HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Regione Basilicata: si vota in autunno. Giunta guidata da Pittella

25/04/2013



Chi si aspettava elezioni subito, rimarrà deluso, perché la Basilicata non ha una legge elettorale regionale e questo, di fatto, rende complicato il meccanismo, che presumibilmente dovrà tenere conto delle indicazioni della legge elettorale nazionale che prevede che esse si svolgano in coincidenza con i periodi in cui si svolgono le elezioni nazionali ossia primavera ed autunno.
Probabilmente si potrà andare al nuovo voto non prima di settembre.
Nell’attesa il disbrigo degli affari correnti sarà svolto dalla nuova giunta nominata dal governatore prima delle dimissioni: Marcello Pittella (vicepresidente e assessore alle attività produttive), Nicola Benedetto (agricoltura), Luca Braia (infrastrutture), Roberto Falotico (formazione), Attilio Martorano (salute) ed Enrico Mazzeo Cicchetti (ambiente).

Gli arresti di assessori e consigliere e poi le dimissioni del presidente della giunta regionale (che non è indagato) hanno creato un vero e proprio terremoto politico che investe tutti i partiti che sono presenti in consiglio regionale. Un terremoto che fino alle prossime elezioni dovrà essere affrontato dalla nuova giunta regionale guidata dal vice presidente Marcello Pittella.

Gli aviluppi degli arresti, intanto, raccontano di pranzi, spuntini, viaggi, caramelle, sigarette, soggiorni in camere d’albergo matrimoniali con «persone non autorizzate», parquet di casa. Le cene politiche in giorni in cui contestualmente si documentano spese effettuate a centinaia di chilometri di distanza. Ci sono richieste di rimborso per cancelleria, per le gomme dell’auto, per l’autolavaggio. I viaggi con la famiglia o con l’amica spacciati per «missioni» nei ministeri romani. Spese domestiche, regali, ricariche telefoniche. «Peculato», lo chiama il procuratore della Repubblica di Potenza Laura Triassi.


lasiritide.it

(clicca per vedere il video: ARRESTI REGIONE BASILICATA: la conferenza stampa )


Leggi anche - Il Presidente De Filippo rassegna le dimissioni


Leggi anche - Movimento 5 Stelle: sotto la Regione per chiedere le dimissioni

Leggi anche - Latronico e Viceconte (Pdl) su inchiesta rimborsi


Leggi anche - ARRESTI REGIONE BASILICATA: in mattinata conferenza stampa

Leggi anche - Inchiesta rimborsi in Basilicata. Arrestati 2 assessori regionali



ALTRE NEWS

CRONACA

24/03/2019 - Elezioni regionali Basilicata. Affluenza sopra il 50%. I dati dello scrutinio
24/03/2019 - Elezioni regionali Basilicata. Alle 19 l'affluenza intorno al 40%
24/03/2019 - Rionero in Vulture. Due donne tentano furto in auto, ma vengono arrestate
24/03/2019 - Elezioni regionali di Basilicata. I primi dati sull'affluenza

SPORT

24/03/2019 - Serie D, G/H: il Picerno vince ancora e vola in classifica
24/03/2019 - Atletico Lauria, Riccio: ‘Vinto sempre nel rispetto degli avversari’
24/03/2019 - Tre punti fondamentali per il quinto posto della Geosat Geovertical
24/03/2019 - La PM Asci Potenza sconfitta nello scontro diretto con la Pegaso 93

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

24/03/2019 Calcio 2^ Ctg./C: risultati 17^ giornata

ACS =9 – Real Chiaromonte 1-1
Lanese – Real Grumento 2-1
Sanseverinese – Sporting Lucania 6-2
Proloco Spinoso – City Sport Agromonte 2-3

24/03/2019 Calcio 1^ Ctg./B: risultati 23^ giornata

Peppino Campagna – A.Montalbano 3-0
VR Episcopia – Città Dei Sassi Matera 1-1
Tramutola – Elettra Marconia 1-1
Irsina – L.Montescaglioso 4-1
Salandra – Montemurro 3-0
Castelsaraceno – Tursi 0-1
Tricarico – Viggianello 6-3

24/03/2019 Risultati campionati Regionali

ECCELLENZA 28 Giornata
Avigliano – Grumentum 0-6
Lavello – Latronico 3-0
Moliterno – Policoro 0-3
Murese – Melfi 1-3
Real Metapontino – Vultur 0-0
Real Senise – Real Tolve 3-0
Ripacandida – Ferrandina 1-1
Montescaglioso – Pomarico 2-0

PROMOZIONE 25^ Giornata
A. Lauria – Miglionico 5-0
Calcio San cataldo – Anzi 3-2
Lu Tito – Castelluccio 3-4
Oppido – Virtus Bella 6-0
Possidente – Paternicum 0-3
RAF Vejanum – Oraziana Venosa 1-1
Santarcangiolese – Brienza 0-2

Noi e quella sacrosanta ''cultura del territorio''
di Mariapaola Vergallito

“I lucani conoscono la frana. I contadini lucani sono vissuti da sempre con la frana, l’orecchio teso a quel fremito oscuro, l’occhio attento a scrutare le rughe della terra. Ma un tempo nessuno la violentava la terra. La temevano, la rispettavano. Istintivamente si tramandavano quella che modernamente si è poi chiamata “cultura del territorio”. Oggi, nell’era della scienza, è proprio quella cultura che è venuta meno. Dalle paure ancestrali si è passati al s...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo