della sorgente Canestrelle oggi 17 ottobre 2018 nelle frazioni Canestrelle, Paola Doce e Zaccagnino si potrebbero verificare disservizi dell'erogazione idrica.

17/10/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 11:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti strade: via Leoncavallo, via Manzoni, via Verdi, via Petrarca e Viale Dante.

17/10/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona alta di località Temparossa resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

Pisticci: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.

Melfi: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile in via Vittorio Emanuele resterà sospesa fino alle ore 15:00 di oggi, salvo imprevisti.

L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo