HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Senise, sit-in per la scuola.Lacorazza: "disponibile ad incontrare la comunità"

24/05/2013



Domani pomeriggio alle 17.30, in zona Rotalupo a Senise, è previsto un sit-in per chiedere l'immediato avvio dei lavori del nuovo Liceo Classico. L’iniziativa è promossa dal vicesindaco di Senise, Giovanni Asprella, che invita tutti gli studenti, le famiglie e i cittadini di Senise a partecipare al sit-in di protesta, “per chiedere risposte serie e concrete alla richiesta dell'inizio dei lavori per il nuovo Liceo Classico. E' un'opera che Senise aspetta da anni, ed è un'opportunità importante per gli studenti dell'area sud della Basilicata. Ribadendo l'impegno a difendere sempre la scuola come bene comune, sicuro e accogliente, chiederemo risposte alla Provincia di Potenza. Chiederemo una firma su un documento proposto dal vicesindaco da consegnare agli organi di stampa e alle istituzioni competenti”.

L’idea, della quale si parla ormai dal 2005 era in pratica quella di creare a Senise, in contrada Rotalupo (dove attualmente si trova l’Istituto di scuola superiore “Sinisgalli”) la “Cittadella dei Saperi”, dove far convogliare tutte le strutture di scuola di secondo grado presenti e creare gli spazi idonei anche per attività extra-scolastiche. Dopo una prima conferenza di servizio promossa dalle due antecedenti amministrazioni comunale e provinciale, e dopo diversi annunci di presentazioni ufficiali del progetto, in realtà il tutto si era bloccato anche perché, dopo l’insediamento dell’amministrazione comunale attuale, si era palesata l’esistenza di un mutuo trentennale (estinguibile nel 2034 di circa 296mila euro) che grava su un edificio grezzo, che si trova nell’area individuata per il campus e che dovrebbe ospitare proprio le classi del Liceo Classico “I. Morra”, attualmente in una struttura privata. Questo aveva rallentato il passaggio dello stabile dal Comune alla Provincia.
Oggi, di fatto, si aspetta soltanto che i lavori comincino. L’impresa si è vista aggiudicare l’opera tramite un appalto integrato, che è quel tipo d’appalto per cui l'appaltatore, selezionato anche sulla base del progetto preliminare proposto, predispone il progetto esecutivo. Manca ancora questo passaggio. Il presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza, contattato al telefono dalla Siritide, ha spiegato che gli uffici provinciali preposti hanno anche diffidato l’impresa, con regolari e riscontrabili atti amministrativi, affinchè presenti al più presto l’esecutivo. “Questo non per scaricare eventuali responsabilità- sottolinea Lacorazza- ma per evidenziare come i ritardi non siano dettati da inerzia o disattenzione amministrativa. Comunque mi sono già reso disponibile ad incontrare amministratori, studenti e famiglie per palesare la situazione e offrire tutte le spiegazioni necessarie”.


Mariapaola Vergallito



ALTRE NEWS

CRONACA

17/08/2018 - Sindaco di matera - Governo: è scontro
16/08/2018 - Nuova scossa in Molise avvertita anche in Basilicata
16/08/2018 - Furti tra Policoro e Potentino: un arresto
16/08/2018 - Altro grave incidente a ferragosto: a Grumento Nova è morto un algerino

SPORT

14/08/2018 - Più di mille corridori per la XI StraMarconia
14/08/2018 - Calciomercato: i movimenti di Matera e Potenza
14/08/2018 - Allenatori settore giovanile Matera Calcio
14/08/2018 - Promozione: a sorpresa ripescato il Possidente

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

16/08/2018 Sospensioni idriche 16 agosto 2018

Lauria: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Parco Carroso e Piano Focara sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Carroso e Timpa d'Elce sarà sospesa dalle ore 23:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

16/08/2018 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti zone: via Lucana (nei pressi della Milizia), via Verricelli, via Cappuccini.

14/08/2018 Sospensioni idriche

Salandra: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo