HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Osservatorio 'E.Banfield': nuovo incontro a Potenza

1/07/2013



Si è tenuta il giorno 21 giugno a Potenza, presso la Sala degli Atti Accademici dell’Università di Basilicata la seconda seduta dell’Osservatorio scientifico regionale ‘Edward C. Banfield’ per la salvaguardia del patrimonio etnoantropologico della Basilicata”, istituito con Legge Regionale 29 gennaio 2010 n. 8.
Dopo un breve saluto e gli auguri di buon lavoro da parte del Magnifico Rettore, prof. Mauro Fiorentino, i componenti dell’Osservatorio hanno discusso circa le attività da avviare nell’immediato per dare attuazione a quelli che sono gli obiettivi e le finalità dell’Osservatorio stesso.
Sono stati individuati tre filoni di intervento così sintetizzabili:
accrescere la visibilità dell’Osservatorio nel panorama nazionale e internazionale, attraverso una serie di manifestazioni mirate quali per esempio la riproposizione di una riflessione sulla figura dello studioso americano che dà il nome all’osservatorio, la presentazione di libri e pubblicazioni specifiche su temi proprio delle scienze sociali e l’organizzazione di convegni con studiosi e ricercatori di importanza sia nazionale che internazionale;
avviare attività di ricerca, in stretta collaborazione con l’Università, collegate anche all’istituzione di premi di laurea e all’attivazione di assegni di ricerca e borse di studio;
promuovere attività di sensibilizzazione nelle scuole e nel territorio, con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare il patrimonio etnoantropologico, materiale e immateriale, della Basilicata e del Mezzogiorno d’Italia in genere.

A tal fine sono stati individuati gruppi di lavoro che elaborino proposte operative per dare concretezza a quanto indicato in precedenza, quali per esempio la predisposizione di un bando per il premio da destinare a laureati e/o ricercatori, l’organizzazione di finalizzati alla presentazione di studi e ricerche, la stesura di progetti da sottoporre all’attenzione di istituzioni pubbliche o di soggetti privati (fondazioni, istituti bancari, associazioni) allo scopo di avviare forme di collaborazione e partenariati.



ALTRE NEWS

CRONACA

17/07/2018 - Listeria:richiamati 5 lotti di salsa di fegato, anche se quasi tutti già scaduti
17/07/2018 - Rotonda: un arresto per droga nella notte tra domenica e lunedì
17/07/2018 - Marconia, madre coraggio denuncia il figlio per le prepotenze subite
17/07/2018 - Bernalda: doveva essere ai domiciliari, era in sala giochi. Arrestato

SPORT

17/07/2018 - Serie D: Gianluca D'Auria ritorna al Francavilla
17/07/2018 - Karate: i fratelli D'Onofrio volano in Giappone per i Mondiali Universitari
17/07/2018 - Serie D, Fc Francavilla: arriva Michele Collocolo dal Cosenza
17/07/2018 - Baseball: al Camp di Anzio anche gli atleti dei Kings di Rivello

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/07/2018 Sospensione idrica Pisticci

Pisticci: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.

17/07/2018 Sospensione idrica a Rionero in Vulture

Rionero in Vulture: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti.

17/07/2018 'Mercato paglia', 5 arresti nel Melfese

Da alcune settimane, nel Melfese, per imporsi nel mercato dei "raccoglitori di paglia", è in atto "un violento scontro" tra le famiglie dei Parrini e dei Delli Gatti: la "rapida escalation di violenza", anche con l'uso di armi, ha portato la Polizia, coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza, a eseguire quattro arresti domiciliari, di cui due con braccialetto elettronico, disposti dal gip del capoluogo lucano. Nell'ambito delle stesse indagini, un altro uomo con precedenti penali, è stato arrestato in flagranza di reato perché trovato in possesso di un'arma e di munizioni.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo