HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

“Mai più sole” per dire no al femminicidio

8/02/2014



“Mai più sole” è questo il titolo dell'iniziativa sostenuta dalla Scuola Europea Accademia di Policoro(Mt) per dire no alla violenza sulle donne, che si terrà domenica 16 febbraio 2014 alle ore 19.00, nella sala ricevimenti dell'Heraclea Hotel Residence.

“Mai più sole”, seguendo la scia degli eventi organizzati a livello nazionale, mira a dare sostegno alla battaglia contro il femminicidio, creando momenti di riflessione e di confronto.
La serata avrà inizio con il dibattito “La donna tra delitti e diritti” e, offrirà l'occasione per mettersi di fronte a situazioni reali, sconosciute o addirittura inimmaginabili; allo stesso tempo, con l'aiuto di esperti, sarà spiegato cosa è possibile fare in situazioni di violenza e a chi rivolgersi, fornendo informazioni utili su come riconoscere il problema per portarlo allo scoperto. Ciò che è importante comunicare, è che le donne che subiscono violenza di ogni genere sappiano che non sono sole. Esistono strutture e strumenti perché non lo siano. Sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema così doloroso quanto, purtroppo, sempre più presente nelle cronache quotidiane,spesso può rivelarsi fondamentale. Le istituzioni, a partire dalla più piccola, devono promuoverne la conoscenza, al fine di interrompere quella condizione di silenzio e paura che è parte integrante del problema stesso.

“Condividendo le priorità del piano nazionale contro la violenza sulle donne: educare, prevenire e sostenere, vogliamo contribuire al processo di sensibilizzazione coinvolgendo in prima linea i nostri allievi- sottolinea Mirella D'Alessandro, direttrice della Scuola Europea-e, per queste ragioni, abbiamo voluto sostenere un evento rivolto alle donne più fragili. Nel corso della serata-conclude- proporremo alle presenti, trucco e acconciatura, per valorizzare la bellezza e per restituire ad ogni donna , il piacere di piacersi”.

E' prevista inoltre, la presentazione di una mostra fotografica sul tema della serata, realizzata dall'artista lucano Donato Fusco e, la partecipazione straordinaria di Silvia Barletta, cantante lirica e ambasciatrice Unesco per la musica.

Il dibattito sarà moderato da Antonello Lombardi e Marilyn Orlando di Blutv. Interverranno, oltre a Mirella D’Alessandro, direttrice dalla scuola “Europea Accademia” sostenitrice dell’iniziativa, Anna Carone, giornalista del Quotidiano della Basilicata, Mariangela Di Sanzo, giornalista di Emmenews web tv, Cristina Longo, giornalista de ilMetapontino.it, e Carmela Vitale, psicoterapeuta.



ALTRE NEWS

CRONACA

16/08/2018 - Viggiano: un uomo muore in un incidente
15/08/2018 - Rotonda: Andrea Di Consoli si confessa in una lunga e profonda intervista
14/08/2018 - Rotonda: auto in fiamme a Pedarreto
14/08/2018 - "Salmone a rischio listeria", Coop richiama un lotto di salmone affumicato

SPORT

14/08/2018 - Più di mille corridori per la XI StraMarconia
14/08/2018 - Calciomercato: i movimenti di Matera e Potenza
14/08/2018 - Allenatori settore giovanile Matera Calcio
14/08/2018 - Promozione: a sorpresa ripescato il Possidente

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/08/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: via Lucana (nei pressi della Milizia), via Verricelli, via Cappuccini.

14/08/2018 Sospensioni idriche

Salandra: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

14/08/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Tito: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti frazioni: rione Mancusi, contrada Serra, Area PIP, scalo ferroviario, contrada Stranieri, contrada Rodolena, Torre di Satriano, contrada Chiancarelli, contrada Botte, contrada Botte, contrada campi, contrada campi e zone limitrofe

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo