HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Pietragalla. Doveva essere in comunità, scoperta

18/11/2018



Nella serata del 16 novembre, i Carabinieri della Stazione di Pietragalla, nel corso di un servizio perlustrativo lungo la SS 658, in direzione di Potenza, hanno eseguito il controllo di un’autovettura Volkswagen Passat, con targa bulgara, su cui viaggiavano tre cittadini romeni, tra cui una ragazza, domiciliati a Foggia.
Insospettiti dall’atteggiamento, dalle motivazioni poco convincenti circa la loro presenza nel potentino, oltre che dalle fattezze della giovane, che non sembrava essere maggiorenne, secondo le generalità al momento fornite, i Carabinieri hanno comunque effettuato le verifiche del caso, conducendo i soggetti presso il Comando Compagnia di Acerenza (PZ), ove hanno svolto una serie di accertamenti circa la sua identificazione.
In particolare, è emerso che la ragazza aveva 17 anni e, quindi, minore, motivo per cui, avendo fornito false generalità ai Carabinieri, è stata denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Potenza.

Conseguentemente i militari hanno poi verificato che la stessa era già stata sottoposta alla misura cautelare del collocamento in una comunità di accoglienza in Puglia, poiché responsabile di furto. Dalla stessa, lo scorso mese di aprile, si era poi allontanata proprio grazie alla complicità dei connazionali trovati in sua compagnia, entrambi 22enni, essendo, tra l’altro, la convivente di uno di loro.

In merito, i Carabinieri, ottemperando ad ulteriore provvedimento emesso dal Tribunale per i Minorenni di Bari, hanno successivamente condotto la minore presso una comunità educativa di altra provincia, essendo stata ripristinata la medesima misura cautelare.

Ancora una volta, è risultato quanto mai efficace il collaudato dispositivo di controllo del territorio predisposto in tutta la provincia dai Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, soprattutto nell’arco serale – notturno.

Difatti, durante un analogo servizio, risale solo a martedì scorso, 13 novembre, l’avvincente inseguimento dei Carabinieri della Compagnia di Melfi protrattosi per alcuni chilometri lungo la stessa arteria stradale, la Potenza – Melfi, al termine del quale alcuni malfattori, fuggiti all’alt dei militari ed intercettati mentre viaggiavano a folle velocità su di una potentissima Audi S6, trasportando con sé numerosi attrezzi da scasso, sono stati costretti dagli operanti ad arrestare repentinamente la loro marcia sul viadotto “Ponte Scescio”, nel comune di Barile, abbandonando il veicolo, per poi dileguarsi, approfittando del buio, tra le campagne circostanti.



ALTRE NEWS

CRONACA

12/12/2018 - Scoperto evasore totale dalla GdF Potenza,occultati al fisco ricavi per 400.000
12/12/2018 - Masseria La Rocca, no a permesso ricerca dal Consiglio dei Ministri
12/12/2018 - Basilicata. Si prescriverà la vicenda dei furbetti dei diplomi facili
12/12/2018 - Nasconde in garage 20 kg di hashish. Arrestato 45enne originario di Matera

SPORT

12/12/2018 - Al Viviani il Potenza non va oltre il pari con il Trapani
12/12/2018 - Buon pari del Matera in trasferta con la Paganese
12/12/2018 - Serie D – G/H: il Picerno supera indenne l’esame Taranto
12/12/2018 - Acli Rivello: i premiati alla cerimonia del CONI

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI

12/12/2018 Serie D: risultati girone I 15^ giornata

Acireale – Gela 2-1
Bari – Troina 1-0
Castrovillari – Igea Virtus 1-0
Cittanovese – Nocerina 3-1
Locri – Citta di Messina 1-2
Marsala – Portici 2-0
Messina – Roccella 0-0
Sancataldese – Rotonda 0-1
Turris – Palmese 3-0

12/12/2018 Serie D: risultati 15^ giornata girone H

Cerignola – Granata 1-0
Bitonto – Francavilla 1-1
Citta di Fasano – Team Altamura 0-1
Gragnano – Gelbison 0-0
Fidelis Andria – Sarnese 3-0 ore 16:00
Nola – Gravina 2-1
Savoia – Nardò 0-0
Pomigliano - Sorrento 1-1
Taranto – Az Picerno 0-0

12/12/2018 Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Sarà Gigi Proietti a guidare la diretta televisiva della Rai - che durerà quasi un'ora - durante la quale, il 19 gennaio 2019, Matera inaugurerà l'anno da Capitale europea della Cultura: lo ha annunciato a Tito (Potenza) - partecipando ad un'iniziativa promossa dall'Eni - il presidente della fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Confermando anche la presenza a Matera, il 19 gennaio, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Adduce ha ricordato alcune delle iniziative programmate per il 2019. E' compresa la mostra degli oggetti che ciascun turisti potrà portare e lasciare a Matera.Ansa

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua



 



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo