HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Comunali: domenica al voto con la novità delle preferenze

24/05/2013



Dopodomani si terranno le elezioni amministrative per il rinnovo dei Consigli comunali. I cittadini chiamati alle urne troveranno una novità sulla scheda. Esordisce infatti la doppia preferenza di genere. Gli elettori che risiedono nei Comuni con oltre 5mila abitanti potranno esprimere non più una sola, ma due preferenze. Se decidono di avvalersi di questa nuova possibilità (non c’è obbligo, ci si può limitare a indicare un solo nome), dovranno però indicare candidati di sesso diverso. Se, per errore, la doppia preferenza dovesse andare a persone dello stesso sesso, la seconda preferenza verrebbe annullata.
La norma è stata introdotta al fine di colmare il deficit di rappresentatività delle donne nelle istituzioni pubbliche. La doppia preferenza di genere si deve alla legge 23 novembre 2012, n. 215, «volta a promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nelle amministrazioni locali», con la quale è stato modificato il meccanismo di voto per il rinnovo dei consigli comunali. La stessa legge prevede la cosiddetta «quota di lista».
Si vota in 11 Comuni della Basilicata. Dieci in provincia di Potenza (Atella, Castelluccio Superiore, Genzano di Lucania, Lavello, Pietrapertosa, Pignola, Ripacandida, Ruvo del Monte, Sasso di Castalda e Vaglio di Basilicata) e uno in provincia di Matera (Tricarico). Nella maggior parte dei paesi si va al voto per scadenza naturale della legislatura mentre provengono da commissariamenti il centro più grande (Lavello), Genzano di Lucania e il paese più piccolo, Sasso Di Castalda, dove c’è il commissario prefettizio da circa un anno.

I comuni che superano i 5000 abitanti sono : Lavello, Genzano di Lucania, Pignola e Tricarico, tutti gli altri non troveranno novità sulle schede.





ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2017 - Senza stipendio da settembre:la storia di un autista lucano,il calvario di tanti
12/12/2017 - Ospedali. Domani chiusura anticipata delle casse per upgrade informatico
12/12/2017 - Crollo ponte 'Stefano Gioia': intervista al presidente del Consorzio di Bonifica
12/12/2017 - Trovati in possesso di 52 bombe carta: ultrà Matera arrestato e 33 denunciati

SPORT

12/12/2017 - Taviano vs Geosat Geovertical,per un altro scontro salvezza
12/12/2017 - Eccellenza: per il Rotonda Calcio ecco Leone e due argentini
11/12/2017 - Damore lascia il Rotonda Calcio e torna alla corte di Cimicata
11/12/2017 - Basket Serie B, Olimpia Matera travolge Recanati all’overtime

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2017 Comunicazione 12 dicembre delle sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.
Fardella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Marsico Nuovo: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nel rione San Donato sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di oggi salvo imprevisti.
Corleto Perticara: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.
Bernalda: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa a Metaponto Lido dalle ore 08:00 alle ore 23:30 di domani, salvo imprevisti.

11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Maschito: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Montalbano Jonico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo