SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Nasce la Fidas val d’Agri

21/06/2013



Fin dalle prime ore di questa mattinata calda di giugno, la piazzetta antistante gli ambulatori medici della frazione della Val d’Agri era affollata di gente. Gente che attendeva per la pre-donazione, per l’avvio del percorso per diventare donatori di sangue e di vita.
Finalmente alle ore 8:00, con l’arrivo del Prof. Salvatore Accardo, Presidente della Fidas Potenza e del comitato medico-scientifico Fidas Basilicata, e della Dr.ssa Filomena Siggillino, infermiera professionale e prelevatrice, sono iniziate le visite mediche e i prelievi di sangue per accertare l’idoneità alla donazione dei candidati donatori.
Oltre 50 si sono presentati sui 102 iscritti alla Sezione Fidas Val d’Agri con l’entusiasmo e la gioia di poter concorrere a soddisfare i bisogni trasfusionali per gli ammalati e per il sistema trasfusionale regionale e nazionale.
Tutto il Direttivo della Fidas Val d’Agri presente alla giornata inaugurale, con in testa il Presidente Giuseppe Ramagnano, il Vicepresidente Generoso Pasquariello, la Segretaria organizzativa Graziella Cianciarulo, il Segretario amministrativo Gianuario Parente ed i componenti del Consiglio Direttivo: Domenica Cianciarulo, Anna Teresa Serra, Carmine Falvella e Pia Cianciarulo. “Sono molto soddisfatto della partecipazione e della disponibilità – afferma Giuseppe Ramagnano - dei cittadini di Val d’Agri che da tutto il circondario si sono presentati per porgere il braccio e per offrire solidarietà concreta”.
Il Prof. Salvatore Accardo si dichiara soddisfatto della giornata e della modalità seguita per avvicinare i nuovi donatori con un’attività di controllo e di prevenzioni che oltre alla visita e all’analisi del sangue, prevede nella prossima settimana, l’effettuazione di elettrocardiogrammi a favore di tutti i potenziali donatori.
Nutrito il programma della Sezione Fidas Val d’Agri che nei prossimi mesi sarà impegnata oltre che nella raccolta di sangue ed emocomponenti, anche nella realizzazione di incontri e seminari formativi e di un convegno pubblico che sarà organizzato con il Direttore Sanitario Fidas Val d’Agri, Dr. Enrico Mazzeo Cicchetti.
Non è mancata l’attenzione ed il plauso dell’Amministrazione Comunale con il messaggio di auguri del Sindaco, Domenico Vita, e la partecipazione del Consigliere Antonio Ramagnano che ha testimoniato la presenza dell’amministrazione a favore di tutte le forme di volontariato che animano la comunità Valligiana ed accrescono capitale sociale e solidarietà gratuita di queste popolazioni; ed il ringraziamento del Vicepresidente nazionale della Fidas, Antonio Bronzino, che ha voluto essere presente a questa giornata. Bronzino ha sottolineato che il programma “La sfida di donare” che la Fidas sta promuovendo con il sostegno della Fondazione con il Sud si sta rivelando sempre più positivo per il coinvolgimento di nuovi donatori soprattutto tra le donne, i giovani e i nuovi italiani. La FIDAS Basilicata continua a crescere e ringrazia il popolo di donatori che umilmente si mette sempre a disposizione e si adopera per il benessere della comunità.



ALTRE NEWS

CRONACA

30/03/2015 - Sequestro 1,2 milioni a un imprenditore
30/03/2015 - Arrestata borseggiatrice
29/03/2015 - Polizia Penitenziaria di Potenza sventa l’introduzione di droga nel Carcere
29/03/2015 - Pasqua con sbalzi di temperature, ma poca pioggia

SPORT

30/03/2015 - Pozzovivo terzo sul podio dei migliori
30/03/2015 - Vittoria del Potenza che vale doppio. Giovedi Santo ospite dell’Andria
29/03/2015 - Esordio del nuovo giovane tecnico lagonegrese Paolo Falabella
29/03/2015 - La GSI SEPIM POTENZA in rimonta porta a casa 3 preziosissimi punti

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

29/03/2015 Calcio 1^ctg,/B: risultati 10^ giornata

Santarcangiolese – Atletico Albano 4-1
Italica Metaponto – Castronuovo 2-1
F.lli Cafaro – Irsinese 2013 7-0
Castelluccio – Perticara 2-2
Anzi – Roccanova 2-3

29/03/2015 Eccellenza: risultati 12^ giornata

Real Metapontino – Az. Picerno 0-0
Pomarico – Lavello 1-1
Latronico – PisticciMarconia 3-0
TursiRotondella – Real Tolve 1-1
Murese 2000 Aurora – Soccer Lagonegro 2-1
Moliterno – Viggiano 3-0 a tavolino
Vitalba – Villa D’Agri 1-0
Angelo Cristofaro – Vultur 1-3

29/03/2015 Promozione: risultati 12^ giornata

Real Senise – Bella Calcio 1-0
45’ st. Mangieri
Frrrandina – Brienza Calcio 5-0
Rotonda – Jonio Sport Tursi 3-1
F.S.T.Rionero – Rotunda Maris 0-3
CandidaMelfi – Ruoti 1-0
Satriano – Salandra 5-0
Rapolla Calcio – Sporting Matera 0-4
Miglionico – Sporting Pignola 1-1

A proposito di lucani e pecorai...
di Gianfranco Massaro

Secondo la teoria di ROSTOW, terra in via di sviluppo (attenzione al concetto del bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno) è quella regione dove la struttura produttiva è caratterizzata dalla prevalenza dei settori primari ovvero agricoltura ed attività estrattive: “La prima che occupa una quota maggiore di lavoratori, ma con livelli di produttività bassi con un contributo alla produttività generale molto minore rispetto alla percentuale di occupati; utilizzo di...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo