HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Comunali: domenica al voto con la novità delle preferenze

24/05/2013



Dopodomani si terranno le elezioni amministrative per il rinnovo dei Consigli comunali. I cittadini chiamati alle urne troveranno una novità sulla scheda. Esordisce infatti la doppia preferenza di genere. Gli elettori che risiedono nei Comuni con oltre 5mila abitanti potranno esprimere non più una sola, ma due preferenze. Se decidono di avvalersi di questa nuova possibilità (non c’è obbligo, ci si può limitare a indicare un solo nome), dovranno però indicare candidati di sesso diverso. Se, per errore, la doppia preferenza dovesse andare a persone dello stesso sesso, la seconda preferenza verrebbe annullata.
La norma è stata introdotta al fine di colmare il deficit di rappresentatività delle donne nelle istituzioni pubbliche. La doppia preferenza di genere si deve alla legge 23 novembre 2012, n. 215, «volta a promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nelle amministrazioni locali», con la quale è stato modificato il meccanismo di voto per il rinnovo dei consigli comunali. La stessa legge prevede la cosiddetta «quota di lista».
Si vota in 11 Comuni della Basilicata. Dieci in provincia di Potenza (Atella, Castelluccio Superiore, Genzano di Lucania, Lavello, Pietrapertosa, Pignola, Ripacandida, Ruvo del Monte, Sasso di Castalda e Vaglio di Basilicata) e uno in provincia di Matera (Tricarico). Nella maggior parte dei paesi si va al voto per scadenza naturale della legislatura mentre provengono da commissariamenti il centro più grande (Lavello), Genzano di Lucania e il paese più piccolo, Sasso Di Castalda, dove c’è il commissario prefettizio da circa un anno.

I comuni che superano i 5000 abitanti sono : Lavello, Genzano di Lucania, Pignola e Tricarico, tutti gli altri non troveranno novità sulle schede.





ALTRE NEWS

CRONACA

21/04/2018 - Si allarga l'emergenza idrica : coinvolti anche Metaponto e Montescaglioso
20/04/2018 - Nella sua casa un 30enne morì per overdose: Riesame annulla misura cautelare
20/04/2018 - Basilicata. Matera: sorpreso in casa con quasi mezzo chilo di droga
20/04/2018 - Tempa rossa, firmato accordo tra Comune di Taranto e imprese

SPORT

20/04/2018 - Baseball FIBS,esordio dei Kings Rivello
20/04/2018 - Promozione: presidente e allenatore raccontano l’impresa del Rotunda Maris
20/04/2018 - Basket: Olimpia Matera, obbligatorio vincere
19/04/2018 - Eccellenza: Senè, il goleador che sta trascinando il Rotonda in Serie D

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

20/04/2018 "Welfare aziendale: un premio alla produttività aziendale"

Oggi 20 Aprile presso il Comincenter in Piazza Matteotti a Matera a partire dalle ore 15.30 si terrà il Workshop dal tema:

"Welfare aziendale: un premio alla produttività aziendale"

L'evento è una tappa di avvicinamento al Convegno Nazionale AIDP che si terrà a Napoli il 25 e 26 Maggio e vede la presenza dei Presidenti di Confindustria Basilicata, Federmanager Basilicata e AIF Basilicata oltre la partecipazione della Presidente Nazionale di AIDP Isabella Covili Faggioli. La tavola rotonda sarà poi un momento di confronto con esperti del settore e la presentazione di due case history aziendali: Brecav Srl e Calia Trade Spa.
A seguire ci sarà l'aperitivo conviviale e di networking.
Questo convegno rappresenta il primo di una serie d'incontri che come AIDP Basilicata inizieremo a promuovere sul territorio.
Vi aspettiamo numerosi e per ogni info potete contattare direttamente la Segreteria


18/04/2018 Comunicazione sospensione idrica Basilicata 18 Aprile 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 15:00 di oggi salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Galdo, Mosella, Piano Menta, Melara, S. Crispino, Taverna del Postiere, S. Elia, Madama Angiolella, Montegaldo e Cesinelle.
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Marciano resterà sospesa fino alle ore 12:30, salvo imprevisti.
Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in Largo Pignataro, via Serrao, Largo Isabelli, vico Grippo e zone limitrofe del centro storico, resterà sospesa fino alle ore 19:00, salvo imprevisti.
Tito: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile nella zona ex Asi di Tito Scalo potrebbe subire cali di pressione fino alle ore 15:00 di domani salvo imprevisti.

16/04/2018 Sospensioni idriche 17 aprile 2018

Nova Siri: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione in viale Europa, nella giornata di domani l'erogazione idrica a Nova Siri paese sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 22:00, salvo imprevisti.

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo