HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Ladri baresi arrestati a Matera dopo un inseguimento

16/02/2019



I Carabinieri della Compagnia di Matera e della Compagnia di Intervento Operativo di Vibo Valentia, nell’ambito del rafforzamento dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato, in flagranza di reato, F.P. classe 73, G.G. classe 67 e G.L. classe 81, tutti originari di Bari e tutti ampiamente noti alle Forze dell’Ordine, per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.
L’autovettura su cui viaggiavano i tre era inserita nell’elenco di quelle sospette, perché notata in precedenza aggirarsi nei pressi di abitazioni che avevano subito dei furti e nel parcheggio dell’ospedale di Matera.
Nella mattinata di oggi i militari individuando l'autovettura sospetta, hanno iniziato un inseguimento che è terminato in un vicolo. A quel punto due dei tre occupanti della Citroen C3 sospetta, hanno provato a fuggire e successivamente rintracciati. L'autista della macchina invece ha rimesso in moto l’autovettura cercando anche di investire un carabiniere. I militari hanno sparato alcuni colpi d’arma da fuoco alle gomme, ma l'autovettura è riuscita comunque ad allontanarsi ed il suo conducente dopo averla parcheggiata ha provato a far perdere le proprie tracce senza riuscirci.
Nell’auto sono stati rinvenuti la refurtiva dell’appartamento svaligiato e diversi monili in oro che sono in procinto di essere restituiti ai loro legittimi proprietari. I tre uomini, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati dai Carabinieri nel carcere di Matera a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



ALTRE NEWS

CRONACA

25/05/2019 - Fridays For Future: il rumore degli studenti in Val d'Agri
25/05/2019 - Basilicata. Rifiuti: controlli del Noe in 4 aziende
25/05/2019 - Melfi: ai domiciliari continuava a fare il pusher. Arrestato
24/05/2019 - Scuole sicure: sequestrati 4,9 gr di marjuana e 2,2 gr di hashish

SPORT

25/05/2019 - Giro d’Italia 2019.Domenico Pozzovivo ,il gregario di lusso
25/05/2019 - Potenza,torna quadrangolare interregionale di bocce "Trofeo delle 4 Porte"
24/05/2019 - Iannone,Verre e Laino: ciclismo lucano protagonista in Puglia, Veneto e Campania
24/05/2019 - Ultima gara stagionale per la PM Asci Potenza,in palio la salvezza

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 25 Maggio in Basilicata

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica reVia Biagio Guarnaccio, Via Caprini, Via Ventiquattro Maggio e zone limitrofe
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti zone: via Biagio Guarnaccio, via Caprini, via Ventiquattro Maggio e strade limitrofe.

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo