HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Francavilla in Sinni: 35^ giornata della vita

2/02/2013



A partire dal 1979 si celebra ogni anno in Italia, nella prima domenica di febbraio, la Giornata per la Vita. Nel 1978, all’indomani dell’approvazione della legge sull’aborto, la Conferenza episcopale italiana decise di organizzarla ogni anno. La motivazione fu dimostrare che la Chiesa, anche di fronte alla legalizzazione dell’aborto, non si rassegna e non si rassegnerà mai a difendere la vita.
Il Consiglio Episcopale Permanente della CEI predispone per quest’occasione un breve Messaggio che illustra un aspetto particolare del tema Vita. Anche la Diocesi di Tursi-Lagonegro, come ogni anno, pone molta attenzione a questo importante avvenimento che si svolgerà nel cine-teatro Columbia di Francavilla in Sinni domani 3 febbraio 2013 dal tema: “Generare la vita vince la crisi”. Il Messaggio per la 35ª Giornata Nazionale per la vita riflette su questo tempo di crisi economica e invita le comunità a essere protagoniste di un’azione di sostegno per tutte quelle persone e famiglie che, provate economicamente, rischiano di perdere la speranza in una vita serena e ricca di affetti positivi, rimandando talvolta la decisione di generare. La giornata di Francavilla in Sinni, si aprirà alle ore 15.30, con la presentazione di don Guido Barbella e con la relazione di mons. Battista Angelo Pansa, parroco di “Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo” in Roma e Franco e Maria Esposito, la Coppia di Sposi che verrà insieme con lui, sul tema: Un convinto ritorno alla “Maternità” della Chiesa: rendere le nostre Comunità ancora capaci di essere un grembo materno che dà vita. Seguirà una Tavola rotonda e i presenti accoglieranno le Conclusioni del Vescovo Monsignor Francesco Nolè. I vescovi italiani, riaffermando che “il primato della persona non è stato avvilito dalla crisi” ricordano a tutti che “donare e generare la vita significa scegliere la via di un futuro sostenibile per un’Italia che si rinnova”. “Non si esce da questa fase critica generando meno figli o peggio ancora soffocando la vita con l’aborto - si legge ancora nel Messaggio -, bensì facendo forza sulla verità della persona umana, sulla logica della gratuità e sul dono grande e unico del trasmettere la vita, proprio in una situazione di crisi”. E’ evidente che la crisi economica sta determinando una “grave difficoltà nel “fare famiglia”, a causa di condizioni di precarietà che influenzano la visione della vita e i rapporti interpersonali, suscitano inquietudine e portano a rimandare le scelte definitive e, quindi, la trasmissione della vita all’interno della coppia coniugale e della famiglia”. Ciò significa che la nostra società ha bisogno di “riconfermare il valore fondamentale della vita, di riscoprire e tutelare le primarie relazioni tra le persone, in particolare quelle familiari, che hanno nella dinamica del dono il loro carattere peculiare e insostituibile per la crescita della persona e lo sviluppo della società”.
Vincenzo diac. Terracina



ALTRE NEWS

CRONACA

22/01/2019 - Droga: un arresto a Grumento Nova
22/01/2019 - Regionali lucane: al voto il 24 marzo
22/01/2019 - Lauria, frana: nuovo rinvio dell’incontro al Comune
21/01/2019 - Tassa auto: sconto veicoli storici e si paga in regione residenza

SPORT

22/01/2019 - Matera Calcio, si prospetta un’altra pagina nera
22/01/2019 - Eccellenza: Alberigo Volini, l’allenatore del Grumentum dei record
22/01/2019 - Stage Naz.le rappresentativa U15 di Lega Pro per il materano Vincenzo Stigliano
22/01/2019 - Campionato di C di bocce: “Gialloverde” riconquista il secondo posto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/01/2019 COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE IDRICA OGGI IN Basilicata

 Grassano, Grottole, Garaguso, Calciano, Oliveto Lucano, Salandra: a causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, l'erogazione idrica potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa fino al termine dei lavori di riparazione. 
Matera: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade Quartarella, Serritello la Valle, Serra Paducci, al borgo Venusio, e lungo la Statale 99 sarà sospesa dalle ore 08:00 alle ore 16:00 del giorno 24-01-2019, salvo imprevisti. 

21/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi in Basilicata

Ferrandina: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona industriale e Macchia sarà sospesa dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Grottole: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa nella parte alta dell'abitato dalle ore 11:15 di oggi fino al termine dei lavori, salvo imprevisti.
Montemilone: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Manzoni, nelle zone limitrofe e nella zona bassa dell'abitato resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

20/01/2019 Calcio 1^ Ctg./B: risultati 14^ giornata

A.Montalbano – Tursi 0-1
Castelsaraceno – Montemurro 2-2
Città Dei Sassi Matera – L.Montescaglioso 0-3
Irsina- Polis.Tramutola 1-2
Peppino Campagna – Elettra Marconia –inizio ore 18,00
Salandra – Tricarico 0-1
VR Episcopia – Viggianello 0-2

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo