HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

La comunità del Parco si interroga sul tema forestazione

5/02/2013



E' stata convocata per domani, 6 febbraio, alle ore 17, a Castronuovo di Sant'Andrea, nella sala consiliare, l'assemblea dei sindaci della Comunità del Parco nazionale del Pollino, versante lucano, allargata alla partecipazione dei rappresentanti sindacali. Ne da notizia il presidente della Comunità del Parco, Sandro Berardone. La riunione serve a confrontarsi sull’idea della Comunità del Parco del Pollino «di non abbassare la guardia - spiega Berardone - rispetto al settore della forestazione, considerando chiusa la partita dei nuovi ingressi». L'appello di Berardone è «lavorare insieme, Istituzioni e Sindacato, affinché si arrivi all’adozione di strumenti, sostenibili in termini finanziari, che possono offrire nuove opportunità di lavoro».


«Nelle scorse settimane - scrive Berardone - si è chiusa la vicenda annosa del turnover nel settore della forestazione con risultati sicuramente positivi per un territorio, quale quello del Pollino, con gravi problemi occupazionali. Negli anni la forestazione pubblica nel c omprensorio del Pollino ha perso centinaia di addetti con la logica conseguenza che il tanto auspicato riequilibrio occupazionale, sancito anche dalla legge regionale 42 del '98, si è sempre più allontanato. Eppure le nostre comunità hanno ceduto la sovranità sui propri territori per l’interesse generale (istituzione del Parco Nazionale) con la speranza di un ritorno di opportunità per i cittadini residenti di questo comprensorio (art. 7 della 394) soprattutto nel campo della tutela ambientale e della difesa del territorio».


«Difatti - continua Berardone - questo territorio si aspettava molto con lo sblocco del turnover ma purtroppo i pensionamenti verificatesi negli ultimi anni hanno di gran lunga superato i nuovi ingressi con la conseguenza che l’incremento occupazionale di fatto non si è realizzato. La forestazione pubblica per il comprensorio del Pollino è di fondamentale importanza, sia per il reddito che rappresenta per i Comuni del Parco, ma soprattutto perché è l’unico aiuto concreto ai nostri Comuni in termini di: manutenzione e difesa idrogeologica del nostro territorio; manutenzione dell’intera rete di strade interpoderali all’interno dei vari Comuni (sono le strade che permettano ai cittadini di vivere nelle nostre campagne); tutela degli ambienti naturali di particolare interesse (permette di attuare la mission del Parco); realizz azione di opere per il potenziamento del verde pubblico (permette ai nostri Comuni di migliorare la qualità della vita dei residenti e qualificare l’accoglienza turistica); prevenzione incendi e in ultimo manutenzione delle strade provinciali». Da qui la convocazione dell'assemblea per affrontare la delicata questione.







ALTRE NEWS

CRONACA

23/01/2019 - Castelnuovo di Porto. Migranti: una trentina trasferiti in Basilicata e Campania
22/01/2019 - Droga: un arresto a Grumento Nova
22/01/2019 - Regionali lucane: al voto il 24 marzo
22/01/2019 - Lauria, frana: nuovo rinvio dell’incontro al Comune

SPORT

22/01/2019 - Matera Calcio, si prospetta un’altra pagina nera
22/01/2019 - Eccellenza: Alberigo Volini, l’allenatore del Grumentum dei record
22/01/2019 - Stage Naz.le rappresentativa U15 di Lega Pro per il materano Vincenzo Stigliano
22/01/2019 - Campionato di C di bocce: “Gialloverde” riconquista il secondo posto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/01/2019 COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE IDRICA OGGI IN Basilicata

 Grassano, Grottole, Garaguso, Calciano, Oliveto Lucano, Salandra: a causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, l'erogazione idrica potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa fino al termine dei lavori di riparazione. 
Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Quartarella, Serritello la Valle, Serra Paducci, al borgo Venusio, e lungo la Statale 99 sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 del giorno 24-01-2019, salvo imprevisti. 

21/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Ferrandina: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona industriale e Macchia sarà sospesa dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Grottole: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nella parte alta dell'abitato dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori, salvo imprevisti.
Montemilone: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Manzoni, nelle zone limitrofe e nella zona bassa dell'abitato resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

20/01/2019 Calcio 1^ Ctg./B: risultati 14^ giornata

A.Montalbano – Tursi 0-1
Castelsaraceno – Montemurro 2-2
Città Dei Sassi Matera – L.Montescaglioso 0-3
Irsina- Polis.Tramutola 1-2
Peppino Campagna – Elettra Marconia –inizio ore 18,00
Salandra – Tricarico 0-1
VR Episcopia – Viggianello 0-2

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo