HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Latronico e Viggianello in festa per l’ordinazione di don Antonio Donadio

27/08/2013



Solenne cerimonia di ordinazione presbiterale si è tenuta sabato scorso a Latronico nella Chiesa di Sant’Egidio. Il 25enne Antonio Donadio è diventato sacerdote tramite l’Imposizione delle mani e le Preghiera Consacratoria di Monsignor Francesco Nolè. Dopo la fase introduttiva, caratterizzata dalla presentazione del candidato e sua elezione, nonché dalle varie interrogazioni e promessa di obbedienza e dalla litania dei Santi, ha fatto seguito l’ordinazione vera e propria contraddistinta dal gesto dell’Imposizione delle mani, effettuata da Monsignor Nolè e dai presbiteri presenti sul capo del candidato inginocchiato, e dalla solenne Preghiera di Consacrazione pronunciata dal Vescovo benedicente. Si è passato quindi ai riti esplicativi con l’ordinato che è stato vestito con la stola e la casula ricevendo in tal modo l’unzione con il Sacro Crisma nelle palme delle mani. A quel punto il Vescovo ha consegnato a Don Antonio Donadio la patena con il Pane e il Calice con il Vino, che nella Messa rappresentano il Corpo e il Sangue di Cristo; consegna che è stata accompagnata dall’invito a trasformare in vita la Celebrazione Eucaristica. Dopo lo scambio di abbracci e baci di pace con il Vescovo e tutti i presbiteri presenti, Don Antonio Donadio ha celebrato l’eucarestia e ha mostrato tutta la sua felicità ed emozione lasciandosi andare ad un pianto di gioia quando ha ringraziato tutti coloro che in questi anni gli hanno mostrato affetto e vicinanza. Una folla immensa si è stretta così attorno a Don Antonio Donadio, dopo una cerimonia emozionante caratterizzata dai diversi momenti simbolici di un’ordinazione sacerdotale. Oltre a numerosi concittadini di Latronico, tante le persone giunte da ogni dove, in particolare da Viggianello dove da circa un anno il novello sacerdote esercita il suo ministero sotto l’apprezzabile sostegno ed attenta premura di Don Francesco Sirufo. Don Antonio Donadio ha così celebrato la sua prima messa domenica presso la chiesa di Sant’Egidio unitamente a Don Giovanni Costanza, parroco di Latronico, mentre lunedì è stato accolto a Viggianello con un fragoroso applauso in occasione della Santa Messa e relativa processione in onore di San Francesco di Paola, Santo Protettore del piccolo borgo del Pollino.

Antonello Mango




ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2017 - Senza stipendio da settembre:la storia di un autista lucano,il calvario di tanti
12/12/2017 - Ospedali. Domani chiusura anticipata delle casse per upgrade informatico
12/12/2017 - Crollo ponte 'Stefano Gioia': intervista al presidente del Consorzio di Bonifica
12/12/2017 - Trovati in possesso di 52 bombe carta: ultrà Matera arrestato e 33 denunciati

SPORT

12/12/2017 - Taviano vs Geosat Geovertical,per un altro scontro salvezza
12/12/2017 - Eccellenza: per il Rotonda Calcio ecco Leone e due argentini
11/12/2017 - Damore lascia il Rotonda Calcio e torna alla corte di Cimicata
11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2017 Comunicazione 12 dicembre delle sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Fardella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nel rione San Donato sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti.
Corleto Perticara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.
Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa a Metaponto Lido dalle ore 08:00 alle ore 23:30 di domani, salvo imprevisti.

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo