HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Milano.La Sinfonia Eucaristica per la pace. Il 29 a Matera

26/09/2012



La bellezza del Corpo e dello Spirito di Gesù diventa musica. Una melodia che unisce le antiche tradizioni sonore di dodici chiese cristiane dell'est e dell'ovest, rivisitate in chiave moderna, in nome della pace e dell'armonia di tutte le anime religiose». Il commento di Angelo Caloia, presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo, introduce la «Sinfonia Eucaristica», che ha debuttato il 22 settembre scorso in prima mondiale a Gerusalemme nel giardino dei Getsemani ed è stata ieri a Ginevra nel palazzo delle Nazioni Unite. Stasera alle 20.30 nel Duomo milanese il concerto per baritono, coro misto a quattro voci, flauto e orchestra d'archi si presenterà nel suo terzo appuntamento. L'opera è stata scritta su commissione di Arnoldo Mosca Mondadori, presidente del Conservatorio di musica di Milano, ed è stata composta dal musicista italiano Arnaldo Pierucci, organista titolare della Basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme. Sarà eseguita dal coro e orchestra del Conservatorio di musica di Matera, diretti dal maestro Carmine Antonio Catenazzo con il baritono Carlo Rotunno.Introdotto da un «Ashrei» di tradizione ebraica, il concerto è composto da dodici movimenti. Il «Kyrie» di cultura armena ortodossa, il «Gloria» greco ortodosso, l'«Inno ai Cherubini», di derivazione greca melchita cattolica, il «Credo» di tradizione russa ortodossa, «La litania dei Santi» di cultura romana cattolica, il «Fonte di salvezza» protestante sono i primi sei brani.
All'inizio ciascun pezzo viene cantato «a cappella» da dodici rappresentanti ecclesiali per rispettare la musicalità dei brani originali, quindi il coro e l'orchestra continueranno lo sviluppo sinfonico ispirato da essi.Il «Sanctus» cattolico armeno, il «Padre Nostro» siriaco ortodosso, l'«Agnus Dei» etiope ortodosso, l'«Ingresso del Re» copto ortodosso, l'«Inno di Comunione» di tradizione siriaca cattolica e caldea e l'«Antifona Mariana» maronita sono gli altri sei movimenti che compongono questa «comunione» sinfonica di particolare suggestione mistica. Dopo il Duomo di Milano l'opera sarà eseguita il 29 settembre nella basilica di San Pietro Caveoso a Matera, considerata la «Gerusalemme occidentale». Il progetto è promosso dalla fondazione Casa dello Spirito e delle arti di Milano, dalla fondazione Caritas in Veritate di Friburgo (Svizzera), dall'associazione per la Promozione della preghiera straordinaria di tutte le Chiese per la riconciliazione, l'unità e la pace. A ogni partecipante in Duomo verrà consegnato un segnalibro, su cui appare una miniatura e una preghiera. L'entrata è libera. In un'urna della Cattedrale si potrà effettuare una donazione a favore dei restauri del Duomo.

Giovanni Labanca



ALTRE NEWS

CRONACA

22/06/2017 - Al via il progetto regionale del censimento impianti sportivi
22/06/2017 - Sopralluogo dell’on. Paolo Parentela (M5S) alla centrale del Mercure
22/06/2017 - Villa Nitti a Maratea, completati i lavori. Domani l’inaugurazione
21/06/2017 - GdF Potenza: sequestrate n. 12 Slot machines, segnalati all’A.G. n. 4 responsabil

SPORT

22/06/2017 - A Terranova del Pollino il Meeting Giovanissimi del Trofeo dei Parchi Naturali
22/06/2017 - Il pilota Rubino scende in pista al Mugello nella Dunlop Cup
21/06/2017 - StraMarconia 2017:Leonardo Cenci sarà corridore d'eccezione alla X edizione
21/06/2017 - Rinascita volley Lagonegro,rinnovo per Nicola Fortunato

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/06/2017 Sospensione idrica a Oppido Lucano

A causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Gioberti sarà sospesa dalle ore 11:45 alle ore 15:00 di oggi, salvo imprevisti.

22/06/2017 Sospensione Idrica a San Mauro Forte

San Mauro Forte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Roma, via Lauria e via Marsilio sarà sospesa dalle ore 09:30 alle ore 11:00 di oggi, salvo imprevisti.

21/06/2017 Castelluccio Inferiore: domani sera inizio della disinfestazione

Il sindaco Paolo Francesco Campanella, avvisa che il giorno 22 Giugno 2017 dalle ore 23,00 avranno inizio le operazioni di disinfestazione del centro abitato e delle frazioni.Invitiamo pertanto la popolazione ad attenersi alle seguenti prescrizioni:non lasciare alimenti o indumenti sui balconi;chiudere le imposte durante il passaggio dell'automezzo adibito al servizio di disinfestazione;evitare di sostare nelle vie e piazze durante l'espletamento di dette operazioni;in caso di pioggia o maltempo dette operazioni sono annullate e saranno riproposte successivamente con altro avviso pubblico.

Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news
di Mariapaola Vergallito

Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile (invitato ad un incontro in tempi non sospetti e, quindi, prima che la Regione Basilicata deliberasse la sospensione del Cova), in riferimento a ciò che stava accadendo in Val D’Agri parlò più volte di ‘incidente di percorso’. “Cose che possono capitare in venti anni di produzione” disse.

Non una parola sull’attenzione che pure un Governo central...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo