HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Apt:Maratea e Pollino si preparano ad accogliere gli austriaci

6/05/2014



Circa 2800 presenze e 400 arrivi sono attesi a Maratea con cadenza settimanale entro il mese di maggio, favoriti dalle azioni di co-marketing tra Apt e Tour Operator stranieri che vendono il prodotto Basilicata nei paesi di riferimento.I gruppi che hanno già visitato la regione, a partire da aprile, e quelli che arriveranno hanno scelto di trascorrere una settimana in Basilicata prenotando il loro viaggio tramite “Klug Touristik/Club 50”, uno dei maggiori Tour Operator di Vienna, specializzato in viaggi in pullman per turisti over 60.
Un’ottima risposta al percorso di promozione e commercializzazione intrapreso ormai da tempo dall’Apt Basilicata con gli operatori dei mercati-obiettivo internazionali individuati ad oggi e che vedono tra i paesi più recettivi proprio quelli di lingua tedesca, con Germania e Austria in prima linea, oltre a Regno Unito e Russia.
I soggiorni dei turisti austriaci organizzati da “Klug Touristik/Club 50” prevedono sette pernottamenti a Maratea secondo la formula del back to back, nonostante il programma della settimana abbia incluso tappe non solo in Basilicata, tra la “Perla del Tirreno” e il Pollino, ma anche in Campania, nell’area del Cilento, e sul versante calabrese del parco nazionale più grande d’Italia.
Con questa azione l’Apt Basilicata supporta gli operatori locali che attraverso iniziative come questa intercettano TO stranieri con lo scopo di favorire la destagionalizzazione in regione.
La domanda dei gruppi austriaci accompagnati dal Tour Operator viennese per i mesi di aprile e maggio punta soprattutto alla ricerca di tipicità locale, tra botteghe artigianali ed enogastronomia lucana, fattore che può contribuire a rafforzare l’intera filiera turistica territoriale e a porre le basi per la costituzione di una articolata rete degli operatori delle aree interessate.



ALTRE NEWS

CRONACA

16/12/2017 - Ventottenne, originario di Rionero in Vulture, investe la sorella della sua ex
16/12/2017 - Rotonda: alcune abitazioni senza linea telefonica e internet
16/12/2017 - Stigliano, dichiarazione stato di emergenza si fa più concreta
16/12/2017 - Fisco: per non pagare canone Rai dichiarazione entro anno

SPORT

17/12/2017 - Futsal C1Basilicata: Futsal Senise torna alla vittoria contro lo Shaolin
16/12/2017 - La PM Volley Potenza ritorna da San Pietro Vernotico (BR) con 3 punti pesanti
16/12/2017 - FIPAV Basilicata: Le gare del week-end
16/12/2017 - Ortona vs Geosat Geovertical si giocherà nuovamente domenica sera

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/12/2017 Calcio a 5 C1/g.Unico: risultati 10^ giornata

3P Valle Del Noce – Amici del Borgo Matera
Atletico Lavello – Castrum Byanelli Calcio 13-4
Futsal Potenza – Guardia Perticara 2-1
Paul Mitchell – Virtus Lauria
Real Team Matera – Essedisport 10-4
Senise – Shaolin Soccer 6-5
Sport Pisticci – Futura Matera 2-4

15/12/2017 Potenza,nuovo trattamento su Parkinson al San Carlo

Nell'ospedale San Carlo di Potenza è stata introdotta per la prima volta la terapia intestinale con la Duodopa (un gel a base di Levodopa e Carbidopa) per contrastare la malattia di Parkinson, con effetti terapeutici "sui disturbi raggiunti già dal primo giorno di trattamento".
La nuova procedura - è scritto in una nota della struttura sanitaria - è stata introdotta nella Neurologia del San Carlo, diretta dal primario Enrico Ferrante, su un paziente di 82 anni affetto dalla malattia di Parkinson da 14 anni.Ansa

15/12/2017 Sospensione idrica comunicazione del 15-12-17

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Tricarico: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nelle contrade Piani Sottani, Corona e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 10:30 di oggi fino al termine dei lavori.

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo