HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Regione Basilicata si vota a novembre

3/06/2013



La Regione Basilicata torna al voto nel prossimo mese di novembre. A giorni dovrebbe essere firmato il decreto del Governo. L’indiscrezione è giunta ieri, a margine delle celebrazioni per la festa della Repubblica, tenute in piazza Mario Pagano, a Potenza, dal viceministro all’Interno Filippo Bubbico. Dopo le dimissioni del governatore lucano, Vito De Filippo, avvenute lo scorso 24 aprile, in seguito alla bufera «Rimborsopoli» che si è abbattuta su gran parte dei consiglieri regionali lucani, erano cominciate le disquisizioni sulle modalità e sui tempi possibili del ritorno alle urne.

C’era chi parlava del prossimo ottobre, chi di novembre (come pare che sarà: potrebbe trattarsi di domenica 17 e lunedì 18) e chi vedeva come soluzione possibile addirittura la prossima primavera, trascinando lo stato di semi-paralisi istituzionale quasi per un anno. Una situazione che, già ora, rischia di mettere a dura prova la capacità della Basilicata di reagire con adeguate misure all’asprezza della crisi. Con un’assemblea regionale nella quale sono subentrati, in zona Cesarini, alcuni «surrogati» dopo le dimissioni di due consiglieri: uno (Vincenzo Viti) in seguito alle vicende giudiziarie; un altro (Vincenzo Folino) per essere stato eletto alla Camera dei deputati. Resta il fatto che uno dei nuovi entrati - Antonio Di Sanza - ha commentato così il suo ingresso in aula: «Mi sembra di essere chiamato ad accompagnare il morto».

di Mimmo Sammartino
Gazzetta del Mezzogiorno



ALTRE NEWS

CRONACA

25/06/2018 - Antonietta Ciancio uccisa da un colpo di fucile sparato a bruciapelo
25/06/2018 - Basilicata. A Policoro chiuso un ristorante etnico
25/06/2018 - Nel Materano 83 "sconosciuti al fisco"
25/06/2018 - Oriolo. Oltre 4 milioni di euro per consolidamento aree colpite da frana

SPORT

25/06/2018 - Pollino Marathon:D’Agostino bis e sorrisi coperti di fango sui volti degliatleti
25/06/2018 - Eccellenza, Grumentum: Falco resta e nel mirino anche un difensore goleador
25/06/2018 - UISP di Matera organizza 'Torneo Antirazzista itinerante in Basilicata'
25/06/2018 - Marathon del Pollino: Marco D'Agostino fa il bis

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/06/2018 Matera, 2 ambulanti sospesi da attività

Due attività di commercio ambulante sono state sospese a Matera dall'Ispettorato territoriale del lavoro, al termine di controlli che hanno permesso di scoprire l'utilizzazione di "ben cinque lavoratori al nero". I controlli sono stati eseguiti nell'area del mercato settimanale che si svolge in città: in totale, hanno interessato quattro esercenti.

22/06/2018 Sospensioni idriche 22 giugno 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti in Via Rocco Scotellaro dal civico n.143 al civico n.155 e dal civico n.116 al civico n.140 - Via Carlo Alberto dal civico n.1 al civico n.26 - Via Nazionale - C/da Cona (altezza palazzo Forastieri 3F)

21/06/2018 Sospensione idrica oggi 21 giugno 2018

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa, nell'intero abitato, dalle ore 10:45 di oggi fino al termine dei lavori.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo