SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Basilicata Innovazione, avviso di selezione per 27 unità

21/05/2012



Innovation Factory srl, società in house del Consorzio per l’Area di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste, rende noto che è indetto un avviso di selezione pubblica per la ricerca e selezione di 27 unità di personale in vari profili professionali per il Progetto Basilicata Innovazione.
Basilicata Innovazione è un’iniziativa della Regione Basilicata e di Area Science Park che, realizzata congiuntamente da Area e Innovation Factory, ha l’obiettivo per il triennio 01/07/2012 – 30/06/2015 di rafforzare e specializzare la struttura stabile precedentemente creata con il progetto Basilicata Innovazione.
I candidati interessati dovranno produrre la domanda di partecipazione utilizzando esclusivamente il form on-line disponibile sul sito internet www.csselezioni.it ed entro il termine perentorio del 4 giugno 2012.
La versione integrale dell’ avviso di selezione è disponibile sui seguenti siti: www.area.trieste.it – www.innovationfactory.it – www.csselezioni.it – www.basilicatainnovazione.it



ALTRE NEWS

CRONACA

9/02/2016 - Nel capoluogo lucano borseggi al mercato,due fogli di via
9/02/2016 - Violenti come in‘Arancia meccanica'.Presa banda che operava anche in Basilicata
9/02/2016 - 'Nelle sorgenti di Montemurro contaminazioni da attività industriali'
9/02/2016 - Itrec, ripartono centraline di controllo

SPORT

9/02/2016 - Bawer Olimpia Matera, arrivano coach Ponticiello e Jiří Hubálek
9/02/2016 - E’ solo quinta,Terryana non si conferma agli Europei di Cipro
8/02/2016 - L'Ottica Bellino Allievi non conosce ostacoli: fermato anche il Castrum Byanelli
8/02/2016 - Rugby:la Contabilo batte in trasferta i Draghi Bat

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

9/02/2016 Matera.Conferenza stampa di presentazione de Le Cronache Lucane

Il giorno 11 febbraio alle ore 10 nella sala del CNA, in via degli Aragonesi a Matera il direttore Fabio Amendolara presenterà l’idea editoriale che dal 14 febbraio darà vita al quotidiano LE CRONACHE LUCANE.
Per ulteriori informazioni
3464775790

9/02/2016 Sospensioni Erogazioni Idriche

Comune di Pisticci, 9 febbraio 2016

Per consentire lavori di riparazione sulla condotta addutrice del Frida, è necessario sospendere l'erogazione idrica dalle ore 15:00 di oggi 9.2.2016 alle ore 7:00 di domani 10.2.2016 nell'intero abitato e nelle zone rurali limitrofe: san Leonardo e contrade afferenti, san Pietro, Caporotondo, Castelluccio, Terranova, Fondo Messere, San Gaetano.

Comune di Chiaromonte, 11 Febbraio 2016

Per consentire l’esecuzione di lavori urgenti di riparazione della condotta adduttrice del Caramola in Località Ischia di Chiaromonte, l'erogazione idrica sarà sospesa Giovedì 11 Febbraio 2016, dalle ore 07:00 alle ore 21:00 nelle C.de: Foresta, Corige, Piscicolo (Ostello), Cotura e Ischia e dalle ore 10:00 alle ore 21:00 in Via Santa Maria e nelle restanti Contrade rurali di Chiaromonte, ad esclusione di C.da Pietrapica, Grottole, Sammarella e Valle dei Pastori.

8/02/2016 Prodotti lucani in Cina, c'è un progetto

Un supporto, logistico e funzionale, alle imprese lucane del settore agroalimentare, per valorizzare i prodotti tipici di qualità, dall'Aglianico all'olio, e facilitare i processi di commercializzazione internazionale: sono gli obiettivi del progetto "Piattaforma del food made in Italy in Cina", che sarà presentato l'11 febbraio, a Venosa (Potenza). L'evento é stato illustrato stamani a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dal presidente del Gal Vulture-Alto Bradano, Francesco Perillo, dal consigliere regionale Aurelio Pace (gruppo misto) e dall'ex parlamentare ed esperto di politiche agricole, Vincenzo Taddei. Il progetto nasce nell'ambito degli accordi di scambio tra il governo cinese e quello italiano.

Quella valigia senza spago che strappa ancora pezzi di cuore dalla nostra terra
di Paolo Sinisgalli

Sì, da qui si parte ancora! "È in ripresa la Basilicata!" Ripetono alcuni. "Non affatto!" Secondo altri. Molto dipende dalla lettura che ogni parte in causa dà ai dati raccolti dagli analisti. Sono numeri, appunto, e perciò forse poco si prestano alla lettura e comprensione da parte di tutti. Gran parte dei lucani è abituata a leggere la realtà dai contatti diretti con ciò che li circonda, più che da quella che dai vari rapporti emerge. E quel che si tocca p...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo