HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lavoratori forestali senza stipendio e sempre più esasperati

14/01/2014



Nel giorno in cui si inaugura la nuova legislatura regionale Fai Flai Uila tuonano contro il mancato pagamento dei salari ai lavoratori forestali e lanciano un appello, l'ennesimo, a giunta e consiglio regionale affinché si ponga fine al cattivo costume di allungare i tempi di pagamento degli stipendi all'inverosimile. “I lavoratori forestali lucani – denunciano i segretari di categoria Antonio Lapadula, Vincenzo Esposito e Gerardo Nardiello – sono ancora senza salario nonostante il regolare completamento dei lavori sui vari cantieri sparsi per la regione. In media mancano all'appello le mensilità di novembre e dicembre e i ratei del Tfr. Le famiglie sono giustamente esasperate per una situazione che incide in maniera drammatica sui poveri bilanci familiari, già oberati da bollette, tasse e balzelli di ogni tipo. La politica deve capire che quelle poche centinaia di euro permettono a tante famiglie senza altra fonte di reddito di mettere un piatto sulla tavola e che se non si interviene alla radice del problema il livello di esasperazione sarà destinato a crescere inesorabilmente, con conseguenze imprevedibili”. Fai Flai Uila chiedono quindi la convocazione di un incontro con il presidente della giunta regionale, Marcello Pittella, e il neo assessore alle politiche agricole e forestali, Michele Ottati, per fare il punto delle criticità ancora presente nel sistema forestale regionale nonostante l'adozione della programmazione decennale.



ALTRE NEWS

CRONACA

20/08/2018 - Tragedia nel parco del Pollino: escursionisti morti nel Raganello
20/08/2018 - Cade in una vasca di liquami: morto lavoratore a Bella
20/08/2018 - Rotonda: un fulmine brucia una quercia a un passo da una abitazione
20/08/2018 - Denuncia della Cia lucana,prodotti tipici "falsi"

SPORT

20/08/2018 - Matera: al XXI Settembre il Primo "Memorial Carpentieri"
20/08/2018 - Coppa Italia Serie C: decisa data recuperi
19/08/2018 - Marathon del Vulture, disponibili le tracce GPX dei due percorsi
19/08/2018 - Futsal: il Senise a lavoro per il campionato

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/08/2018 Avigliano: arrestato docente di francese

Un uomo di 57 anni, docente di francese in un liceo linguistico, è agli arresti domiciliari ad Avigliano (Potenza) con le accuse di stalking e violenza sessuale aggravati ai danni di una sua alunna minorenne. L'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Potenza, su richiesta della Procura della Repubblica, è stata eseguita il 17 agosto scorso.

20/08/2018 ASP:per maltempo chiusi temporaneamente alcuni servizi in Via Ciccotti a Potenza

A causa del forte temporale che si è verificato su Potenza, nel pomeriggio di oggi 20 agosto, l'Azienda Sanitaria Locale di Potenza comunica che sono stati chiusi, in maniera temporanea, presso la sede ASP di Via Ciccotti, i piani del plesso in cui vengono effettuati i servizi Veterinari, di Assistenza Protesica e Ser.D., con esclusione della somministrazione farmaci agli utenti garantita in altri locali di Via Ciccotti. La chiusura si è resa necessaria per effettuare alcune verifiche ed interventi urgenti.

20/08/2018 Policoro in swing: agenda di domani 21 agosto

Il festival "Policoro in Swing", che andrà in scena fino al 27 agosto, per la giornata di domani 21 agosto prevede alle 19 l'Aperijazz at Sailor Jazz Cafe’ al Circolo Nautico Aquarius in località Torre Mozza a Policoro. In piazza Eraclea alle 22,30 si terrà “Concert Jumpin’up Djset by Dj resident team” e al Circolo Nautico alle 01,30 After Party at Sailor Jazz Café - Live jam session and Djset by resident team.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo