HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Gal Cittadella del Sapere: pubblicati tre nuovi bandi

29/01/2013



Il Gal La Cittadella del Sapere rende noto, nella persona del Presidente Nicola Timpone, che ha pubblicato in data 28 Gennaio 2013 tre Bandi Pubblici per la selezione di Soggetti Beneficiari nell'ambito delle operazioni previste nel PSL Fare Società Locale.
L’operazione 4.1.1.8 “ Cibo Sano a Tavola” è finalizzata a promuovere , attraverso la concessione di un sostegno finanziario agli operatori locali della ristorazione l’utilizzo nei rispettivi menù dei prodotti delle micro-filiere agro-alimentari presenti nell’area Leader Lagonegrese Alto Sinni Pollino e Sarmento, espressione della storia e dei saperi del territorio.
L’obiettivo dell'operazione 4.1.3.3. “ Valorizzazione e fruizioni degli spazi naturali” è quello di contribuire ad un accrescimento della qualità della vita e di benessere sociale per i cittadini dell’area GAL, attraverso la promozione di azioni in grado di assicurare la valorizzazione delle risorse ambientali dell'area di riferimento. L’operazione mira inoltre alla realizzazione di interventi di carattere “tematico” e percorsi ludico-didattici e informativi in grado di avvicinare le comunità rurali all’ambiente ed alle sue risorse naturalistiche e paesaggistiche.
L’obiettivo dell'operazione 4.1.3.5. “Modernizzare la P.A. E migliorare i processi organizzativi” è quello di migliorare l’efficienza dell’azione amministrativa riducendone anche i costi e di avvicinare alla PA il più possibile il cittadino fornendo servizi facilmente fruibili e processi trasparenti. Tale operazione intende rendere più efficiente il rapporto tra P.A. e cittadini agendo sugli elementi di criticità che impediscono fluidità informativa, velocità di risposta e tempestività di azioni da parte delle strutture amministrative degli enti del territorio.

Questi Bandi rispondono alle esigenze del territorio della Basilicata Sud Occidentale e mirano a raggiungere tre obiettivi importanti sia per i Soggetti Pubblici che Privati

I Bandi scadono il 27 Febbraio 2013 e sono scaricabili sul sito www.lacittadelladelsapere.it.



ALTRE NEWS

CRONACA

17/11/2018 - Basilicata: nominati i nuovi direttori generali nella sanità
17/11/2018 - Furto in appartamento, 3 arresti a Melfi
17/11/2018 - Montalbano Jonico:Evade dai domiciliari per incontrare la sua vittima, arrestato
17/11/2018 - Montescaglioso: Arrestato un uomo, nascondeva armi e munizioni

SPORT

17/11/2018 - Serie D – G/H: la capolista Picerno attende la Sarnese
17/11/2018 - Sale la febbre a Potenza per l'attesissimo derby lucano
17/11/2018 - L'Acs09 ospita il Grumentum
17/11/2018 - Seconda cat.: domani Nemoli-Chiaromonte

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

17/11/2018 Sospensione idrica a Bella

Bella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 16:30 di oggi salvo imprevisti, nelle seguenti zone: corso Italia, via generale Dalla Chiesa, via Orazio Flacco, via Mattinella.

16/11/2018 On line il supplemento Ordinario del BUR n.48

E’ on line, insieme alle Parti Prima e Seconda, anche il supplemento ordinario del Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 48 del 16 novembre. In questo numero le seguenti leggi: “Norme di attuazione della parte IV del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica di siti inquinati-Norme in materia ambientale e della legge 27 marzo 1992, n. 257 - Norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto”; “Ecomusei, case di comunità; “Misure straordinarie per contrastare l’emergenza cinghiali in Basilicata”.

16/11/2018 Sospensione idrica in Basilicata

Missanello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 16:30 di oggi fino al termine dei lavori.
Rotondella, Nova Siri: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in località Taverna e località Trisaia sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo