HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Alluvione: Giunta approva delimitazione aree e stima dei danni

3/02/2014



Piogge alluvionali 30 novembre – 2 dicembre 2013 nelle province di Matera e Potenza: la Giunta regionale ha deliberato, nel corso dell’ultima seduta su proposta dell’assessore alle Politiche agricole e forestali, Michele Ottati, la delimitazione delle aree danneggiate, la proposta di declaratoria dell’eccezionalità dell’evento e l’individuazione delle provvidenze, ai sensi del decreto legislativo 102/2004.

Di seguito l’elenco dei comuni interessati, nelle due province, le cui aree territoriali sono state danneggiate, totalmente o in parte, in seguito degli accertamenti effettuati dai tecnici incaricati dall’Ufficio Sostegno alle Imprese agricole, alle Infrastrutture rurali e allo Sviluppo della Proprietà.
Provincia di Matera: Accettura, Aliano, Bernalda, Calciano, Cirigliano, Craco, Ferrandina, Garaguso, Gorgoglione, Grassano, Grottole, Irsina, Matera, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Miglionico, Nova Siri, Policoro, Pomarico, Pisticci, Rotondella, Salandra, San Mauro Forte, Scanzano Jonico, Stigliano, Tricarico, Tursi.
Provincia di Potenza: Melfi, Oppido Lucano, Roccanova, Sant’Arcangelo.
Variegata la tipologia delle strutture danneggiate, individuate ed elencate specificatamente per ciascun comune: impianti arborei, fabbricati rurali e annessi, strade aziendali, coltivabilità dei terreni, tunnel-serre, impianti irrigui, canali aziendali, scorte morte, macchine e attrezzi, serre, teli di copertura impianti arborei, reti antigrandine.

La Giunta ha altresì deliberato: la quantificazione e la determinazione delle provvidenze relativamente alle province di Matera e Potenza; di proporre al Mipaaf la declaratoria dell’eccezionalità degli eventi; di individuare le provvidenze concedibili che, comunque, terranno conto delle assegnazioni ministeriali; la trasmissione al Mipaaf della deliberazione unitamente alle schede tecniche redatte dai tecnici incaricati. Queste ultime contengono i dati relativi ai danni accertati:
Provincia di Matera, stima dei danni alle strutture aziendali: 15.699.548 euro, rispetto ad una produzione lorda vendibile di 42.105.000 euro, per un’incidenza del 37,3%; stima dei danni alle strutture interaziendali e alle opere di bonifica: 9.738.850 euro.
Provincia di Potenza, stima dei danni alle strutture aziendali: 966.488 euro, rispetto ad una Plv di 2.741.550 euro, per un’incidenza del 35%; stima dei danni alle strutture interaziendali e alle opere di bonifica: 4.065.000 euro.
Il danno complessivo accertato, pertanto, per le 2 province lucane, ammonta a 30 milioni 469.886 euro.




ALTRE NEWS

CRONACA

27/05/2019 - San Giorgio lucano: quorum per le Europee ma non per le Comunali
27/05/2019 - Elezioni Europee. In Basilicata il M5S si conferma primo partito. Crollo del PD
27/05/2019 - Elezioni in Basilicata: affluenza al 46,98%
26/05/2019 - Elezioni in Basilicata: alle 19 affluenza al 34,45%

SPORT

27/05/2019 - La Campania vince il “Trofeo delle 4 Porte”
27/05/2019 - Il Mito del Grande Torino raccontato a Melfi
26/05/2019 - I fratelli D'Onofrio in auge ai Campionati Nazionali Universitari
26/05/2019 - La PM Asci Potenza ottiene la meritata salvezza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 25 Maggio in Basilicata

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica reVia Biagio Guarnaccio, Via Caprini, Via Ventiquattro Maggio e zone limitrofe
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti zone: via Biagio Guarnaccio, via Caprini, via Ventiquattro Maggio e strade limitrofe.

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo