HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Stalking: 41enne materano ai domiciliari

11/12/2018



La Polizia di Stato ha tratto in arresto un quarantunenne materano per atti persecutori posti in essere nei confronti della ex convivente, anche lei materana.
L’attività d’indagine è stata compiuta dagli Agenti della Squadra Mobile e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Matera, a seguito della chiamata al 113 della donna, avvenuta nella tarda serata dello scorso venerdì. Di qui l’immediato intervento delle Volanti che hanno dapprima tranquillizzato la donna, abbastanza scossa per l’ennesima minaccia rivoltale dall’uomo, quindi hanno proceduto a una meticolosa ricostruzione di quanto accaduto.

All’esito della breve e intensa attività d’indagine condotta dalla Polizia, sono emerse diverse condotte persecutorie poste in essere dall’uomo con perseveranza e in modo aggressivo e allarmante, tanto da procurare alla donna un costante stato d’ansia e di paura. L’uomo la contattava in continuazione per sapere notizie dei suoi spostamenti e delle sue frequentazioni, nonostante la recente misura del divieto di avvicinamento alla donna, tuttora in atto.

All’esito dell’attività di indagine è emerso un quadro indiziario in ordine alla condotta vessatoria dell’uomo, che ha portato alla sua cattura e sottoposizione agli arresti domiciliari. Nelle ultime ore, l’arresto è stato convalidato dal G.I.P. del Tribunale di Matera che ha disposto la permanenza agli arresti domiciliari del soggetto.

In casi del genere, resta di fondamentale importanza la collaborazione delle vittime che possono contattare la Polizia di Stato sin dai primi segnali di atteggiamenti violenti e permettere l’attivazione del “Protocollo E.V.A.”, uno strumento di indubbia efficacia. Infatti, già dalla chiamata al 113 le Volanti dispongono di un patrimonio informativo importante anche ai fini dell’adozione di misure restrittive nei confronti dell’autore di tali reati.



ALTRE NEWS

CRONACA

26/05/2019 - Montecotugno: intervista al commissario dell'Eipli Antonio Altomonte
25/05/2019 - Fridays For Future: il rumore degli studenti in Val d'Agri
25/05/2019 - Basilicata. Rifiuti: controlli del Noe in 4 aziende
25/05/2019 - Melfi: ai domiciliari continuava a fare il pusher. Arrestato

SPORT

26/05/2019 - I fratelli D'Onofrio in auge ai Campionati Nazionali Universitari
26/05/2019 - La PM Asci Potenza ottiene la meritata salvezza
25/05/2019 - Giro d’Italia 2019.Domenico Pozzovivo ,il gregario di lusso
25/05/2019 - Potenza,torna quadrangolare interregionale di bocce "Trofeo delle 4 Porte"

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

25/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 25 Maggio in Basilicata

Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica reVia Biagio Guarnaccio, Via Caprini, Via Ventiquattro Maggio e zone limitrofe
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione nelle seguenti zone: via Biagio Guarnaccio, via Caprini, via Ventiquattro Maggio e strade limitrofe.

24/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 24 Maggio in Basilicata

Acerenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile nelle contrade San Germano e Macchione e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 16:30 alle ore 19:30, salvo imprevisti.
Maschito: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa in via Parini, via U. Foscolo, Via Calvario, via A. Moro, via Nitti, via IV° Novembre e via XXIV Maggio dalle ore 08:00 di domani mattina fino al termine dei lavori.
Muro Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone : contrada Cappuccini, contrada Belvedere, contrada Sant'Antuono, via Maddalena, via Conserva.

23/05/2019 Comunicazione di sospensione idrica oggi 23 Maggio in Basilicata

Rionero in Vulture: a causa del protrarsi dei tempi necessari all'esecuzione dei lavori di riparazione, l'erogazione idrica in via E. Alessandrini, via G. Rossa, via M. Rigillo e sue traverse, via M. Miradio della Provvidenza, via Padre Pio e contrada Fontana Maruggia, resterà sospesa fino alle ore 16:00 circa di oggi, salvo imprevisti.

La pesante leggerezza dell'ipocrisia. Dedicato ai fatti di Manduria
di Giovanni Paolo Ferrari

Incubi riaffiorano alla memoria e con loro alcune delle molte vittime del bullismo e dell’omertà nei nostri paesini... Tra tutti due donne povere e anziane che non avevano mai fatto del male a nessuno: Lucia detta “a Vertel” a Nemoli e un’altra “povera crista” che viveva in Piazza Plebiscito a Sapri e della quale pur sforzandomi non ricordo il soprannome (il nome non l’ho mai saputo...). Unica colpa delle due poverette? Aver perso un po’ il senno durante la ...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo