HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Lauria, frana: Consiglio Comunale sullo ‘Stato di Emergenza’

23/02/2019



A Lauria si è tenuto il Consiglio Comunale sulla frana in località “Pianomenta”. “Alla seduta – ha scritto via Facebook il sindaco Angelo Lamboglia – ha preso parte anche il senatore Gianni Pittella, poiché avevamo esteso l'invito a partecipare a tutti i parlamentari del territorio”.
“Le novità sono queste: ieri sera (giovedì, ndr) abbiamo deliberato affinché si possa procedere per richiedere lo stato di emergenza da calamità naturale. Ciò al fine di contribuire al ristoro dei soggetti coinvolti dai danni, nonché di ottenere una sospensione contributiva”.
“Nel corso del Consiglio – ha proseguito il post – abbiamo acquisito la disponibilità del senatore Pittella a portare avanti le nostre istanze (in merito ha scritto anche il senatore Pasquale Pepe) e abbiamo preso atto della volontà unanime di richiedere lo stato di emergenza, dettato dalle forti difficoltà del territorio. In base a ciò, abbiamo deciso di preparare un documento da allegare alla dichiarazione di stato d'emergenza, per poter avere in ottica di programmazione eventuali fondi per un percorso alternativo, nonché per una messa in sicurezza dell'intera ex SS19. Il documento verrà preparato in un'apposita riunione dei capigruppo consiliari, che si terrà la prossima settimana”.
Lamboglia ha anche confermato l’affidamento per lunedì prossimo dei lavori per la riapertura dell’arteria chiusa per via dello smottamento dallo scorso 13 gennaio. “Naturalmente, nel frattempo, stiamo continuando a monitorare le procedure per l'affidamento dei lavori: da interlocuzioni odierne con i tecnici della Provincia – ha concluso il sindaco – ho avuto conferma che lunedì si procederà ad individuare la ditta e che immediatamente la stessa dovrà procedere a stipulare apposita polizza prevista per legge, per poi attivare tutto quanto necessario per l'avvio immediato degli interventi”.
Dal momento dell’inizio, i lavori dovranno concludersi al più tardi entro 25 giorni. Tuttavia, Nicola Chiarelli, portavoce del “Comitato area industriale e attività produttive Galdo” ci aveva fatto sapere di essere pronto, “appena verrà messo in sicurezza il cantiere”, a premere per arrivare prima dei 25 giorni “a una riapertura almeno parziale della carreggiata”.

Gianfranco Aurilio
lasiritide.it




ALTRE NEWS

CRONACA

21/05/2019 - Scontro auto-moto, un morto a Matera
21/05/2019 - Agenzia entrate. Matera, arriva il ''prenota ticket''
21/05/2019 - Sinnica: riapertura attesa per giovedì
21/05/2019 - Basilicata. Hascisc, una 38enne arrestata a Matera

SPORT

21/05/2019 - Serie D, Poule Scudetto: il Picerno deve battere l’Avellino
21/05/2019 - Lo Monaco (Catania ) risponde a patron Caiata ( Potenza Calcio )
21/05/2019 - Rotonda: ieri il “Memorial Domenico Attilio Cavaliere – Walter Bloise”
20/05/2019 - Potenza Calcio,analisi del tecnico Raffaele nel post partita con il Catania

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

21/05/2019 Sospensione idrica oggi 21 Maggio in Basilicata

Pignola: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Rifreddo e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 19:00 di oggi salvo imprevisti.

20/05/2019 Sospensioni idriche 20 maggio 2019

Senise: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in località Pettirosso dalle ore 08:30 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Rionero in Vulture: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Rigilo e nelle strade limitrofe resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Cappuccini, Belvedere, San Antuono, Sopra Maddalena e Conserva.
Rionero: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia dalle ore 08:30 alle ore 14:00 del giorno 23 maggio 2019, salvo imprevisti.

17/05/2019 Sospensione idrica San martino

Palazzo San Gervasio: a causa di un guasto improvviso, l'erogazione idrica sarà sospesa in via Roma dalle ore 13:30 alle ore 17:30, salvo imprevisti
Armento: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in contrada Barone dalle ore 21:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
San Martino d'Agri: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 22:30 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina salvo imprevisti.
Venosa: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 12:00, salvo imprevisti, nell'intero centro storico: via Garibaldi, corso Vittorio Emanuele II, via Frusci, via Annunziata, via Roma e strade limitrofe.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo