HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Parco Pollino: accordo con comuni di Valsinni e Rotondella

28/01/2014



Accordo di collaborazione tra l’Ente Parco Nazionale del Pollino e i Comuni di Valsinni e di Rotondella (MT) per la valorizzazione dell’area Monte Coppola - Lago Candela. E’ stato siglato nei giorni scorsi, alla presenza dei due sindaci, Gennaro Olivieri e Vincenzo Francomano e del presidente e del direttore dell’Ente Parco, rispettivamente Domenico Pappaterra e Annibale Formica. L’accordo, previsto da un’apposita delibera del Parco e approvato dalle giunte municipali dei due Comuni, prevede di realizzare interventi di valorizzazione e fruizione naturalistica e culturale dell’area di Monte Coppolo - Lago Candela, creando un sistema che favorisca nell’arco ionico la valorizzazione del limitrofo Parco del Pollino. L’accordo prevede anche di promuovere l’educazione ambientale, l’interpretazione naturalistica, la valorizzazione e la sua fruizione. Previsto anche il ripristino della rete sienteristica, la creazione di percorsi tematici e di supporti didattici.

Lago Candela, nel comune di Rotondella, costituisce un’area di particolare valenza geologica, geomorfologica e naturalistica, ed è caratterizzata anche dalla presenza delle testimonianze di un lago di sbarramento di discrete dimensioni, formatosi tra il 1903 e il 1905 in seguito ad una grande frana che determinò lo sbarramento del canale Candela e la conseguente formazione del bacino lacustre. La contiguità dell’area del lago Candela con il sito di interesse archeologico di Monte Coppolo, favorirebbe la messa in rete delle risorse paesaggistiche, ambientali e storiche lì presenti, nell’ambito di un più vasto sistema di fruizione, legato al limitrofo Parco Nazionale del Pollino. Il sito archeologico di “Monte Coppolo”, ubicato nel territorio del Comune di Valsinni, a 890 m s.l.m., è un insediamento dell’età del Ferro, occupato e fortificato dai Lucani nel IV sec. a.C. e abitato anche in età romana e altomedievale.



ALTRE NEWS

CRONACA

17/08/2018 - Senise: auto in fiamme sotto Sinnica. Statale bloccata
17/08/2018 - Il Parco Appennino Lucano delibera il piano di gestione del cinghiale 2018/2023
17/08/2018 - Metaponto: Polizia Ferroviaria denuncia tre giovani per droga
17/08/2018 - Variati e Valluzzi: ‘30 mila Ponti e gallerie da monitorare’

SPORT

17/08/2018 - Lagonegro. Coppa Avis: Kemboi da spettacolo
17/08/2018 - Matera,il portiere Ioime passa al Potenza
17/08/2018 - Maurizio Cosentino passa dal Picerno all’Ascoli in Serie B
17/08/2018 - Zaza:si allontana la Sampdoria,in vantaggio il Torino

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/08/2018 Sospensioni idriche 16 agosto 2018

Lauria: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Parco Carroso e Piano Focara sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Carroso e Timpa d'Elce sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

16/08/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: via Lucana (nei pressi della Milizia), via Verricelli, via Cappuccini.

14/08/2018 Sospensioni idriche

Salandra: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo