HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Scanzano jonico: un'altra auto data alle fiamme

7/12/2018



A Scanzano jonico si è verificato un nuovo episodio criminoso. Nella serata di ieri ignoti hanno dato alle fiamme un auto parcheggiata in via Rossini, nei pressi dell'agenzia della banca popolare di Puglia e Basilicata. Per fortuna l'allarme è stato lanciato immediatamente e un vigile del fuoco che abita in zona, Francesco Puppio, è riuscito a spegnere le fiamme con un estintore. Sulla natura dolosa del fatto di cronaca non vi sarebbe alcun dubbio. Gli agenti della scientifica, come riporta oggi Filippo Mele sulla gazzetta del mezzogiorno, hanno ricostruito le modalità dell'attacco effettuato con uno straccio imbevuto di gas usato per caricare accendini. Lo straccio è stato inserito tra la ruota e il parafango e poi incendiato. Il proprietario dell'auto è stato sentito nella stessa tarda serata nel commissariato di Policoro. La polizia al comando del commissario capo Roberto Cirelli sta indagando sull'episodio. E intanto Scanzano Jonico si prepara ad ospitare il prossimo 17 dicembre il procuratore della repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, in un evento in cui si discuterà proprio di mafie, territorio, economia, società organizzato dal Movimento 5 Stelle.


lasiritide.it



ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2019 - Fca: a Melfi stop produzione in 30 turni
24/06/2019 - Carenze personale medico UOC Neonatologia e TIN al San Carlo
24/06/2019 - Incidente Sinnica con cinghiale: da venerdì la carcassa dell'animale è ancora lì
23/06/2019 - Incendio a Policoro nei pressi della ferrovia

SPORT

24/06/2019 - Presentata a Policoro la ''Academy Picerno''
24/06/2019 -  US Castelluccio: si riparte con il gioiellino Mecca fra i pali
24/06/2019 - Serie C, Picerno: nominati direttore sportivo e responsabile area tecnica
24/06/2019 - Risultati sportivi cittadini montesi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

22/06/2019 Castelluccio Inferiore: martedì, work conference sul Pollino

A Castelluccio Inferiore, nella Sala Consiliare di Largo Marconi, alle ore 18 di mercoledì 26 giugno, si svolgerà una work conference intitolata: “Territori e Sviluppo Sociale nel Pollino”, “Aspetti nutraceutici e sociali delle piante officinali”. L’incontro è organizzato da A’Naca Basilicata, orizzonti sostenibili.
Interverranno: il sindaco di Castelluccio Inferiore Paolo Francesco Campanella, per i saluti istituzionali; Francesco Forte (di A’Naca Basilicata, la sfida sociale per la sostenibilità) e Francesca Scannone (di e-nutrition, piante officinali), entrambi della Fondazione Eni Enrico Mattei; Aldo Aufierro (Masseria Meldoro 2.0, la fattoria del benessere), di Masseria Meldoro Coop. Sociale; Egidia Salomone (la filiera delle erbe officinali), di Evra; Domenico Cerbino (le piante officinali del Pollino), di Alsia.

22/06/2019 Sospensione idrica a Matera

Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in viale Italia resterà sospesa fino al termine dei lavori di riparazione.

22/06/2019 Sospensione Idrica a Potenza

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Centomani e nelle zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 08:30 alle ore 11:00, salvo imprevisti.

Buttate le quote rosa come i reggiseni negli anni Settanta
di Mariapaola Vergallito

Puttane. Sante. Streghe. Oche. Chi lo ha detto che alla donna, nei secoli, non sia stato ritagliato un ruolo, riservato un posto incasellato nell’angolino di un mosaico quasi tutto maschile? E non parlo solo del mondo cattolico, come la citazione iniziale farebbe pensare (Guy Bechtel, Le quattro donne di Dio). La donna non è mai veramente stata ‘donna’ e basta. Puttane. Sante. Streghe. Oche. E quote rosa. Nel 2018, in occasione del settantesimo anniversari...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo