HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Francavilla in Sinni: riaperta la Villa Comunale

21/06/2013



Un bagno di folla, composto per gran parte da giovanissimi, ha atteso impaziente la riapertura della villa comunale di Francavilla in Sinni. Non appena il sindaco, Francesco Cupparo, in compagnia del vicesindaco Mario Castronuovo, del geometra Maurizio Mele, dell’assessore comunale e consigliere provinciale Romano Cupparo e di altri membri dell’amministrazione comunale, ha aperto e varcato i cancelli della nuova struttura, con una gioiosa corsa bambini, ragazzi e intere famiglie si sono riappropriati della loro amata villa comunale. Del nuovo parco giochi abbiamo parlato con il sindaco, Francesco Cupparo: “I lavori sono stati progettati e diretti dal geometra Maurizio Mele e realizzati da un’impresa edile locale, nei tempi giusti e senza alcun ritardo nella consegna dei lavori. E’ stata una cosa molto impegnativa che ha richiesto costanza e assiduità. Mi auguro che sia utilizzata dai nostri ragazzi per molti anni, anche perché il tappeto in erba sintetica, ad esempio, è garantito per quindici anni. La pavimentazione è stata fatta in perfetto stile da viale, abbiamo aumentato il verde e potenziato l’illuminazione, il tutto è stato realizzato a norma di legge. Un ringraziamento particolare va all’amministrazione comunale e ai consiglieri di maggioranza e di opposizione per aver contribuito affinché potesse realizzarsi questa struttura. Ovviamente la maggior parte delle manifestazioni estive si svolgeranno qui. Mi auguro che tutti sappiano rispettare questo parco che dà lustro alla nostra comunità. Speriamo che i turisti, che verranno a visitare il Parco Nazionale del Pollino, la apprezzeranno.” Vero fiore all’occhiello sono proprio i nuovi giochi per i bambini, adagiati sul prato sintetico. La numerosissima presenza di cittadini dimostra il grande attaccamento che i francavillesi hanno per la loro villa. Sulla stessa lunghezza d’onda si è espresso il consigliere Romano Cupparo: “E’ una grande manifestazione. E’ stata realizzata soprattutto per le fasce deboli della popolazione, ovvero per bambini ed anziani. Ed anche il contestato bocciofilo è stato progettato come punto di aggregazione per gli anziani. E’ un polmone rinverdito; lo dimostrano i fatti, i bambini si stanno divertendo. Questa realtà, con tutti i comfort e le norme di sicurezza, un anno e mezzo fa non esisteva e ora esiste, questo è ciò che conta.”

Nicoletta Fanuele



ALTRE NEWS

CRONACA

17/07/2018 - Listeria:richiamati 5 lotti di salsa di fegato, anche se quasi tutti già scaduti
17/07/2018 - Rotonda: un arresto per droga nella notte tra domenica e lunedì
17/07/2018 - Marconia, madre coraggio denuncia il figlio per le prepotenze subite
17/07/2018 - Bernalda: doveva essere ai domiciliari, era in sala giochi. Arrestato

SPORT

17/07/2018 - Serie D: Gianluca D'Auria ritorna al Francavilla
17/07/2018 - Karate: i fratelli D'Onofrio volano in Giappone per i Mondiali Universitari
17/07/2018 - Serie D, Fc Francavilla: arriva Michele Collocolo dal Cosenza
17/07/2018 - Baseball: al Camp di Anzio anche gli atleti dei Kings di Rivello

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/07/2018 Sospensione idrica Pisticci

Pisticci: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: San Leonardo, San Gaetano, Terranova, Caporotondo, Castelluccio, San Pietro, Ficagnole, Fondo Messere, Coppo, Cannile.

17/07/2018 Sospensione idrica a Rionero in Vulture

Rionero in Vulture: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti.

17/07/2018 'Mercato paglia', 5 arresti nel Melfese

Da alcune settimane, nel Melfese, per imporsi nel mercato dei "raccoglitori di paglia", è in atto "un violento scontro" tra le famiglie dei Parrini e dei Delli Gatti: la "rapida escalation di violenza", anche con l'uso di armi, ha portato la Polizia, coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza, a eseguire quattro arresti domiciliari, di cui due con braccialetto elettronico, disposti dal gip del capoluogo lucano. Nell'ambito delle stesse indagini, un altro uomo con precedenti penali, è stato arrestato in flagranza di reato perché trovato in possesso di un'arma e di munizioni.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo