SERVIZI

FOTO

COMMUNITY

 

 Chat

 

TERRITORIO

 

Gorgoglione: preso l’autore del furto di oggetti sacri

5/04/2012



I Carabinieri della Stazione di Gorgoglione e di Aliano, collaborati dal personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, a conclusione di attività investigative che si sono protratte per tutto il pomeriggio di ieri, hanno segnalato alla magistratura di Matera una persona. La storia tra angeli e demoni si ripete e teatro della disputa questa volta è il paese della collina materana di Gorgoglione. Il luogo sacro, oggetto di visita di un 31 enne del luogo, è la Chiesa di “Santa Maria dell’Assunta”. Il malfattore si introduceva all’interno del luogo di culto da un a porta secondaria della Chiesa dove asportava due statuette lignee raffiguranti angeli con lamina in oro, un manutergio (piccolo asciugamano di lino bianco, di forma rettangolare, utilizzato dal parroco celebrante per asciugare le mani dopo l’abluzione rituale cd. “lavanda delle mani”) e un corporale (panno di forma quadrata di tela di lino inamidato che viene utilizzato durante l’offertorio il parroco celebrante per posarvi sopra la patena contenente l’ostia e il calice contenente il vino). Le immediate indagini hanno permesso di individuare quasi subito il furfante che aveva operato il furto degli oggetti liturgici e delle statuette. I Carabinieri si sono recati presso l’abitazione e nei terreni di proprietà dell’odierno indagato dove è stata recuperata la refurtiva e restituita al parroco “Don Paolo DI NOTA”. Il Vescovo della Diocesi di Tricarico immediatamente ha espresso parole di compiacimento nei confronti dei vertici dell’Arma locale per la velocità ed i risultati conseguiti dai militari operanti che, come di consueto, hanno dimostrato piene capacità investigative. Analogo plauso è stato espresso al Comandante della Compagnia e del Provinciale dal Sindaco di quel centro.



ALTRE NEWS

CRONACA

26/07/2014 - L'aquila di San Costantino torna a volare
26/07/2014 - Sequestro Siderpotenza operai dinanzi al tribunale
26/07/2014 - Un defibrillatore in ogni comune: il progetto arriva anche a Teana
26/07/2014 - Ventotto anni dalla frana di Senise

SPORT

26/07/2014 - La StraMarconia 2014 fra le tappe di Basilicata in Corsa
26/07/2014 - Ilo premio letterario del Coni al libro di Vincenzo D'Onofrio
26/07/2014 - Fc Francavilla: a tu per tu con Eddy Mansour
26/07/2014 - Torneo Nazionale di basket under 13 “Brindisi Città europea dello sport 2014”

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

26/07/2014 A Potenza presidio degli operai 'Sider'

Un centinaio di operai della Siderpotenza - stabilimento siderurgico del gruppo Pittini di Osoppo sotto sequestro dopo l'emissione di fumi nocivi - stanno presidiando l'ingresso del palazzo di giustizia di Potenza. Un altro presidio è in corso ai cancelli della fabbrica, ferma da ieri. I sindacati hanno ipotizzato lo sblocco parziale degli impianti, permettendo la ripresa di attività delle spedizioni e del laminatoio. All'azienda viene chiesto un piano per realizzare le prescrizioni.

26/07/2014 Potenza:sventato da personale della Squadra Volante furto di auto

Nell’ambito dei servizi finalizzati a prevenire la consumazione di furti nel centro abitato e nelle zone periferiche di Potenza, personale della Squadra Volante, a seguito di segnalazione pervenuta su 113, prontamente interveniva in via Torraca traendo in arresto R.R., di quarantotto anni, domiciliato in Potenza, in quanto resosi responsabile del tentato furto di un’autovettura. L’uomo già a bordo del veicolo, alla vista degli agenti tentava di fuggire a piedi ma veniva tempestivamente bloccato dagli operatori di Polizia ed accompagnato presso gli uffici della Questura per essere messo a disposizione della competente A.G..

26/07/2014 Il 2 agosto 'Premio Heraclea' a Policoro

L'attore Claudio Santamaria, Marco Regina, creativo della Dreamworks di Los Angeles, Federico Ferrandina chitarrista e produttore artistico, e Grazia Doronzio, cantante lirica, riceveranno il 2 agosto a Policoro (Matera) il ''Premio Heraclea 2014''. Lo hanno annunciato ieri, a Matera, i promotori del Premio nel corso di una conferenza stampa.

Per fame o per amore
di Mariapaola Vergallito

Vorrei fare alcune considerazioni rispetto alla vicenda che sta alimentando una discussione non poco accesa a Senise intorno alla possibile realizzazione di un impianto per il trattamento dei rifiuti indifferenziati. Una discussione, a detta di alcuni amministratori, tra cui il sindaco, “prematura” visto che ancora non è stato presentato, dalla società interessata, il progetto esecutivo. Rispetto a questo da più parti è stata sollevata la polvere del rammari...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo