HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

SERVIZI

FOTO

TERRITORIO

 

Nasce la Fidas val d’Agri

21/06/2013



Fin dalle prime ore di questa mattinata calda di giugno, la piazzetta antistante gli ambulatori medici della frazione della Val d’Agri era affollata di gente. Gente che attendeva per la pre-donazione, per l’avvio del percorso per diventare donatori di sangue e di vita.
Finalmente alle ore 8:00, con l’arrivo del Prof. Salvatore Accardo, Presidente della Fidas Potenza e del comitato medico-scientifico Fidas Basilicata, e della Dr.ssa Filomena Siggillino, infermiera professionale e prelevatrice, sono iniziate le visite mediche e i prelievi di sangue per accertare l’idoneità alla donazione dei candidati donatori.
Oltre 50 si sono presentati sui 102 iscritti alla Sezione Fidas Val d’Agri con l’entusiasmo e la gioia di poter concorrere a soddisfare i bisogni trasfusionali per gli ammalati e per il sistema trasfusionale regionale e nazionale.
Tutto il Direttivo della Fidas Val d’Agri presente alla giornata inaugurale, con in testa il Presidente Giuseppe Ramagnano, il Vicepresidente Generoso Pasquariello, la Segretaria organizzativa Graziella Cianciarulo, il Segretario amministrativo Gianuario Parente ed i componenti del Consiglio Direttivo: Domenica Cianciarulo, Anna Teresa Serra, Carmine Falvella e Pia Cianciarulo. “Sono molto soddisfatto della partecipazione e della disponibilità – afferma Giuseppe Ramagnano - dei cittadini di Val d’Agri che da tutto il circondario si sono presentati per porgere il braccio e per offrire solidarietà concreta”.
Il Prof. Salvatore Accardo si dichiara soddisfatto della giornata e della modalità seguita per avvicinare i nuovi donatori con un’attività di controllo e di prevenzioni che oltre alla visita e all’analisi del sangue, prevede nella prossima settimana, l’effettuazione di elettrocardiogrammi a favore di tutti i potenziali donatori.
Nutrito il programma della Sezione Fidas Val d’Agri che nei prossimi mesi sarà impegnata oltre che nella raccolta di sangue ed emocomponenti, anche nella realizzazione di incontri e seminari formativi e di un convegno pubblico che sarà organizzato con il Direttore Sanitario Fidas Val d’Agri, Dr. Enrico Mazzeo Cicchetti.
Non è mancata l’attenzione ed il plauso dell’Amministrazione Comunale con il messaggio di auguri del Sindaco, Domenico Vita, e la partecipazione del Consigliere Antonio Ramagnano che ha testimoniato la presenza dell’amministrazione a favore di tutte le forme di volontariato che animano la comunità Valligiana ed accrescono capitale sociale e solidarietà gratuita di queste popolazioni; ed il ringraziamento del Vicepresidente nazionale della Fidas, Antonio Bronzino, che ha voluto essere presente a questa giornata. Bronzino ha sottolineato che il programma “La sfida di donare” che la Fidas sta promuovendo con il sostegno della Fondazione con il Sud si sta rivelando sempre più positivo per il coinvolgimento di nuovi donatori soprattutto tra le donne, i giovani e i nuovi italiani. La FIDAS Basilicata continua a crescere e ringrazia il popolo di donatori che umilmente si mette sempre a disposizione e si adopera per il benessere della comunità.



ALTRE NEWS

CRONACA

27/08/2016 - Frontale auto-tir, tre morti a Villapiana
26/08/2016 - Manifestazione sindacale di Filca Fillea Feneal per la Tito-Brienza
26/08/2016 - Eventi calamitosi 2013, alla Basilicata i primi 14 milioni di euro
25/08/2016 - Sisma: cibo e vestiti ora non richiesti

SPORT

27/08/2016 - Il difensore centrale G. Strumbo arriva al Francavilla Fc.
27/08/2016 - Rotonda - Paternicum: le probabili formazioni
27/08/2016 - Pillole di calciomercato
26/08/2016 - San Giorgio di Pietragalla,maratona di solidarietà nel nome di Giorgio e Lucia

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

27/08/2016 Oggi la Messa della Gioia a Castronuovo di Sant'Andrea

Si svolgerà questo pomeriggio, alle 18.30, la Messa della Gioia, organizzata dalla Parrocchia Santa Maria della Neve, dalle associazioni locali e dal Consiglio Pastorale, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Castronuovo Sant'Andrea. Dopo la celebrazione liturgica, dedicata soprattutto alle persone diversamente abili provenienti da tutto il circondario, la manifestazione si terrà nella centralissima Piazza della Civiltà Contadina.
Nic.Fan.

26/08/2016 Nutrizione è Salute a Matera

Nutrizione è Salute torna in Basilicata. Il programma di educazione alimentare della Lega Nazionale Dilettanti, elaborato con il supporto scientifico della FMSI, dopo il convengo di Rifreddo di Pignola (PZ) del dicembre scorso, arriva a Matera, il prossimo 2 settembre, con un evento che unirà l'esperienza formativa a quella ludico-motoria. Lunedì 29 agosto, alle ore 11, presso la sede del Comitato Regionale Basilicata (via Mallet 1, Potenza), si svolgerà la conferenza stampa di presentazione, nella quale sarà illustrato il programma della manifestazione, con la partecipazione del presidente del CRB Piero Rinaldi e dell'assessore regionale alle Politiche Agricole e Forestali Luca Braia.

26/08/2016 Danni al bosco: 4 arresti e 3 denunce

Quattro persone che stavano tagliando alberi nel bosco di Montepiano, nel territorio di Pietrapertosa (Potenza), sono state arrestate - e altre tre sono state denunciate in stato di libertà - dal Corpo forestale dello Stato. Sono accusate di furto e danneggiamento dell'area naturalistica (per un valore che "verosimilmente dovrebbe essere di qualche centinaia di migliaia di euro").
Secondo l'accusa i quattro arrestati hanno tagliato "illecitamente decine di piante di specie quercina, gli esemplari migliori e di maggiori dimensioni": sono dirigenti e operai di una ditta boschiva.
ANSA

Il Mestiere della Memoria
di Mariapaola Vergallito

Ci sono le tragedie annunciate e le tragedie dimenticate. Spesso le due cose coincidono. La frana di Senise, che esattamente 30 anni fa sgretolò in pochi istanti collina Timpone, è stata una tragedia annunciata ma non deve essere anche dimenticata. Non soltanto per il ricordo delle 8 vittime e tra queste 4 bambini; ma anche perché porta ancora con sé l’altissimo valore simbolico ed è l’esempio tangibile degli errori che non dovrebbero mai essere commessi. F...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo