SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Incidente stradale lungo la 598 Val d’Agri.Un ferito grave

25/01/2014



Incidente stradale lungo la 598 Valle Dell’Agri, poco dopo il bivio di Armento in direzione Sant’Arcangelo. Coinvolti nello schianto un autocarro e due vetture , ci sarebbe un ferito grave raggiunto da una eliambulanza del 118 partita da Matera, visto che le condizioni meteo non hanno consentito il decollo per neve da Potenza. La persona ferita è stata trasportata all’ospedale di Villa D’Agri. Nello scontro sono rimaste ferite in maniera fortunosamente più lieve altre 4 persone. Sul posto oltre al personale sanitario del 118, la Polizia e il personale dell’Anas. Il transito sull’arteria è stato momentaneamente interrotto con uscita obbligatoria al bivio di Gallicchio per chi deve andare in direzione Potenza.

Lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

2/08/2015 - Gruppo scout disperso recuperato sul Pollino
2/08/2015 - Asp: provvedimento su autisti 118.'Così si indebolisce il servizio'
1/08/2015 - Meteo: Acheronte si avvicina, sarà una settimana 'africana'
1/08/2015 - Incendi: da inizio campagna a oggi 418 richieste di intervento dalle Regioni

SPORT

2/08/2015 -  Un Matera sciupone esce a testa alta dalla Tim Cup
2/08/2015 - Pericolo scampato per lo Shaolin, evitato il girone calabro siciliano
2/08/2015 - Maher Thounsi un lucano d’adozione
1/08/2015 - Continua la costruzione del Melfi. Arrivano quattro talenti

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

2/08/2015 Primo turno della Tim Cup

Oggi è cominciata la stagione calcistica 2015-2016 con il primo turno della Tim Cup. Alle 20,30 sono scese in campo anche le tre lucane che lotteranno per la qualificazione al secondo turno. Gara a eliminazione diretta, con eventuali supplementari qualora al termine dei 90' regolamentari ci fosse un risultato di parità e successivi calci di rigore.

Cittadella – Potenza Juniores 15-0

20' pt.Coralli
26' pt.Iori
31' pt. Bizzotto
40' Bizzotto
44' pt. Minesso
7' st. Bizzotto,10' st. Corall1,16'st. Paolucci,22' st. Pascali,24' st. Pascali, 31' st. Paolucci,34' 3 35' st. Bobb,37' st. Bizzotto,43' st. Minesso
Finisce ovviamente senza recupero questo primo turno di Coppa Italia, con il Cittadella che dilaga al cospetto della formazione Juniores del Potenza, arrivata in Veneto rabberciata per le note vicende societarie. Il Cittadella affronterà il Teramo per il secondo turno della Coppa Italia.

Matera – Sudtirol 0-1
2' pt. Kirilov (S)

Biancoazzurri veramente molto sfortunati dal dischetto. Carretta e Letizia falliscono due grandi chance. Ma nonostante questo, i biancoazzurri sono sempre reattivi. Intanto, Dionigi sta per gettare nella miaschia anche De Rose.
Finisce qui! Il Matera esce, ma lo fa a testa altissima. La squadra biancoazzurra ha giocato un ottimo calcio. Applausi meritati in questo momento del pubblico verso la squadra.

Juve Stabia - Melfi 2-0

40' pt. Nicastro
16' st. Gatto

31/07/2015 Maruggi nuovo amministratore unico di Sviluppo Basilicata

E’ stato designato oggi il nuovo amministratore unico di Sviluppo Basilicata: si tratta di Giampiero Maruggi, già direttore generale dell’Azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza.
Maruggi “è stato nominato in seguito alle dimissioni di Raffaele Ricciuti, che ha guidato fin dalla sua costituzione la società per azioni in house della Regione Basilicata, che opera a sostegno dello sviluppo, della ricerca e della competitività del territorio regionale”.

31/07/2015 Sospensione Erogazione Idrica

Comune di #Potenza

Per consentire lavori di manutenzione su una derivazione idrica, martedì 4 agosto 2015 sarà necessario sospendere l'erogazione idrica dalle ore 9:00 alle ore 13:00 circa e salvo imprevisti in via Michelangelo Buonarroti.

Com’e’ che non riesci più a volare
di Massimo Bonci

L’ultimo rapporto dello SVIMEZ non lascia margini di dubbio: il Sud è in caduta libera.
I dati forniti sono spaventosi: PIL, saldo occupazionale e investimenti sono in picchiata; un terzo della popolazione è oramai a rischio povertà e i soggetti più esposti sono ovviamente donne e giovani, e se si considera che il 70% dei posti di lavoro persi nel nostro Paese sia al Sud, e che la fascia di età che va dai quindici ai trentaquattro anni sia la più penaliz...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo