SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Basilicata Innovazione, avviso di selezione per 27 unità

21/05/2012



Innovation Factory srl, società in house del Consorzio per l’Area di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste, rende noto che è indetto un avviso di selezione pubblica per la ricerca e selezione di 27 unità di personale in vari profili professionali per il Progetto Basilicata Innovazione.
Basilicata Innovazione è un’iniziativa della Regione Basilicata e di Area Science Park che, realizzata congiuntamente da Area e Innovation Factory, ha l’obiettivo per il triennio 01/07/2012 – 30/06/2015 di rafforzare e specializzare la struttura stabile precedentemente creata con il progetto Basilicata Innovazione.
I candidati interessati dovranno produrre la domanda di partecipazione utilizzando esclusivamente il form on-line disponibile sul sito internet www.csselezioni.it ed entro il termine perentorio del 4 giugno 2012.
La versione integrale dell’ avviso di selezione è disponibile sui seguenti siti: www.area.trieste.it – www.innovationfactory.it – www.csselezioni.it – www.basilicatainnovazione.it



ALTRE NEWS

CRONACA

1/11/2014 - Apertura al traffico del 1° lotto della Serrapotina
1/11/2014 - Senise: lucchetti cambiati nella villa comunale
31/10/2014 - Tumore alla mammella, convegno al San Carlo
31/10/2014 - Rimborsi Basilicata: cominciato processo

SPORT

1/11/2014 - Serie D g/H. Francavilla: i rossoblù sono obbligati a fare risultato
31/10/2014 - Volley:il calendario sorride alla GSI SEPIM POTENZA
31/10/2014 - Volley:il Fresco il Gelato Lagonegro impegnato in coppa Italia contro l'Aversa
31/10/2014 - Giro d’Italia Ciclocross a Fiuggi: in gran spolvero gli atleti lucani del cross

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

1/11/2014 Meno 'novello' e meno castagne pregiate

"I vitivinicoltori lucani producono sempre meno novello e si registra un calo sino all'80 per cento di castagne pregiate come il marroncino Igp di Melfi a causa del cinipide". Lo evidenzia la Cia-Confederazione italiana agricoltori della Basilicata riferendo che saranno solo poche decine di migliaia le bottiglie di novello, soprattutto Aglianico del Vulture, Grottino di Roccanova, Terre Alta Val d'Agri.

31/10/2014 Sospensione idrica programmata - 4-5-6 novembre 2014

Comuni di Lavello, Montemilone e Palazzo San Gervasio, 4 Novembre 2014

Per consentire all'Acquedotto Pugliese di eseguire i lavori di consolidamento statico della Galleria Ginestra - canale principale, sarà necessario sospendere l'erogazione idrica nei comuni di Lavello, Montemilone e Palazzo San Gervasio, nei giorni 4, 5 e 6 Novembre 2014 a partire dalle ore 20:00 e fino alle ore 6:30 del giorno successivo.
Considerata la complessità dell’intervento che potrebbe rallentare i lavori, il ripristino dell’erogazione idrica potrebbe subire delle variazioni rispetto all’ora prevista che, pertanto, è da considerarsi indicativa.

31/10/2014 Sospensione idriche

Comune di Ruvo del Monte, 31 Ottobre 2014

A causa del protrarsi dei lavori di riparazione di una condotta idrica che alimenta il serbatoio a servizio del centro abitato, l'erogaizone idrica resta sospensa fino al termine dei lavori. Il ripristino è previsto per le ore 18:00 circa di oggi 31 ottobre 2014, salvo imprevisti.

Comune di Tricarico, 31 Ottobre 2014

Per consentire la riparazione di una perdita sulla condotta distributrice, è necessario sospendere l'erogazione idrica in via delle Matine, oggi, 31 Ottobre 2014, dalle ore 11:30 alle ore 15:00, salvo imprevisti.

Comuni di Banzi e Oppido Lucano, 3 Novembre 2014

Per consentire un intervento sulla condotta idrica, è necessario sospendere l'erogazione idrica Lunedì 3 Novembre 2014, dalle ore 8:30 alle ore 16:30 salvo imprevisti:

Comune di Oppido Lucano: vie Gianturco, Magenta, Roma, Scotellaro, Girasole, Di Vittorio, Appia, Gramsci, Falcone, Lancellotti, Matteotti, Pertini, Fontana Medica, Tenente La Sala, A. Locantore, c.da Perito, via Borsellino e zona adiacente.

Comune di Banzi: vie Trieste, Menotti, Kennedy, D'Annunzio, Marconi, Filzi, A.Moro, Poerio e zone adiacenti.

Spieghiamo al nostro nominato Presidente del Consiglio
di Mariapaola Vergallito

Spieghiamo al nostro nominato Presidente del Consiglio che in Basilicata il petrolio già si estrae da anni e che in tutti questi anni non solo lo sviluppo vero e la tanto mistificata occupazione non ci sono stati, ma le aree dell’oro nero non hanno nemmeno subìto lo “scossone” in termini di demografia.

Spieghiamo al nostro nominato Presidente del Consiglio che in Basilicata sono ormai famosi i ritorni di fiamma, che non hanno nulla a che vedere con...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo