HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Senise, violenza su minore: convalidato l'arresto

16/05/2013



Si è svolta questa mattina a Potenza, presso il Comando Provinciale, la conferenza stampa convocata per illustrare l’iter che ha portato all’arresto, due giorni fa, di un senisese quarantacinquenne, commerciante, accusato del reato più ignobile: pedofilia. Per l’uomo, tradotto nel carcere di Sala Consilina, nella tarda mattinata di oggi è arrivata anche la convalida dell’arresto e la custodia cautelare in carcere. Le indagini sono coordinate dalla dottoressa Anna Grillo, della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro. L’accusa è gravissima: l’uomo avrebbe abusato di una bambina di appena 5 anni, sua strettissima parente, presumibilmente all’interno dell’abitazione dell’indagato, in periodi che i militari presuppongono recenti. Una persona “fidata”, dal momento che l’uomo è proprio lo zio della bambina. “Stiamo trattando questo caso come un fatto episodico” ha spiegato il capitano della Compagnia di Senise Davide Palmigiani, evidenziando come fortunatamente quello che è accaduto non sia usuale all’interno del contesto familiare e di comunità nel quale si è verificato. A far scattare l’allarme in famiglia sarebbero state alcune affermazioni della stessa bambina, recepite dai genitori. La denuncia è scattata subito dopo una visita ginecologica in un ospedale della zona; visita che non avrebbe lasciato dubbi. I certificati medici prima e una perizia psicoterapeutica subito dopo hanno purtroppo confermato l’entità del disagio della bambina: una violenza sessuale. Inequivocabile e ripetuta. I militari hanno immediatamente proceduto al fermo dell’indiziato. Presente, nel corso della conferenza stampa, anche il maresciallo Antonio Pittelli, che ha collaborato alle indagini.


MpV
lasiritide.it

(clicca qui per vedere il video)




ALTRE NEWS

CRONACA

17/11/2018 - Basilicata: nominati i nuovi direttori generali nella sanità
17/11/2018 - Furto in appartamento, 3 arresti a Melfi
17/11/2018 - Montalbano Jonico:Evade dai domiciliari per incontrare la sua vittima, arrestato
17/11/2018 - Montescaglioso: Arrestato un uomo, nascondeva armi e munizioni

SPORT

17/11/2018 - Sale la febbre a Potenza per l'attesissimo derby lucano
17/11/2018 - L'Acs09 ospita il Grumentum
17/11/2018 - Seconda cat.: domani Nemoli-Chiaromonte
17/11/2018 - Al terapista sportivo del Manchester City, Mario Pafundi, il premio 'palmenti'

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/11/2018 Sospensione idrica a Bella

Bella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 16:30 di oggi salvo imprevisti, nelle seguenti zone: corso Italia, via generale Dalla Chiesa, via Orazio Flacco, via Mattinella.

16/11/2018 On line il supplemento Ordinario del BUR n.48

E’ on line, insieme alle Parti Prima e Seconda, anche il supplemento ordinario del Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 48 del 16 novembre. In questo numero le seguenti leggi: “Norme di attuazione della parte IV del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica di siti inquinati-Norme in materia ambientale e della legge 27 marzo 1992, n. 257 - Norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto”; “Ecomusei, case di comunità; “Misure straordinarie per contrastare l’emergenza cinghiali in Basilicata”.

16/11/2018 Sospensione idrica in Basilicata

Missanello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:30 di oggi fino al termine dei lavori.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in località Taverna e località Trisaia sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo