HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Osservatorio 'E.Banfield': nuovo incontro a Potenza

1/07/2013



Si è tenuta il giorno 21 giugno a Potenza, presso la Sala degli Atti Accademici dell’Università di Basilicata la seconda seduta dell’Osservatorio scientifico regionale ‘Edward C. Banfield’ per la salvaguardia del patrimonio etnoantropologico della Basilicata”, istituito con Legge Regionale 29 gennaio 2010 n. 8.
Dopo un breve saluto e gli auguri di buon lavoro da parte del Magnifico Rettore, prof. Mauro Fiorentino, i componenti dell’Osservatorio hanno discusso circa le attività da avviare nell’immediato per dare attuazione a quelli che sono gli obiettivi e le finalità dell’Osservatorio stesso.
Sono stati individuati tre filoni di intervento così sintetizzabili:
accrescere la visibilità dell’Osservatorio nel panorama nazionale e internazionale, attraverso una serie di manifestazioni mirate quali per esempio la riproposizione di una riflessione sulla figura dello studioso americano che dà il nome all’osservatorio, la presentazione di libri e pubblicazioni specifiche su temi proprio delle scienze sociali e l’organizzazione di convegni con studiosi e ricercatori di importanza sia nazionale che internazionale;
avviare attività di ricerca, in stretta collaborazione con l’Università, collegate anche all’istituzione di premi di laurea e all’attivazione di assegni di ricerca e borse di studio;
promuovere attività di sensibilizzazione nelle scuole e nel territorio, con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare il patrimonio etnoantropologico, materiale e immateriale, della Basilicata e del Mezzogiorno d’Italia in genere.

A tal fine sono stati individuati gruppi di lavoro che elaborino proposte operative per dare concretezza a quanto indicato in precedenza, quali per esempio la predisposizione di un bando per il premio da destinare a laureati e/o ricercatori, l’organizzazione di finalizzati alla presentazione di studi e ricerche, la stesura di progetti da sottoporre all’attenzione di istituzioni pubbliche o di soggetti privati (fondazioni, istituti bancari, associazioni) allo scopo di avviare forme di collaborazione e partenariati.



ALTRE NEWS

CRONACA

15/11/2018 - Potenza. Bucaletto:scoperta centrale di spaccio a conduzione familiare
15/11/2018 - Ladri in azione a San Giuliano, bloccati e arrestati tre gravinesi
15/11/2018 - Basilicata. Tolve: minaccia con il fucile, arrestato 53enne
14/11/2018 - Lagonegro: si è dimesso il sindaco Mitidieri

SPORT

15/11/2018 - Prima Ctg/B: Filardi dice no all’Episcopia che chiama a raccolta i tifosi
15/11/2018 - Derby lucano,ha parlato il patron del Matera Lamberti
15/11/2018 - Trofeo BSC: pienone di giovanissimi a Matera per il Challenge dell’Amicizia
15/11/2018 - Serie D - G/H: il Picerno pareggia a Vallo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

15/11/2018 Avviso pubblico per contributo spese sostenute fornitura acqua ad uso domestico

Si informa che è stato pubblicato dall'EGRIB l'avviso pubblico rivolto ai nuclei familiari, che versano in condizione di disagio economico, per ottenere un contributo sui costi sostenuti per la fornitura di acqua ad uso domestico anno 2016.

14/11/2018 Serie D – G/I, risultati 10^ giornata

Castrovillari Calcio – Bari 1 – 1
Città Di Acireale 1946 – Marsala Calcio 0 – 1
Città Di Messina – Messina 3 – 2
Gela Calcio – Sancataldese Calcio 2 – 1
Igea Virtus Barcellona – Turris Calcio 1 – 3
Nocerina 1910 – Troina 1 – 1
Locri 1909 – Calcio Cittanovese 0 – 2
Palmese – Rotonda Calcio 0 – 0
Portici 1906 – Roccella 1 – 2

14/11/2018 Serie D Girone H risultati 10 giornata

Fasano – Cerignola 2-1
Gelbison – Picerno 1-1
Granata – Francavilla 0-2
Nardò – Sorrento 2-0
Nola – Gragnano 1-2
Altamura – Taranto 2-2
Orario di inizio 15:30
Gravina – Pomigliano 3-1
Ore 19:00
Sarnese - Savoia
ore 20:30
Andria - Bitonto

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo