HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Elezioni regionali Basilicata. Affluenza sopra il 50%. I dati dello scrutinio

24/03/2019



La Basilicata ha votato per il rinnovo del consiglio regionale. Lo ha fatto migliorando il dato dell'affluenza rispetto a 5 anni fa. Il trend positivo si è confermato anche nel dato finale delle 23:00 superando il 50%. Un dato che ha visto il capoluogo Potenza primeggiare nella partecipazione elettorale 68,69%, così come l'hinterland . Alla fine il dato dell'affluenza in Basilicata è stato del 53,58% superando di gran lunga il dato del 47,6% della precedente elezione che aveva visto vincere il centro sinistra con Marcello Pittella che aveva preso 148.696 voti pari al 59,60%. A votare furono solo 273.794 elettori. A Policoro l' affluenza ha superato il 60% (64,3%) così anche Ferrandina 60,77%, buona anche negli altri grandi centri della regione. A Matera 59,88%, a Melfi 63,11%, a Francavilla 61,67%, Lauria 59,15%, Marsicovetere 61,4%, Tursi 62,10%, Scanzano 60,51%. I piccoli centri hanno votato meno, attestandosi molto al di sotto del 50%.

Lo scrutinio è iniziato e le prime proiezioni di voto vedono avanti il centro destra con Vito Bardi, trascinato da Lega e Forza Italia. Molte le schede con preferenza unica al simbolo della Lega, senza scrivere nessun candidato. Lega che oscilla tra 16 e 19%
Il M5S oscilla tra 16 al 21%, mentre il centro sinistra oscilla tra il 31 e il 36%. Il MM5S si conferma primo partito ma la Lega passa dal 7 al 19%. Il PD viene superato dalla lista di Pittella Avanti Basilicata, ma insieme non superano il 16% e non sfondano.

"Io sono emozionato come lucano - ha commentato Vito Bardi ai microfoni dei tanti giornalisti - sono onorato come uomo delle istituzioni e chiamero subito Berlusconi, Salvini e Meloni per una grande festa e soprattutto li ringrazio per aver determinato un quadro politico diverso alla volta di un cambiamento in Basilicata"


Definitivo
Mattia M5S 20,32%


Tramutoli Tramutoli Basilicata Possibile 4,37%


Trerotole Centro sinistra Trerotola 33,11%


Bardi Centro Destra Vito Bardi 42,20%

I Partiti Più Votati
Ricordiamo che per avere un seggio la coalizione deve superare il 8%, chi gareggiava da solo il 3%

M5S 20,42%

Lega 19,14%


Forza Italia 8,9%


Avanti Basilicata 8,62%


Com. Dem PD 7,79%


Fratelli di Italia 5,91


Progressisti per la Basilicata 4,52%


Basilicata Posibile Tramutoli 4,18%


Come è andata nei comuni più grandi di Basilicata

A Potenza 76 sezioni su 77
Bardi 40,44
Trerotola 30,72
Mattia 19,54
Tramutoli 9,30

A Matera 62 sezioni su 62
Bardi 37,51
Mattia 30,91
Trerotola 26,47
Tramutoli 5,10

A Policoro 14 sezioni su 14
Bardi 56,05
Trerotola 27,02
Mattia 15,20
Tramutoli 1,73

A Melfi 19 sezioni su 19
Trerotola 36,27
Mattia 32,04
Bardi 28,52
Tramutoli 3,16

A Pisticci 18 sezioni su 19
Bardi 42,15
Trerotola 31,10
Mattia 17,14
Tramutoli 7,62

A Lauria 15 sezioni su 15
Trerotola 46,57
Bardi 37,55
Mattia 14,31
Tramutoli 1,57

A Senise 7 su 7 sezioni
Bardi 50,26
Trerotola 29,80
Mattia 18,17
Tramutoli 1,8

A Latronico 5 su 5 sezioni
Trerotola 55,55
Bardi 21,72
Mattia 20,05
Tramutoli 2,68

A Lagonegro 6 su 6 sezioni
Bardi 50,29
Trerotola 33,71
Mattia 11,16
Tramutoli 2,84

A Nova Siri 7 su 7 sezioni
Bardi 57,67
Trerotola 25,80
Mattia 14,45
Tramutoli 2,09

A Tursi 7 su 7 sezioni
Bardi 47,16
Trerotola 29,77
Tramutoli 11,98
Mattia 11,09

a Lavello 13 su 13 sezioni
Bardi 49,84
Trerotola 25,42
Mattia 23,34
Tramutoli 1,39

A Rionero in Vulture 13 sezioni su 16
Mattia 31,93
Trerotola 29,48
Bardi 28,07
Tramutoli 10,51

A Marsicovetere 5 su 5 sezioni
Bardi 51,61
Trerotola 30,77
Mattia 13,68
Tramutoli 3,94



ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2019 - Potenza. Minaccia di morte l'ex moglie, arrestato
24/06/2019 - Fca: a Melfi stop produzione in 30 turni
24/06/2019 - Carenze personale medico UOC Neonatologia e TIN al San Carlo
24/06/2019 - Incidente Sinnica con cinghiale: da venerdì la carcassa dell'animale è ancora lì

SPORT

24/06/2019 - Presentata a Policoro la ''Academy Picerno''
24/06/2019 -  US Castelluccio: si riparte con il gioiellino Mecca fra i pali
24/06/2019 - Serie C, Picerno: nominati direttore sportivo e responsabile area tecnica
24/06/2019 - Risultati sportivi cittadini montesi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

24/06/2019 Ortofrutta in crisi, firmato un accordo

Per affrontare le conseguenze della "grave crisi commerciale" del settore dell'ortofrutta, Coldiretti Basilicata e Spesì hanno concluso a Policoro (Matera) il "primo accordo di filiera". Lo ha annunciato Coldiretti Basilicata, ricordando che il settore ortofrutticolo ha anche "subito ingenti danni dalle ultime dannose ed eccezionali attività atmosferiche". Il progetto promosso da Coldiretti è denominato "Io sono lucano".

24/06/2019 Sospensione idrica a Pisticci

Pisticci: a causa di un guasto, dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori di riparazione nelle località San Basilio, lido 48 e San Teodoro si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione idrica.

22/06/2019 Castelluccio Inferiore: martedì, work conference sul Pollino

A Castelluccio Inferiore, nella Sala Consiliare di Largo Marconi, alle ore 18 di mercoledì 26 giugno, si svolgerà una work conference intitolata: “Territori e Sviluppo Sociale nel Pollino”, “Aspetti nutraceutici e sociali delle piante officinali”. L’incontro è organizzato da A’Naca Basilicata, orizzonti sostenibili.
Interverranno: il sindaco di Castelluccio Inferiore Paolo Francesco Campanella, per i saluti istituzionali; Francesco Forte (di A’Naca Basilicata, la sfida sociale per la sostenibilità) e Francesca Scannone (di e-nutrition, piante officinali), entrambi della Fondazione Eni Enrico Mattei; Aldo Aufierro (Masseria Meldoro 2.0, la fattoria del benessere), di Masseria Meldoro Coop. Sociale; Egidia Salomone (la filiera delle erbe officinali), di Evra; Domenico Cerbino (le piante officinali del Pollino), di Alsia.

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo